lunedí, 21 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dinghy    circoli velici    nomine    j70    vele storiche    campionati invernali    veleziana    optimist    regate    giancarlo pedote    cambusa    2.4mr    giovanni soldini    middle sea race    nautica   

PLATU25

Platu25/Anzio, Nannarella, De Martinis: "Crediamo al primo posto"

platu25 anzio nannarella de martinis quot crediamo al primo posto quot
redazione

Nel terz'ultimo weekend del campionato invernale di Anzio, si è regatato solo sabato (tre prove), a causa dell'assenza totale di vento nella giornata di domenica. Cumadè dei 61m è in testa con 11 punti, avendo ottenuto due primi posti e una terza piazza nelle regate di sabato. Subito dietro, troviamo l'equipaggio abruzzese di Nannarella: “Abbiamo fatto una sorta di Match Race con Cumadè dei 61 m, è stato un bel testa a testa – esordisce Emanuele De Martinis,armatore di Nannarella insieme ad Alessio Sanfrancesco e Stefano Lattanzio -. Ci siamo spessi scambiati la posizione, subendo l'intrusione di Strega nella seconda regata. Occhio anche ad Astragalo. Loro soffrono un pochino con poco vento ma quando soffia forte sono fortissimi. Proveremo a prendere la vetta, ci crediamo, ci sembra un sogno ma i punti dicono che siamo lì e ce la giocheremo. Ad onor del vero, Cumadè dei 61m è stato sempre più costante”. De Martinis parla poi della crescita di Nannarella, evidente soprattutto negli ultimi anni:“Stiamo migliorando molto anche grazie alla partecipazione al campionato di Anzio. Facciamo molte più regate di prima, conoscendo sempre di più la barca. Inoltre ci misuriamo con equipaggi fortissimi. Una menzione particolare per il nostro tattico, Petra Kliba, il nostro valore aggiunto”.
Astragalo occupa la terza posizione a 4 punti dalla testa mentre, più staccata, troviamo in quarta posizione Strega, l'altro equipaggio abruzzese: “Siamo sotto le nostre aspettative, al momento – le parole dell'armatore Giovanni Garofalo -. Questa è una stagione di prova, ho portato la barca sul Tirreno anche per poter partecipare alle tappe nazionali di quest'anno, in Toscana.
Anzio è un banco di prova per capire a che punto siamo e devo dire che ci stiamo trovando molto bene qui. Il prossimo anno speriamo di puntare alla vetta”.
Mirò e Bonaventura si giocano la quinta e sesta posizione, entrambe con 37 punti. Seguono Masquenada, Gigiò, Nanù e Di Nuovo Simpatia. Chiude la classifica Marlin Blu.


16/01/2018 19:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Napoli: apre al Circolo Posillipo l'edizione autunnale di Navigare

A Napoli 80 imbarcazioni e l’intera filiera della nautica in esposizione per nove giorni, da sabato 19 a domenica 27 a Napoli. Ingresso libero ai visitatori dalle 10 alle 19

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Sardegna alla Rolex Middle Sea Race con New Sardiniasail

La prima regata di livello internazionale per l’associazione che con la barca Lima Fotodinamico e gli skipper Francesco Cerina e Pietro Mureddu affronterà le 660 miglia della 40esima edizione della regata

HK to Vietnam, stecca finale per Soldini

Vince l’Orma 60 SHK Scallywag/FUKU di David Witt che supera Soldini incappato in un temporale a poche miglia dal traguardo di Nha Trang

Cambusa - La ricetta di Daniel Canzian: divisionismo in cucina… Un risotto “exponenziale”

Per Daniel Canzian, discepolo di Gualtiero Marchesi, la cucina va giudicata con i parametri dell’arte. Qui propone un piatto che nell’esaltazione dei sapori elementari si rifà esteticamente a un quadro di Boccioni

Fiv II Zona: raduno zonale all'Argentario per gli Under 17

Laser, Equipe, Optimist, Open Skiff e RS Feva per un totale di 120 imbarcazioni sono stati protagoniste in un weekend di venti deboli dai quadranti meridionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci