lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

PLATU25

Platu25/Anzio, Nannarella, De Martinis: "Crediamo al primo posto"

platu25 anzio nannarella de martinis quot crediamo al primo posto quot
redazione

Nel terz'ultimo weekend del campionato invernale di Anzio, si è regatato solo sabato (tre prove), a causa dell'assenza totale di vento nella giornata di domenica. Cumadè dei 61m è in testa con 11 punti, avendo ottenuto due primi posti e una terza piazza nelle regate di sabato. Subito dietro, troviamo l'equipaggio abruzzese di Nannarella: “Abbiamo fatto una sorta di Match Race con Cumadè dei 61 m, è stato un bel testa a testa – esordisce Emanuele De Martinis,armatore di Nannarella insieme ad Alessio Sanfrancesco e Stefano Lattanzio -. Ci siamo spessi scambiati la posizione, subendo l'intrusione di Strega nella seconda regata. Occhio anche ad Astragalo. Loro soffrono un pochino con poco vento ma quando soffia forte sono fortissimi. Proveremo a prendere la vetta, ci crediamo, ci sembra un sogno ma i punti dicono che siamo lì e ce la giocheremo. Ad onor del vero, Cumadè dei 61m è stato sempre più costante”. De Martinis parla poi della crescita di Nannarella, evidente soprattutto negli ultimi anni:“Stiamo migliorando molto anche grazie alla partecipazione al campionato di Anzio. Facciamo molte più regate di prima, conoscendo sempre di più la barca. Inoltre ci misuriamo con equipaggi fortissimi. Una menzione particolare per il nostro tattico, Petra Kliba, il nostro valore aggiunto”.
Astragalo occupa la terza posizione a 4 punti dalla testa mentre, più staccata, troviamo in quarta posizione Strega, l'altro equipaggio abruzzese: “Siamo sotto le nostre aspettative, al momento – le parole dell'armatore Giovanni Garofalo -. Questa è una stagione di prova, ho portato la barca sul Tirreno anche per poter partecipare alle tappe nazionali di quest'anno, in Toscana.
Anzio è un banco di prova per capire a che punto siamo e devo dire che ci stiamo trovando molto bene qui. Il prossimo anno speriamo di puntare alla vetta”.
Mirò e Bonaventura si giocano la quinta e sesta posizione, entrambe con 37 punti. Seguono Masquenada, Gigiò, Nanù e Di Nuovo Simpatia. Chiude la classifica Marlin Blu.


16/01/2018 19:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci