lunedí, 1 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    minialtura    vela olimpica    platu25    altura    circoli velici    guardia costiera    alcatel j/70    coppa del mondo    5.5    cala de medici    duecento    cnsm    gc32    benetti    turismo   

ACCADEMIA NAVALE LIVORNO

Open Day all'Accademia Navale di Livorno



Sabato 4 febbraio l'Accademia Navale di Livorno aprirà a tutti coloro che vorranno conoscere da vicino la vita degli allievi ufficiali della Marina Militare, offrendo l'opportunità di visitare l'Istituto di formazione nel pieno della sua attività.
L'ingresso dal Varco di San Jacopo rappresenta l'inizio di un percorso affascinante che si articola lungo il Viale dei Pini passando per il complesso di Palazzo Allievi con il suo piazzale e lo storico Brigantino, Palazzo Studi con il simulatore di "plancia", le aree dedicate alle scienze nautiche e le strutture sportive di Villa Chayes.
In questa occasione, gli allievi e gli Ufficiali dell'Accademia Navale risponderanno direttamente a domande e curiosità.
Restano ancora pochi giorni per provare ad intraprendere la carriera di Ufficiale della Marina Militare e presentare la domanda. Il bando di concorso, pubblicato con la Gazzetta Ufficiale nr. 2 del 10 gennaio 2017 – 4ª Serie Speciale, terminerà il 9 febbraio. Potranno presentare la domanda tutti i giovani di età compresa tra i 17 ed i 22 anni non ancora compiuti, in possesso di cittadinanza italiana, di un diploma di Scuola Media Superiore, oppure in procinto di conseguirlo alla fine del corrente anno scolastico.
Per l'anno 2017 sono 115 i posti a concorso per l'accesso alla 1^ classe dei corsi Normali dell'Accademia Navale di Livorno, l'Università del Mare che, con sette diversi corsi di laurea magistrale e svariati indirizzi professionali, offre un'opportunità formativa unica per ragazzi e ragazze che vogliono investire sul proprio futuro per diventare professionisti del mare. Ogni allievo avrà la possibilità di frequentare i corsi di laurea scienze marittime e navali, in scienze del governo e dell'amministrazione del mare, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria navale, ingegneria civile ed ambientale, giurisprudenza, medicina e chirurgia.
Gli allievi ufficiali durante la loro formazione in Accademia, svolgeranno anche attività addestrativa a bordo delle navi tra le quali l’Amerigo Vespucci, per poi operare in Marina, al termine dell'iter di studi saranno impiegati, in funzione della specializzazione conseguita.


27/01/2017 18:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Caorle: profumo d'altura con la Duecento

A -6 giorni dal via si annuncia un’interessante e combattuta edizione de La Duecento, X2 e XTutti, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Assemblea annuale dei Soci di Marina Cala de' Medici

All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2016 e la conferma della cooptazione del nuovo membro del Consiglio di Amministrazione, il Socio Quirino Fausto Sestini, a seguito delle dimissioni della Dott.ssa Elena Zanin

La seconda giornata della Coppa del Mondo di Hyeres

In attesa del Mistral previsto per i prossimi giorni, oggi gli equipaggi hanno dovuto dar sfoggio di pazienza e intuito, per azzeccare le rotazioni del vento e riuscire a primeggiare in questa seconda, difficile giornata di regate

Hyères, danza con il Mistral

Puntuale come da previsioni, da ieri notte la Costa Azzurra è stata spazzata da un vento che a metà mattinata, misurato all’interno della Baia, ha toccato i 40 nodi d’intensità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci