lunedí, 16 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    attualità    melges 20    fiv   

UCINA

A Roma l'assemblea Ucina

roma assemblea ucina
Roberto Imbastaro

Si terrà il 19 dicembre a Roma presso la Pinacoteca del Tesoriere di Palazzo Patrizi, l’Assemblea Generale dei Soci di UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA che vedrà riuniti gli imprenditori della nautica da diporto per una giornata di lavori, di confronto e di aggiornamento sul settore.

 

Primo appuntamento, al mattino, con la sessione privata dell’Assemblea. Alle 14.30, la giornata proseguirà con l’Assemblea pubblica organizzata in una tavola rotonda dal titolo “Competere con il mondo, confrontarsi con l’Italia. L’industria nautica traccia la rotta”.

 

L'andamento del fatturato globale del settore ha registrato negli ultimi anni una ripresa significativa e consolidata che, partendo dai minimi del 2013, ha registrato in soli 4 anni un incremento del 60% (nel 2017 il fatturato globale è stato pari a 3,88 miliardi di euro, con un 12,8% in più rispetto al 2016), performance che forse nessun altro settore industriale in Italia ha saputo generare. Anche il Salone Nautico, organizzato da UCINA Confindustria Nautica a Genova, per l’edizione 2018 ha registrato numeri di assoluto rilievo con 174.610 visitatori (il 16% in più rispetto allo scorso anno), 951 brand esposti e oltre 1.100 imbarcazioni.

Si tratta ora di mantenere stabile per il futuro questo trend positivo, fornendo alle imprese le migliori condizioni per operare. La tavola rotonda organizzata a Roma da UCINA intende fornire alle aziende e agli operatori del settore un focus sullo scenario economico, politico e industriale per comprendere dove sta andando l’industria della nautica da diporto.

 

Nello specifico, il convegno sarà aperto da un focus sugli scenari macro economici – dall’Unione Europea alla situazione italiana, passando per la Brexit – che saranno delineati grazie alla relazione del professor Carlo Cottarelli, economista italiano, Direttore dell’Osservatorio dei Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Seguiranno gli interventi di Ruggero Aricò, Vice Presidente di Confindustria Assafrica e Mediterraneo, per gli scenari geopolitici, Matteo Borsani, Direttore della Delegazione Confindustria presso l’UE, per gli scenari europei, Luigi Paparoni,Direttore Brand Identity Confindustria, sulle opportunità offerte da Connext, il primo incontro nazionale di partenariato industriale di Confindustria, Gianni Pietro Girotto, Presidente Commissione Industria del Senato, sugli scenari industriali. Le conclusioni della tavola rotonda saranno affidate all’On. Edoardo Rixi, Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con un quadro sulle riforme del settore e sugli scenari politici finanziari dell’Italia.

 

L’Assemblea sarà, infine, l’occasione per un aggiornamento sui dati di mercato con le prime previsioni 2019 e per comunicare ufficialmente le date del 59° Salone Nautico organizzato a Genova da UCINA Confindustria Nautica.

 


18/12/2018 15:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

RIGASA: Line Honours per Kika Green Challenge

Un meteo imprevedibile, caratterizzato dal passaggio un fronte depressionario veloce ed inteso, ha reso capriccioso l’Adriatico mettendo a dura prova i 13 equipaggi partiti

Mini 6.50: due settimane alla Mini Transat

Per questa ventiduesima edizione, il navigatore milanese Ambrogio Beccaria è sulla linea di partenza con 9 vittorie su 12 competizioni alle spalle ed è quindi tra i favoriti

Monfalcone, vele d'epoca: al via l'International Hannibal Classic 2019

Dopo la pausa estiva riparte in Adriatico il Trofeo riservato alle Signore del Mare. Dal 13 al 15 settembre lo Yacht Club Hannibal di Monfalcone organizzerà la terza edizione dell’International Hannibal Classic – Memorial Sergio Sorrentino

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Friuli: menzione alla Triennale per i sentieri multimediali della Grande Guerra

I sentieri multimediali della Grande Guerra ricevono una menzione alla Triennale di Milano per il City Brand&Tourism Landscape Award

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci