domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

RECORD

Tom Goron: la Manica in Optimist

tom goron la manica in optimist
Roberto Imbastaro

Tom Goron, 12 anni, è attualmente in viaggio verso Le Needles (Isola di Wight, Regno Unito) da dove partirà per il suo tentativo di record di traversata della Manica su un Optimist. La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani, mercoledì 27 giugno. Tom Goron e il suo team, supervisionati da suo padre Nicolas Goron, hanno lasciato Dinan questo martedì mattina in barca a vela per raggiungere le Needles in Gran Bretagna, trasportando l’Optimist con il quale Tom cercherà di battere il record di traversata della Manica. Il giovane skipper di Saint-Malo è pronto a lottare per questo obiettivo: "Mi sento bene, non stressato in questo momento, anche se ci penso e un po' di pressione comincia a salire".

Nicolas Goron, padre di Tom: "Siamo partiti da Dinan intorno alle 10 del mattino per navigare tranquillamente verso le Needles. Il mare è bello, molto calmo, ma da stasera sarà qualcos'altro. Il vento si alzerà e Tom avrà molto vento e mare nella sua navigazione verso Cherbourg. Arriveremo intorno alle 20:00 stasera e pernotteremo  nel porticciolo di Yarmouth". 

Nicolas non ha particolari preoccupazioni perché ha messo a punto un protocollo di sicurezza molto avanzato. Il tempo è comunque buono e ha potuto confrontarsi con Pascal Landuré, meteorologo, che ha convalidato le sue previsioni. 

La partenza è prevista tra le 5 e le 6 di domani mercoledì 27 giugno. Il team aiuterà Tom a preparare la barca e a provarla prima della partenza. In caso di troppo vento la partenza sarà posticipata. 

Tom Goron è nato nel 2006 e a 2 anni era già salito per la prima volta su un Optimist. A 8 anni il suo amore per la vela era scoppiato e non si è più fermato. Quest’anno Tom ha preso parte anche alla Coppa Bretagna, l'ultimo evento di qualificazione del campionato francese. Si è piazzato 6° su 60 ed è stato l'unico del 2006 nella Lega di Bretagna a qualificarsi.

Tom dà l’assalto a un tempo record stabilito nel 2016 dalla quindicenne Violette Dorange, di 14 ore e 56 minuti. Un record difficile perché si tratta di una traversata di 60 miglia nautiche (111 km).


26/06/2018 17:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci