lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    j24   

RECORD

Tom Goron: la Manica in Optimist

tom goron la manica in optimist
Roberto Imbastaro

Tom Goron, 12 anni, è attualmente in viaggio verso Le Needles (Isola di Wight, Regno Unito) da dove partirà per il suo tentativo di record di traversata della Manica su un Optimist. La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani, mercoledì 27 giugno. Tom Goron e il suo team, supervisionati da suo padre Nicolas Goron, hanno lasciato Dinan questo martedì mattina in barca a vela per raggiungere le Needles in Gran Bretagna, trasportando l’Optimist con il quale Tom cercherà di battere il record di traversata della Manica. Il giovane skipper di Saint-Malo è pronto a lottare per questo obiettivo: "Mi sento bene, non stressato in questo momento, anche se ci penso e un po' di pressione comincia a salire".

Nicolas Goron, padre di Tom: "Siamo partiti da Dinan intorno alle 10 del mattino per navigare tranquillamente verso le Needles. Il mare è bello, molto calmo, ma da stasera sarà qualcos'altro. Il vento si alzerà e Tom avrà molto vento e mare nella sua navigazione verso Cherbourg. Arriveremo intorno alle 20:00 stasera e pernotteremo  nel porticciolo di Yarmouth". 

Nicolas non ha particolari preoccupazioni perché ha messo a punto un protocollo di sicurezza molto avanzato. Il tempo è comunque buono e ha potuto confrontarsi con Pascal Landuré, meteorologo, che ha convalidato le sue previsioni. 

La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani mercoledì 27 giugno. Il team aiuterà Tom a preparare la barca e a provarla prima della partenza. In caso di troppo vento la partenza sarà posticipata. 

Tom Goron è nato nel 2006 e a 2 anni era già salito per la prima volta su un Optimist. A 8 anni il suo amore per la vela era scoppiato e non si è più fermato. Quest’anno Tom ha preso parte anche alla Coppa Bretagna, l'ultimo evento di qualificazione del campionato francese. Si è piazzato 6° su 60 ed è stato l'unico del 2006 nella Lega di Bretagna a qualificarsi.

Tom dà l’assalto a un tempo record stabilito nel 2016 dalla quindicenne Violette Dorange, di 14 ore e 56 minuti. Un record difficile perché si tratta di una traversata di 60 miglia nautiche (111 km).


26/06/2018 17:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci