mercoledí, 15 luglio 2020

BARCOLANA

Trieste: torna "La Romantica" della Barcola e Grignano

trieste torna quot la romantica quot della barcola grignano
redazione

Un “grande classico”: la Società Velica di Barcola e Grignano torna a organizzare regate dopo il lockdown, e lo fa con la Romantica - la regata open dedicata a equipaggi misti di tutti i circoli velici composti da due persone - che diventa così una delle prime regate che si organizzeranno in Italia. 
 
Una regata che ha la propria storia radicata nel modo di essere della SVBG, che oltre trent’anni fa aveva scelto di dedicare una prova a un equipaggio “lui e lei”, corredandola con una “cena romantica” la sera precedente la regata e con una sontuosa premiazione, per dare valore alla vela familiare. Un evento diventato tradizione, tanto da non essere annullato in tempi di Covid-19, per poter essere recuperato alla prima occasione possibile, precisamente nel primo fine settimana in cui vi è l’autorizzazione della Federazione Italiana Vela a regatare.
 
Venerdì 3 luglio si svolgerà quindi la “cena romantica”, sabato la regata e in serata la premiazione: tutte le norme di distanziamento saranno rispettate, anche in barca, dove lui e lei si divideranno poppa e prua. Nel pacco gara, grazie al supporto di TAM-RE, gadget in tema post Covid-19, una bandana-fascia utile ai velisti come dispositivo di protezione.
 
Ringrazio tutti i soci della SVBG e tutti i velisti del Golfo - ha dichiarato il presidente Mitja Gialuz - perché scendere in acqua sabato sarà un segnale forte di unione e di volontà di stare insieme: “together” è il motto di questa edizione della Barcolana, ma è un elemento forte nel codice genetico della SVBG. I nostri atleti sono già in mare, la scuola vela è iniziata, sabato tocca alla vela d’altura, con un evento al quale siamo davvero tanto legati”.

 


01/07/2020 11:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Caorle: tutti i vincitori de "La Duecento"

Con l’arrivo di Sheherazade di Nevio Zagaria alle 21:20 di sabato 11 luglio, vincitore del Trofeo Soligo Never Give Up, si è conclusa ufficialmente la ventiseiesima edizione de La Duecento, la prima regata offshore italiana in tempi Covid

Vendée-Arctique: Giancarlo Pedote studia per il Vendée Globe

Un'intervista rilasciata questa mattina mentre si avvia verso il waypoint Gallimard guadagnando posizioni. Ora è 10°

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Scuole Vela FIV 2020: i primi numeri sono positivi

Le Scuole Vela FIV hanno iniziato da un paio di settimane la loro attività, e nonostante il periodo particolare e una stagione annunciata come difficile, i primi numeri che arrivano dai Circoli Velici in tutta Italia sono positivi

Caorle, La Duecento: Line Honours per Hagar V

La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti al traguardo è stata Hagar V, Scuderia 65 nuovissimo, dell’armatore alto-atesino Gregor Stimpfl con Sergio Blosi, Lorenzo Tonini, Silvio Santoni, Samuele Nicolettis e Nevio Sabadin

Tre Ultim alla Drheam Cup

A prendere il via saranno in tre, il Team Actual Leader, Maxi Edmond de Rothschild e Sodebo Ultim 3. Giovanissimi a bordo con Yves Le Blevec

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci