lunedí, 6 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    finn    smeralda 888    melges 20    vendée artique    circoli velici    altura    guardia costiera    trasporti    fincantieri    garda    cambusa    roma x due    barcolana    optimist   

PERINI CUP

A Porto Cervo di scena la Perini Navi Cup

porto cervo di scena la perini navi cup
redazione

Le banchine davanti allo Yacht Club Costa Smeralda si stanno animando con l’arrivo di 16 yacht Perini Navi riuniti a Porto Cervo per la sesta edizione della Perini Navi Cup. La manifestazione – tradizionale raduno biennale del cantiere viareggino – si chiuderà sabato 5 settembre.  
Oggi, giovedì 3 settembre, una flotta di sette velieri salperà per il primo dei tre giorni di regate previsti, mentre gli altri nove yacht partecipanti seguiranno la battaglia a mare in veste di spettatori e prenderanno parte a tutti gli eventi collaterali organizzati da Perini Navi e dallo YCCS per celebrare il raduno di questa grande famiglia.
La Perini Navi Cup è rinomata per combinare l’azione in acqua con esclusivi eventi privati: si passa con nonchalance da un’appassionante sfida tre le isole dell’Arcipelago di La Maddalena ad un cocktail contest in banchina per gli armatori e i loro ospiti, da una degustazione di vini in Piazza Azzurra post regata a cene di gala per festeggiare i vincitori e i partecipanti alla manifestazione.
La flotta Perini Navi affianca barche d’epoche ed esemplari altamente tecnologici e performanti.
 
“Penso che l’aspetto più emozionante per tutti noi sia vedere la flotta tornare qui ancora una volta dopo due anni", spiega Burak Akgul - Direttore Vendite, Marketing & Design di Perini Navi. "Alcune barche hanno già partecipato, altre sono new entry, ma forse la cosa più interessante da vedere sarà il match tra i due sessanta metri, lo sloop Perseus 3 e il ketch Seahawck.
Abbiamo grandi barche da regata, naturalmente alcuni esemplari come lo yacht a motore Exuma avrebbero avuto qualche difficoltà a regatare, ma i sedici scafi riuniti qui rappresentano un campione variegato della nostra flotta. Abbiamo imbarcazioni di tutte le dimensioni, dal Maltese Falcon di 88 metri a Elettra di 25, e di generazioni differenti, da barche di recente costruzione ad esemplari del 1980. Sarà un piacere vederle tutte in mare".
La famiglia Perini Navi qui presente include: lo sloop di 56 metri Bayesian, gli sloop di 45 metri Clan VIII e Helios , lo sloop di 25 metri Elettra, il ketch di 40 metri Ellen, il ketch di 52 metri Jasali II, i ketch di 56 metri Melek, Rosehearty e Silvana, lo sloop di 38 metri P2, lo sloop di 60 metri Perseus^3, il ketch di 40 metri Principessa Vai Via, il ketch di 60 metri Seahawk, lo sloop di 30 metri Xnoi e il clipper di 88 metri The Maltese Falcon.
Di ritorno da un lungo viaggio durato cinque anni in cui ha circumnavigato le acque del pianeta, è presente anche il 50 metri Exuma, il primo yacht a motore Picchiotti costruito da Perini Navi, per godersi lo spettacolo dei suoi "fratelli" come special guest.  
"Penso che, come in ogni famiglia, sia bello stare insieme", conclude Burak Akgul. "Per quegli armatori che sono riusciti ad essere qui con noi, è stata un'opportunità importante. Hanno voluto partecipare addirittura armatori che non hanno con sé la barca e questo lo trovo fantastico". La manifestazione si lustra di partner prestigiosi come Vhernier, marchio italiano di alta gioielleria contemporanea; Axa Yachting Solutions, sponsor dell'evento per la terza volta; Marchesi Antinori, che rappresenta un'eccellenza italiana a livello mondiale nella produzione di vini e Rybovich, partner americano di Perini Navi per Yacht Service and Refit. L'evento è organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Costa Smeralda e i suoi partner storici Rolex e Audi.


03/09/2015 12:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vela Day 2020, Argentario Sailing Academy over the top!

Il Vela Day è sempre un appuntamento fondamentale per l’avvio della stagione dell’attività della scuola vela estiva. L’Argentario Sailing Academy risponde “presente” e porta a casa tre magnifici giorni di sport in mare

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

Al Circolo Velico Ravennate si riparte dai raduni federali Optimist e 29er

Carlo Mazzini, consigliere del Circolo Velico Ravennate:"Siamo molto contenti di ospitare questo doppio raduno e di poter contare sulle capacità di coach navigati"

Riva di Traiano: la grande altura riparte a fine settembre con una regata "doppia"

Partiranno insieme il 20 settembre 2020 la Garmin Marine Roma per 2 e la Roma-Giraglia

Confindustria Nautica: si è svolta a Genova l'assemblea generale dei soci

Ampliati gli organi direttivi e la base sociale. Prosegue la progettazione del 60° Salone Nautico a Genova dal 1° al 6 ottobre

La Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Swan Cup sono confermate

Lo YC Costa Smeralda d'accordo con il cantiere Nautor's Swan, l'Associazione Internazionale dei Maxi e con l'approvazione del partner istituzionale Rolex, conferma lo svolgimento delle regate di settembre, la Maxi Yacht Rolex Cup e Rolex Swan Cup

90 anni di Galeotto, 70 anni di Centomiglia, le leggende del Garda continuano

Come anteprima sullo scenario lacustre, gare e test del Persico69F volante. Poi il 5-6 settembre la Regata a tutto Lago. Appuntamento dal 18 luglio tra Bogliaco e il porticciolo di Tignale

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Il ritorno di Cantieri Navali Leopard

Al timone, una squadra di imprenditori italiani di grande esperienza. L’obiettivo è coniugare l’eredità di un marchio storico, già leader nel panorama nautico, con la visione e l‘entusiasmo della nuova proprietà

Cambusa: triglia con patate, lattuga romana e ravanelli

Domenico Iavarone chef una stella Michelin del José Restaurant di Torre del Greco propone un piatto in cui la sapidità marina del pesce viene sposata con prodotti poveri della terra impreziositi da maionese di zafferano e spuma di pepe bianco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci