lunedí, 17 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    regate    melges 20    circoli velici    optimist    vela paralimpica    brindisi-corfù    cambusa    spindrift    mini 6.50    fincantieri    giraglia    press    salone nautico venezia    altura   

LEGA NAVALE ITALIANA

Lega Navale Italiana Sezione Palermo Centro: eletto il nuovo direttivo per il triennio 2017-2020

Mercoledì 13 Settembre presso la sede di Via Marinai Alliata 4/c si è tenuta l’Assemblea ordinaria dei soci della sezione Palermo centro della Lega Navale Italiana e l’elezione degli organi collegiali che svolgeranno le cariche nel corso del triennio 2017-2020.
Dopo due mandati di Presidenza Tisci il testimone per la guida della Sezione è passato a Vincenzo Autolitano che aveva già svolto l’incarico di Vice-Presidente nel precedente triennio e che sarà affiancato dai consiglieri veterani Ugo D’Accardi, Carmelo Forastieri, Vittorio Loddo, Beppe Tisci e dai nuovi Consiglieri Fabiola Borruso, Maria Cristina Maggio, Goffredo La Loggia, Johnny Manzo e Fulvio Palumbo Cardella. Sono stati, inoltre, eletti consiglieri supplenti: Lorenzo Spataro, Rossella Tramontano, Roberto Urso; Membri del Collegio dei Revisori dei Conti: Alessandro Cavalli, Nicola Vitello e Massimo Cantoni e supplente Gianluca Capone e, infine, nel Collegio dei probiviri: Michelangelo Zarcone, Vincenzo Sferruzza, Antonino Ciccia e supplente Angelo Cantoni.
Le premesse ci sono tutte affinché il gruppo prosegua con grande affiatamento, stante che metà della cordata ha già avuto ampiamente modo di rodarsi durante il precedente direttivo e l’altra metà lo affianca da anni grazie agli incarichi collaterali (detti incarichi A8) svolti.
Il Presidente uscente Beppe Tisci si è detto molto soddisfatto dei risultati raggiunti frutto del fondamentale contributo di tanti soci della sezione e dei dirigenti “tutte persone serie, affidabili, instancabili ai quali sarò sempre legato e grato”.
Il nuovo Presidente ha presentato il nuovo programma che, all’insegna della continuità, prevede un rinnovato interesse verso i giovani, il sociale e l’ambiente per avvicinare tutti, ed in particolare i ragazzi e i più deboli, all’amore per il mare ed ai suoi sport.


14/09/2017 21:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: al via il campionato italiano Hansa 303 all’interno di Una vela senza esclusi

L’evento è stato fortemente voluto dalla LNI - Sezione Palermo Centro che lo organizzerà su delega della Federazione Italiana Vela, di concerto con la Classe Italiana Hansa 303 e il Comitato Paralimpico Italiano

Sold-out per la 30+30 Fiumicino/Riva di Traiano

La manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte degli Armatori, confermato dalle 50 imbarcazioni iscritte raggiungendo la massima disponibilità offerta dalla Marina di Riva di Traiano

Turismo: appuntamento a Castellabate dal 14 al 16 giugno per la “Festa del Pescato di Paranza”

Sapori e profumi del Mediterraneo in riva al mare blu del Cilento. Castellabate (SA) è pronta ad ospitare l’11esima edizione della “Festa del Pescato di Paranza” in calendario dal 14 al 16 giugno

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Melges 24: vittoria di Maidollis a Riva del Garda

Melges 24 European Sailing Series - Act 3. A Riva del Garda torna a vincere Maidollis

Giraglia: l'ultima costiera a Saint Tropez la vince endlessagame

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team si aggiudica l'ultima prova costiera della Rolex Giraglia e si classifica al terzo posto della graduatoria generale (ORC A)

Mondiale ORC, la carica dei marchigiani!

Il Club Vela Portocivitanova ha fatto l'en plein, ma tutta la vela marchigiana ha mostrato il suo carattere vincente

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Giraglia: finite le costiere, domani scatta la lunga

Saint Tropez rivela la sua vera identità e regala una magnifica giornata alla flotta monstre di 297 imbarcazioni impegnata nell’ultimo giorno delle prove inshore, domani è il giorno della ’Lunga’

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci