mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

PLATU25

Platu25/Anzio, Nannarella, De Martinis: "Crediamo al primo posto"

platu25 anzio nannarella de martinis quot crediamo al primo posto quot
redazione

Nel terz'ultimo weekend del campionato invernale di Anzio, si è regatato solo sabato (tre prove), a causa dell'assenza totale di vento nella giornata di domenica. Cumadè dei 61m è in testa con 11 punti, avendo ottenuto due primi posti e una terza piazza nelle regate di sabato. Subito dietro, troviamo l'equipaggio abruzzese di Nannarella: “Abbiamo fatto una sorta di Match Race con Cumadè dei 61 m, è stato un bel testa a testa – esordisce Emanuele De Martinis,armatore di Nannarella insieme ad Alessio Sanfrancesco e Stefano Lattanzio -. Ci siamo spessi scambiati la posizione, subendo l'intrusione di Strega nella seconda regata. Occhio anche ad Astragalo. Loro soffrono un pochino con poco vento ma quando soffia forte sono fortissimi. Proveremo a prendere la vetta, ci crediamo, ci sembra un sogno ma i punti dicono che siamo lì e ce la giocheremo. Ad onor del vero, Cumadè dei 61m è stato sempre più costante”. De Martinis parla poi della crescita di Nannarella, evidente soprattutto negli ultimi anni:“Stiamo migliorando molto anche grazie alla partecipazione al campionato di Anzio. Facciamo molte più regate di prima, conoscendo sempre di più la barca. Inoltre ci misuriamo con equipaggi fortissimi. Una menzione particolare per il nostro tattico, Petra Kliba, il nostro valore aggiunto”.
Astragalo occupa la terza posizione a 4 punti dalla testa mentre, più staccata, troviamo in quarta posizione Strega, l'altro equipaggio abruzzese: “Siamo sotto le nostre aspettative, al momento – le parole dell'armatore Giovanni Garofalo -. Questa è una stagione di prova, ho portato la barca sul Tirreno anche per poter partecipare alle tappe nazionali di quest'anno, in Toscana.
Anzio è un banco di prova per capire a che punto siamo e devo dire che ci stiamo trovando molto bene qui. Il prossimo anno speriamo di puntare alla vetta”.
Mirò e Bonaventura si giocano la quinta e sesta posizione, entrambe con 37 punti. Seguono Masquenada, Gigiò, Nanù e Di Nuovo Simpatia. Chiude la classifica Marlin Blu.


16/01/2018 19:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci