martedí, 7 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

trasporti    attualità    pirateria    press    regate    vendee globe    fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    pesca    traghetti    j24    giancarlo pedote   

J24

Presentato il calendario 2020 della Classe J24

presentato il calendario 2020 della classe j24
redazione

Mentre le Flotte J24 stanno ancora disputando i Campionati Invernali organizzati su numerosi campi di regate, la Classe Italiana J24 ufficializza il suo calendario 2020: un anno che si preannuncia molto importante in quanto oltre al Campionato Italiano Open e ad una nuova edizione del Circuito Nazionale, sarà proprio il nostro Paese ad ospitare il Campionato Europeo J24.

Nel calendario agonistico 2020 del monotipo più diffuso al mondo, infatti, oltre alla nuova edizione del Circuito Nazionale -che, articolato su nove manche da marzo a novembre, assegnerà come sempre il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo (l’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso) al primo classificato del Circuito Nazionale senza considerare gli scarti-, spiccano il Campionato Italiano Open e l’Europeo J24 che saranno organizzati dallo Yacht Club Porto San Rocco, dalla Società Triestina della Vela e dallo Yacht Club Adriaco.

Sarà, infatti, Trieste, crocevia naturale di persone, culture, fatti e storie, con un legame molto forte e una lunga tradizione con il mare e con lo sport della vela, ad ospitare i due appuntamenti clou di questa stagione che si aprirà sabato 21 e domenica 22 marzo nelle acque toscane di Marina di Carrara con la prima tappa del Circuito Nazionale, organizzata dal Club Nautico Marina di Carrara.

La seconda manche, la Coppa Italia, si svolgerà, invece, nello specchio acqueo antistanti Anzio-Nettuno e sarà  organizzata dal Nettuno Yacht Club dal 3 e al 5 aprile.

Il Circuito Nazionale proseguirà con un’atra novità: la Regata Pre-Europeo organizzata dallo Yacht Club Porto San Rocco da venerdì 24 e domenica 26 aprile. Un’ottima occasione per testare il campo di regata dei due appuntamenti che, poco dopo, catalizzeranno l’attenzione di tutti gli equipaggi J24 italiani e stranieri: il J24 European Championship in programma dal 29 aprile al 5 maggio e il 40° Campionato Italiano Open che si svolgerà dal 28 maggio al 2 giugno.

La sede logistica del J24 European Championship sarà a Muggia all'interno dell’attrezzato porto turistico e resort di Porto San Rocco, a 12 chilometri dal centro di Trieste, dove gli equipaggi e gli ospiti troveranno servizi eccellenti sia in acqua che sul molo dopo le regate. Per quanto riguarda, invece, il percorso di gara, ci sono diverse opzioni per impostarlo e uno dei migliori è quello nelle vicine acque slovene (a soli 3 miglia dal porto turistico). In quel periodo sono previste buone condizioni di vento, di diverse direzioni e intensità, che permetteranno di disputare regate molto tattiche e senza virate obbligate.

Conclusi i due eventi clou si tornerà a regatare per il Circuito Nazionale. La quinta tappa è una gradevole riconferma: come nella passata stagione, infatti, la Flotta J24 ritornerà sul lago di Caldonazzo dove il 20 e 21 giugno il locale Circolo Nautico organizzerà la Regata Circuito Nazionale.

La sesta manche, invece, è una piacevole novità: sabato 19 e domenica 20 settembre il Circolo della Vela Erix organizzerà nelle acque di Lerici-La Spezia la Regata Nazionale mentre sarà la Lega Navale Italiana sezione di Mandello del Lario ad ospitare la settima tappa in programma nel fine settimana del 3 e 4 ottobre.

La Flotta J24 farà quindi ritorno a Cervia (dove lo scorso anno si era svolto il Campionato Italiano) per l’ottava tappa organizzata dal Circolo Nautico Amici della Vela il 18 e il 19 ottobre.

Ed infine, il 14 e 15 novembre saranno le splendide acque cagliaritane di Arbatax e il locale Circolo Nautico ad ospitare la Regata Nazionale valida come nono ed ultimo appuntamento con il Circuito Nazionale 2020.

Il J24 World Championship 2020, invece, si svolgerà dal 10 al 18 settembre a Poole Dorset (United Kingdom) organizzato dal Parkstone Yach Club.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

DPCM 1° aprile 2020: sospesi gli allenamenti anche per gli atleti professionisti

Dpcm 1° aprile 2020: sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo

Mille per una Vela: la FIV lancia il primo trofeo interzonale di e-sailing

Cresce l'attenzione per la vela virtuale, con il riconoscimento degli e-sports da parte dello stesso Comitato Olimpico Internazionale, e il successivo passo da parte di World Sailing, la federvela mondiale, con l'introduzione dell'e-sailing

Vendée Globe, Covid-19: in quattro rischiano di non partire

Isabelle Joschke, Clément Giraud, Kojiro Shiraishi e Armel Tripon non hanno mai completato una regata oceanica e, come previsto dal bando di regata, non potranno essere alla partenza del Vendée Globe 2020

Solitaire du Figaro: a fine agosto 1.830 miglia intense e tattiche

C’è una ragionevole possibilità che la 51ma edizione de La Solitaire du Figaro 2020 possa disputarsi, con la sua partenza prevista per il 30/8, data al momento ancora fuori anche dalle più pessimistiche previsioni sulla diffusione del Covid-19

Attenzione ai tanti problemi dell'autotrasporto che potrebbero esplodere

Manca un accordo europeo sulla proroga della validità delle patenti e revisioni scadute che per ora vale solo in Italia. I pagamenti slittano a 12 mesi e il settore potrebbe realmente fermarsi

Civitavecchia chiede un decreto ad hoc per rilanciare il porto

E’ il vicesindaco di Civitavecchia, Massimiliano Grasso, a lanciare un appello per il futuro del porto della città laziale chiedendo al Governo un "Decreto Civitavecchia"

Viareggio: rinviato il Trofeo Ammiraglio Francese

Rinviato il XXV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese, manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. Il Club Nautico Versilia comunicherà la nuova data.

Esercitazione anti-pirateria nel Golfo di Guinea

Esercitazione anti-pirateria con la motonave “Grande Dakar”, del Gruppo Grimaldi, la Confitarma, la Marina Militare, la Guardia Costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Stretto di Messina: nuova ordinanza del sindaco De Luca

L’ordinanza dal prossimo mercoledì 8/4 impone la registrazione preventiva alla banca dati gestita dal comune di Messina. Bisogna prenotarsi almeno 48 ore prima ed è necessario avere il preventivo nulla osta del sindaco del comune dove si intende andare

Conftrasporto: ecco le necessità inderogabili del sistema marittimo portuale

Porti: stop a canoni e tassa di ancoraggio a tutto il 2020; Tir: poter circolare anche nei festivi fino a fine emergenza. Prorogare revisioni e patenti in tutta Europa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci