domenica, 24 gennaio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    cambusa    america's cup    press    vendée globe    trofeo jules verne    porti    trasporto marittimo    fiv    guardia costiera    ambiente    yacht club costa smeralda    nomine    young azzurra   

LIBRI

Marina di Ragusa: inizia con un Noir la rassegna letteraria "Porto un libro"

marina di ragusa inizia con un noir la rassegna letteraria quot porto un libro quot
redazione

Mai come quest’anno il Porto Turistico di Marina di Ragusa ha ospitato, ospita ed ospiterà numerosissime manifestazioni culturali, musicali, enogastronomiche, sportive e non solo. Proprio in questi giorni è iniziata la manifestazione “Porto un libro - letture d’estate sotto l’ombrellone” che ha suscitato l’interesse di un folto ed attento pubblico che ieri, all’ora del tramonto, ha partecipato alla prima delle cinque presentazioni di opere letterarie. Lungo la darsena del porto e con la conduzione della giornalista Alessandra Bonaccorsi, l’autrice e giornalista Mediaset Agnese Virgillito ha presentato il suo libro intitolato “Jasmine fuma la pipa” edizione Sikè. All’interno del romanzo  la vita sembra trascorrere velocemente, in un racconto con flashback, dove persone e luoghi custodiscono segreti, dalla Sicilia, terra di miti e tradizioni, scenario di criminali ed eroi, dove i profumi mediterranei si mescolano all’odore acre del sangue di Cosa Nostra e dei delitti rimasti impuniti. A Roma, dove Jasmine, divenuta adulta diventa giornalista investigativa e può finalmente dedicarsi alla scoperta della verità sul tragico omicidio dei suoi genitori, vittime di un attentato senza colpevoli: il papà, magistrato antimafia palermitano, e la mamma che raccoglie confidenze e segreti del marito. Un romanzo che ha appassionato gli affezionati di “Porto un libro”. Il volume “Jasmine fuma la pipa” ha suscitato un notevole interesse anche per i particolari metodi di rilegatura utilizzati dall’editore. L’intero libro infatti è stato stampato interamente su carta prodotta da scarti alimentari di agrumi ed inoltre, una volta aperto, emana un leggero odore di zagara. Un libro insomma che coinvolge oltre alla vista e alla fantasia, anche altri sensi come il tatto e l’olfatto e che rende dunque la lettura una vera e propria esperienza a 360 gradi. La manifestazione “Porto un libro-letture d’estate sotto l’ombrellone”, organizzata dal Mosac, Movimento Sicilia Arte e Cultura e dal Porto Turistico di Marina di Ragusa e con la collaborazione del Centro Servizi Culturali e del Comune di Ragusa, tornerà ad animare i pomeriggi del porto il prossimo giovedì primo agosto con la presentazione del libro “La fiera del monte Racello” di Elisa Cappello e la conduzione dell’incontro di Isabella Papiro. Gli altri attesi appuntamenti della manifestazione si svolgeranno l’8, il 16 e il 22 agosto quando verranno presentati rispettivamente i libri “La mia casa di Montalbano” di Costanza Di Quattro, “Il profumo dei ricci di mare” di Michele Farinaccio e “Ragusa. Da capoluogo di provincia ai primi anni del secondo dopoguerra” di Giuseppe Tumino.


26/07/2019 21:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

Vendée Globe: la roulette russa dell'Aliseo

Con l'evoluzione dell'anticiclone, sembra sempre più evidente che non sarà così facile e veloce per i leader collegarsi al treno a bassa pressione proveniente da ovest, con l'obiettivo di raggiungere alle Azzorre il SW favorevole

America's Cup: nuovo programma per le eliminatorie della Prada Cup

Qualora INEOS TEAM UK dovesse vincere la regata di sabato, la prova di domenica sarà ridondante in quanto sarà già il primo classificato dei gironi eliminatori e accederà direttamente alla finale della PRADA Cup

America's Cup: Ineos vince ma Luna Rossa ci ha provato

E’ stata una regata davvero spettacolare: la leadership è cambiata ben nove volte: un match race a 40 nodi con incroci ravvicinati, ingaggi, proteste. Tutto quello che si chiede a barche ed equipaggi dell’America’s Cup

America's Cup: in acqua con il terrore di una nuova scuffia

Nel caso una barca si ribalti durante una regata gli Umpires potranno fermare la prova subito dopo e il punto verrà assegnato all’avversario, senza aspettare che la barca riceva aiuti esterni

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Trofeo Jules Verne: timone rotto per Gitana 17 che fa rotta verso Cape Town

Non possiamo riparare un danno del genere in mare e non possiamo più usare il nostro timone. Lo abbiamo sollevato e ora stiamo navigando a babordo senza timone. Siamo al sicuro, ma non siamo in grado di andare veloce

Itama, grandi emozioni

Contatto diretto con il mare, look mediterraneo e nuove motorizzazioni rafforzano il rinnovamento della gamma Itama

Antonini Navi: UP40 Crossover prende forma!

Procede spedita la costruzione della prima unità UP40 di Antonini Navi, i cui lavori sono iniziati on spec i primi di dicembre scorso. La sua versione Crossover si migliora con una soluzione open dell’area poppiera, assecondando le richieste del mercato.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci