martedí, 18 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    star    tp52    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù    cambusa    spindrift   

SOLDINI

RORC: continua il match race tra Maserati e PowerPlay

rorc continua il match race tra maserati powerplay
Redazione

Alle 08.00 UTC di mercoledì 28 novembre, raggiunto il quinto giorno di RORC Transatlantic Race, Maserati Multi 70 ha riconquistato la prima posizione e fa rotta verso Ovest, navigando tra i 26 e i 28 nodi di velocità. Davanti a Giovanni Soldini e al suo equipaggio ci sono ancora 1545 miglia prima di raggiungere il traguardo, due miglia di vantaggio su PowerPlay, che prosegue verso Sud.

I due MOD 70 si scambiano di continuo il primo posto in classifica Line Honours Multiscafi, sin dalla partenza della regata, sabato 24 novembre: un vero e proprio match race oceanico.

 

Con vento costante da Est-Nord-Est tra i 18 e i 22 nodi di velocità, il Team italiano deve studiare il momento giusto per cambiare bordo. Lo skipper Giovanni Soldini spiega: “Si tratterà di strambare sui buoni, quando il vento gira più alla poggia, e prendere velocità. Abbiamo fatto due ottime strambate durante la notte: abbiamo guadagnato molto verso Sud con un angolo piuttosto buono e ora stiamo andando verso Ovest in fase con la rotazione dell’Aliseo. PowerPlay ha invece fatto una scelta tecnica diversa e ieri sera ha strambato verso Sud 4 ore dopo di noi”.

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, Maserati Multi 70 ha trovato finalmente le condizioni giuste per sollevarsi sopra la superficie dell’acqua: “Siamo mure a dritta e per la prima volta siamo riusciti a volare bene per un paio d’ore,” racconta Giovanni Soldini. “Ora c’è un’onda ripida di due metri che ci dà fastidio per volare e dovremo rallentare, ma riusciamo comunque a tener testa a PowerPlay. Mure a sinistra, senza timone volante, soffriamo un po’.”

 


28/11/2018 15:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sold-out per la 30+30 Fiumicino/Riva di Traiano

La manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte degli Armatori, confermato dalle 50 imbarcazioni iscritte raggiungendo la massima disponibilità offerta dalla Marina di Riva di Traiano

Turismo: appuntamento a Castellabate dal 14 al 16 giugno per la “Festa del Pescato di Paranza”

Sapori e profumi del Mediterraneo in riva al mare blu del Cilento. Castellabate (SA) è pronta ad ospitare l’11esima edizione della “Festa del Pescato di Paranza” in calendario dal 14 al 16 giugno

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Giraglia: l'ultima costiera a Saint Tropez la vince endlessagame

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team si aggiudica l'ultima prova costiera della Rolex Giraglia e si classifica al terzo posto della graduatoria generale (ORC A)

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

Giraglia: finite le costiere, domani scatta la lunga

Saint Tropez rivela la sua vera identità e regala una magnifica giornata alla flotta monstre di 297 imbarcazioni impegnata nell’ultimo giorno delle prove inshore, domani è il giorno della ’Lunga’

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci