martedí, 13 novembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    aziende    turismo    j24    press    regate    route du rhum    melges 40    ucina    nautica    este 24    federvela    mini 6.50   

RECORD

Tom Goron: la Manica in Optimist

tom goron la manica in optimist
Roberto Imbastaro

Tom Goron, 12 anni, è attualmente in viaggio verso Le Needles (Isola di Wight, Regno Unito) da dove partirà per il suo tentativo di record di traversata della Manica su un Optimist. La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani, mercoledì 27 giugno. Tom Goron e il suo team, supervisionati da suo padre Nicolas Goron, hanno lasciato Dinan questo martedì mattina in barca a vela per raggiungere le Needles in Gran Bretagna, trasportando l’Optimist con il quale Tom cercherà di battere il record di traversata della Manica. Il giovane skipper di Saint-Malo è pronto a lottare per questo obiettivo: "Mi sento bene, non stressato in questo momento, anche se ci penso e un po' di pressione comincia a salire".

Nicolas Goron, padre di Tom: "Siamo partiti da Dinan intorno alle 10 del mattino per navigare tranquillamente verso le Needles. Il mare è bello, molto calmo, ma da stasera sarà qualcos'altro. Il vento si alzerà e Tom avrà molto vento e mare nella sua navigazione verso Cherbourg. Arriveremo intorno alle 20:00 stasera e pernotteremo  nel porticciolo di Yarmouth". 

Nicolas non ha particolari preoccupazioni perché ha messo a punto un protocollo di sicurezza molto avanzato. Il tempo è comunque buono e ha potuto confrontarsi con Pascal Landuré, meteorologo, che ha convalidato le sue previsioni. 

La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani mercoledì 27 giugno. Il team aiuterà Tom a preparare la barca e a provarla prima della partenza. In caso di troppo vento la partenza sarà posticipata. 

Tom Goron è nato nel 2006 e a 2 anni era già salito per la prima volta su un Optimist. A 8 anni il suo amore per la vela era scoppiato e non si è più fermato. Quest’anno Tom ha preso parte anche alla Coppa Bretagna, l'ultimo evento di qualificazione del campionato francese. Si è piazzato 6° su 60 ed è stato l'unico del 2006 nella Lega di Bretagna a qualificarsi.

Tom dà l’assalto a un tempo record stabilito nel 2016 dalla quindicenne Violette Dorange, di 14 ore e 56 minuti. Un record difficile perché si tratta di una traversata di 60 miglia nautiche (111 km).


26/06/2018 17:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Con 35 barche in difficoltà è una Route du Rhum solo per stomaci forti

In 35 hanno abbandonato o si sono rifugiati in porti sicuri in attesa che passi la tempesta

Route du Rhum: disalbera Isabelle Joschke

Disalbera Isabelle Joschke. La velista sta bene e sta tentando di raggiungere la costa francese a motore

Route du Rhum: anche Samantha Davies costretta all'abbandono

I grandi colpi della tempesta su Initiatives-Coeur, hanno delaminato lo scafo costringendo Sam Davies a dirigersi verso terra

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Il Campionato Invernale di vela del Mar Ionio si arricchisce con il Trofeo Matera

L’11 novembre, nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci, prenderà il via l’ottava edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas

Domenica al via il 48° Campionato invernale vela d’altura del Golfo di Napoli

La 48 esima edizione della manifestazione velica si aprirà con la Coppa Arturo Pacifico organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia , divisa in due tappe: 11 e 18 novembre

Soldini, Pedote, Bissaro: professori d'eccezione per i Mini 6.50

Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote e Vittorio Bissaro si calano nelle parte dei docenti nel 1° Clinic Mini 6.50 organizzato dalla FIV

Melges 40: le Grand Prix Finals 2018 si aprono nel segno di Stig

Stig, detentore del circuito 2017 e vincitore della Copa del Rey 2018 (ultimo evento disputato dalla flotta Melges 40 sulla strada per Lanzarote) rispetta al meglio il pronostico che lo voleva in grande stato di forma

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci