domenica, 25 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    regate    29er    cnsm    campionati invernali    vela olimpica    vendee globe    benetti    confindustria nautica    windsurf    rolex middle sea race   

OPTIMIST

7° Monaco Sportsboat Winter Series
: vincono gli inglesi di Brutus

176 monaco sportsboat winter series amp 8232 vincono gli inglesi di brutus
Roberto Imbastaro

E' stato deciso per un solo punto il terzo atto delle Monaco Winterboat Winter Series, organizzate nelle acque del Principato dallo Yacht Club de Monaco, in collaborazione con il fornitore di abbigliamento SLAM, su iniziativa di Valentin Zavadnikov.

Come negli ultimi sette anni l'appuntamento si è confermato uno spettacolo eccezionale nella baia di Monaco. Le 45 squadre iscritte in rappresentanza di 13 nazioni non sono rimaste deluse, con cinque regate completate in condizioni meteo ottimali con vento tra 5 e 12 nodi da Ovest salito a 14 nodi e girato da Est.

Per i 180 velisti è stata un'altra occasione per provare il campo di regata che ospiterà il campionato mondiale J/70 nell'ottobre 2021. Una prova generale che ha attirato concorrenti internazionali come il team USA dal Seattle Yacht Club e ben undici equipaggi dal nordeuropa tra cui quattro svedesi, uno finlandese e uno danese.

I russi su Arttube guidati dalla talentuosa Valeriya Kovalenko le hanno provate tutte nel tentativo di conquistare la vittoria, ma due primi e un secondo di manche non sono bastati per detronizzare gli uomini di Charles Thompson su Brutus.

Questi ultimi pur appartenendo alla categoria corinthian (amatoriale) hanno dimostrato di avere ciò che serve per restare sul livello più alto. Impeccabile dall'inizio alla fine il team inglese del Royal Southern Yacht Club ha mantenuto la pressione per i tre giorni, mostrando una notevole costanza di piazzamenti: 2-2-4-3-5.

I danesi di Upupup hanno conquistato il terzo posto completando il podio, a pari punti con Giangiacomo Serena di Lapigio (G Spottino) dello Yacht Club di Monaco. Tra i concorrenti monegaschi, Junda guidato da Ludovico Fassitelli ha combattuto per rimanere in contatto con i leader, ma è stato appesantito da un 19° posto e ha concluso al 6° posto assoluto.

La vittoria di questo fine settimana è stata sufficiente per spingere Brutus in cima alla classifica provvisoria delle Winter Series con 43 punti dopo 15 gare. Junda, che ha guidato la flotta dopo i primi due Act, è ancora in corsa con il suo secondo posto assoluto.

Vincitore nel 2017 e nel 2018, Arttube insegue la tripletta. Il secondo posto di questo Act li lascia al momento sul terzo gradino del podio provvisorio dopo tre Atti.

ARRIVA LA XXXVI PRIMO CUP TROPHEE CREDIT SUISSE - Adesso tutti gli occhi sono puntati sulla 36ma Primo Cup-Trophée Credit Suisse che si terrà dal 6 al 9 febbraio 2020 a Monaco. La regina degli eventi one-design quest'anno vedrà in gara sei classi: L30, Longtze Premier, H22, Smeralda 888, Melges 20 e J/70.

Classifica finale Act 3 - Monaco Sportsboat Winter Series - 1) Charles Thompson (Brutus) GBR, 11 pt; 2) Valeryia Kovalenko (Arttube) RUS, 12 pt; 3) Bo Bøje Pedersen (Upupup) DEN, 28 pt; 4) Giangiacomo Serena di Lapigio (G Spottino) MON, 28 punti

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per Hauraki

Il più veloce è stato il Millenium 40 Hauraki della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan, che ha tagliato il traguardo primo assoluto della flotta alle 19.35 di sabato 24 ottobre

Caorle: in 50 per "La Cinquanta"

Cinquanta equipaggi al via sabato 24 ottobre per l’ultima offshore di Caorle

Vela giovanile: doppietta azzurra all'Europeo Optimist in Slovenia

Si è concluso a Portorose in Slovenia il Campionato Europeo Optimist 2020, con 156 concorrenti maschili e 113 femminili.

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

FLASH - Middle Sea Race: la Line Honours tra i monoscafi a "I Love Poland"

I Love Poland (POL), condotta da Grzegorz Baranowski ha tagliato il traguardo della Rolex Middle Sea Race 2020 al Royal Malta Yacht Club conquistando la Line Honours dei monoscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci