sabato, 30 maggio 2020

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

Loro Piana Superyacht Regatta: Magic Carpet e Silencio sono i primi leader

loro piana superyacht regatta magic carpet silencio sono primi leader
Roberto Imbastaro

Primo giorno di regata alla Loro Piana Superyacht, evento giunto alla 12^ edizione organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda che vede presenti a Porto Cervo 20 imbarcazioni tra i 25 e i 52 metri di lunghezza. Le previsioni meteo davano vento leggero e il Comitato di Regata ha fatto attendere la flotta in porto per partire con due ore di ritardo e un vento adeguato. Il primo yacht è partito alle ore 13.30 con aria da sudovest che dagli 8 nodi iniziali è salita fino ai 10.

Il percorso prescelto lungo 22.4 miglia ha visto i superyacht partire dalle acque antistanti Porto Cervo e dirigersi verso l'isolotto di Soffi, di fronte a Cala di Volpe, doppiato il quale hanno fatto rientro a Porto Cervo in senso antiorario dopo aver girato due boe in mare aperto e un'altra davanti al Passo delle Bisce.

Nella divisione Performance si è subito imposto Magic Carpet 3 il quale, essendo uno degli yacht più veloci della flotta e dunque penultimo nella sequenza di partenza, si è rapidamente liberato navigando in aria pulita, portandosi al comando e tagliando per primo il traguardo. I risultati in tempo compensato hanno confermato le performance in acqua con il WallyCento del socio YCCS Sir Lindsay Owen Jones vincitore davanti ai Wally Magic Blue e Open Season. Jochen Schuemann, leggenda della vela olimpica con 3 medaglie d'oro e una d'argento è il tattico a bordo di Magic Carpet 3: "Abbiamo preso un paio di buone decisioni per controllare la nostra posizione e ottenere da subito un vantaggio sulle barche davanti a noi. Abbiamo issato il nostro Code 0 subito dopo la boa di bolina e abbiamo navigato un po' più bassi ma con aria pulita e un po' più veloci degli altri, questo è stato il punto di svolta. Dopo di che abbiamo sempre navigato in testa con aria pulita aumentando il vantaggio fino alla fine. Ci siamo divertiti moltissimo, come sempre è molto scenografico qui in Costa Smeralda, il miglior luogo per le gare costiere, dopo tanti anni sono di casa qui. Le condizioni di oggi erano ottime anche se le previsioni le davano come le più leggere della settimana, per sabato dicono che potrebbe esserci Maestrale".

Nella divisione Cruising, su un percorso accorciato a 15 miglia e mezza, il Perini di 50 metri Silencio si è imposto davanti alla veterana della flotta, Mariette, goletta aurica del 1915. Terzo posto per Q, ketch di 52 metri, l'imbarcazione più grande presente a Porto Cervo.

All Smoke, nuovissimo 90 piedi custom al debutto in regata nel Southern Wind Trophy, si è imposto sul SW82 Grande Orazio e sul SW105 Kiboko Tres, il più recente yacht varato dal cantiere di Città del Capo. Questo il commento a caldo di Marc Sadler, tattico di All Smoke: "Questo è stato il debutto in regata e penso che sia stato un buon inizio. Molto positiva per noi l'aria più leggera, in questo modo abbiamo compreso meglio il potenziale della barca e sappiamo cosa fare per migliorare nel corso della settimana man mano che la conosceremo meglio."

Le regate riprendono oggi con il primo segnale di avviso alle 11.30. Per la divisione Cruising le partenze saranno individuali e scaglionate, come oggi, mentre i superyacht della divisione Performance partiranno allineati in flotta.

 


05/06/2019 08:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Francia, la vela riparte: in acqua i due Figaro della Macif

Uscita per i due Figaro della MACIF, quelli di Erwan Le Draoulec (Skipper Macif 2020) e Pierre Quiroga (Skipper Macif 2019) che hanno preso il largo sotto un sole splendente nella baia di Port-la-Forêt

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Vendée Globe: varato l'Imoca di Giancarlo Pedote

L’IMOCA Prysmian Group ha varato ieri, alle 7:30 di mattina, al porto la Base di Lorient. L’imbarcazione, rientrata in Francia via cargo dopo la Transat Jacques Vabre, era subito entrata in cantiere, dove è rimasta molto tempo per la crisi COVID-19

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci