lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

PLATU25

Platu 25, UKA UKA vince il campionato di Senigallia

platu 25 uka uka vince il campionato di senigallia
redazione

Con il favore di due splendide giornate di sole di vento, durante il weekend del 19-20 maggio si sono tenute le cinque regate conclusive del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, organizzato dal Club Nautico Senigallia, che ha visto UKA UKA trionfare davanti a Nannarella.
Tre le prove disputate sabato 19 maggio in condizioni di onda formata e vento fresco di maestrale sui 10 - 12 nodi, che hanno messo alla prova i sei equipaggi sul percorso a “bastone” di poco meno di un miglio, impegnati in numerose virate e strambate, per la durata di circa 45 minuti per ogni regata: UKA UKA si metteva subito in evidenza aggiudicandosi tre primi posti e ponendo una seria ipoteca sul campionato.
Domenica 20 maggio le condizioni meteomarine si presentavano abbastanza simili ma con meno onda e vento da maestrale sugli 8 nodi, in attenuazione, e i Giudici di Regata facevano svolgere due prove portando così il numero complessivo delle regate a 12, come previsto dal Campionato: con altri due primi posti, UKA UKA vinceva la competizione imponendosi d’autorità su tutti gli altri equipaggi.
La classifica finale del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, al netto delle due prove peggiori “scartate” o non valide, registra le seguenti posizioni:

 1° ITA 250 – UKA UKA – Moretti – Assonautica Ancona (10 punti)

2° ITA 322 – NANNARELLA – De Martinis – CV Vento Forte (19 punti)

3° ITA 439 – ZASE 2 – Betti – CN Senigallia (35 punti)

4° ITA 427 – BERTI’N – Bertini – CN Senigallia (36 punti)

5° ITA 191 – FANDANGO – Manfredi –  CN Senigallia (37 punti)

6° ITA 607 – NESSUNO – Alessandrini – CN Senigallia (50 punti)


Con la complicità di una piacevole serata di gala con cena, offerta sabato dal Club Nautico Senigallia, tutti i regatanti hanno dichiarato il loro unanime consenso  a replicare il prossimo anno la loro partecipazione alla nuova edizione del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, che si candida così a diventare un appuntamento fisso della vela agonistica di  quelli da non mancare.


28/05/2018 20:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci