mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

STAR

La flotta delle Star torna a Gargnano

la flotta delle star torna gargnano
redazione

Una volta la Star era una delle flotte che ravvivano la Centomiglia. All'epoca era la barca "regina" delle Olimpiadi. In Centomiglia correvano un po' tutte le carene ormeggiate lungo le rive lacustri. Una Star fu seconda assoluta già alla "Cento" dell'esordio, quella del 1951, con lo skipper Zorzi di Malcesine, battuta solo dal lungo Airone, 6 metri Stazza internazionale (12 lunghezza effettiva), del conte veronese Umberto Peretti Colò. Vinse in assoluto nel 1959 con il comasco Nanni Porro, nel 1961 con il milanese Giorgio Falck, infine, nel 1966, con il gardesano Flavio Scala.


La storia olimpica di questa barca, nata nel 1911 da un'idea dello statuinitese William Gardner, è legata, per noi italiani, ai tanti successi di Tino Straulino e Nico Rode, oro nel 1952 ad Helsinski, Finlandia, argento nel 1956 a Melbourne, in Australia.  Sul lago, la tradizione vanta i nomi di Flavio Scala (prima con Mauro Testa alle Olimpiadi del 1972, poi con Alberto Rossari), Albino Fravezzi e Roberto Benamati che fu, campione del Mondo nel 1991. La flotta della Star italiana, il XIV° distretto, tornerà a Gargnano, più precisamente al Marina di Bogliaco, il 27-28 ottobre per il suo Campionato Open 2018. La regata vanta come campioni in carica lo statunitense Jack Jennigs e il tedesco (già campione del Mondo) Frithjas Kleen, che con l'oro olimpico del Laser Paul Goodison si è poi imposto nella Champions League 2017. Secondo, al Campionato di Distretto, fu Roberto Benamati, quest'anno già primo nel Campionato Italiano, sesto all'Europeo e tattico, vincitore assoluto, alla Centomiglia con il maxi cat ungherese "The Red". Il Campionato XIV Distretto avrà inizio il 26 ottobre con l'arrivo dei concorrenti. Si correrà poi dal 27 al 28 con un programma di 6 prove, titolo assegnato anche dopo due gare. Tra i concorrenti annunciati ci saranno, ovviamente, Roberto Benamati e il giovanissimo Guido Gallinaro, il Campione del Mondo Laser Radial 2018, che, ad inizio dicembre, è stato invitato alla Champions League Mondiale della Star in programma a Nassau, Bahamas.

 


17/10/2018 19:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci