giovedí, 18 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giovanni soldini    palermo-montecarlo    420    centomiglia    foil    vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà   

VELE D'EPOCA

La festa per le vele d'epoca e classiche di fine estate è in Sardegna

la festa per le vele epoca classiche di fine estate 232 in sardegna
redazione

Il 27 e 28 agosto 2022 la TAG Heuer VELA Cup fa tappa in Sardegna/Costa Smeralda a Cala dei Sardi. Una festa della vela aperta anche alle imbarcazioni d’epoca, classiche e tradizionali di ogni tipologia, materiale e senza limiti di età, dove non è richiesto alcun certificato di stazza, affiliazione a circoli o società veliche, burocrazia o limiti agli equipaggi. 
Un appuntamento al quale già da anni partecipano scafi moderni o a noleggio. Non è una regata, ma un evento sportivo non competitivo per il quale valgono le sole regole del codice della navigazione. Previsti premi speciali per tutte le categorie, comprese le cosiddette “youngtimer”, imbarcazioni con almeno 20 anni di vita. Ogni barca riceverà una Gift Bag e tutte concorreranno all’estrazione finale dei premi.

LE VELE D’EPOCA ALLA “VELA CUP” … SENZA BUROCRAZIA O CERTIFICATI DI STAZZA

Dopo le tappe di Chiavari e Brindisi di maggio/giugno e quella di Venezia del prossimo 23 e 24 luglio, la quarta tappa del circuito TAG Heuer VELA Cup 2022 si svolgerà il 27 e 28 agosto in Sardegna a Cala dei Sardi, all’ingresso del Golfo di Cugnana, in provincia di Olbia. Una maniera per concludere la stagione estiva partecipando a un evento sportivo non competitivo nel rispetto della normativa Nipam (Norme per prevenire gli abbordi in mare), dove non si applicano le regole “di regata”, ma solo quelle della navigazione. L’iscrizione (a questo link https://www.velacup.it/events/caladeisardi/ o direttamente in banchina) è aperta a ogni classe di imbarcazione, comprese derive o catamarani, di proprietà o a noleggio, e quindi anche alle vele d’epoca, classiche e tradizionali di ogni tipologia, armo, materiale di costruzione e senza limiti di età, come già  avviene dal 2015 alla VELA Cup. 

Saranno benvenute le vele latine, presenti in numero consistente lungo le coste della Sardegna. Le barche iscritte usufruiranno dell’ormeggio gratuito. La manifestazione è organizzata dal Giornale della Vela, Yacht Club Cala dei Sardi, NSS Yachting, NSS Charter e Marina Cala dei Sardi.


05/07/2022 19:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Rosignano dal 19 al 21/8 la festa per i 60 anni del Vaurien in Italia

Due serate da non perdere, la mostra con 28 barche storiche, due eventi in acqua e altri appuntamenti per celebrare i 60 anni della storica barca scuola in Italia, sulla quale sono cresciuti generazioni di velisti

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

Mondiale Nacra 15, sorpasso francese

Partono bene gli svizzeri ma nella seconda giornata sono i francesi a conquistare la testa con ben 2 equipaggi

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

La “Foil Academy" powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agosto

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Emozioni fortissime con "Liberi nel Vento" alla Marina di Porto San Giorgio

“Liberi nel Vento” tratta della bellissima esperienza che l’associazione ha realizzato nel 2016, con un corso vela per gravissime disabilità dove Angelo ha timonato una barca, l’Hansa Liberty, in completa autonomia con il solo soffio – succhio della bocca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci