giovedí, 13 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

youth america's cup    mini 6.50    cambusa    circoli velici    rs feva    persico 69f    optimist    trasporto marittimo    fiv    porti    benetti   

MANIFESTAZIONI

La baleniera, il piroscafo, gli scafi in legno e Nave Vespucci, al via il 6° Convegno sulle barche d’epoca

la baleniera il piroscafo gli scafi in legno nave vespucci al via il 176 convegno sulle barche 8217 epoca
redazione

Ricostruire una baleniera in legno del sedicesimo secolo partendo da un relitto ritrovato al largo delle coste del Canada, scoprire come naviga un piroscafo di inizio Novecento, restaurare una prestigiosa imbarcazione a vela varata in Inghilterra nel 1914, la storia dei famosi cantieri Baglietto, la costruzione della nuova Velarca, i segreti dell’Amerigo Vespucci raccontati da un ufficiale imbarcato sulla nave scuola più bella del mondo, il rapporto sul patrimonio storico navale del nostro Paese. Sono alcune delle relazioni, cui se ne aggiungeranno altre a sorpresa, alle quali sarà possibile assistere sabato 26 gennaio 2019, dalle ore 9 alle 17, presso ilPalace Grand Hoteldi Varese (eventuali convenzioni per camera doppia/singola contattando www.palacevarese.com), sede congressuale scelta per la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”, il Convegno Nazionale sul Recupero e la Valorizzazione delle Imbarcazioni d’Epoca e Storiche organizzato dall’AVEVAssociazione Vele d’Epoca Verbano(www.veledepocaverbano.com), con il contributo della Regione Lombardia. La partecipazione è aperta a tutti tramite la preiscrizione online al link: https://www.veledepocaverbano.com/tra-legno-ed-acqua-2019/.

Ogni iscritto riceverà il kit congressuale, la colazione a buffet, il coffee break e il pranzo al tavolo presso il Ristorante Liberty dell’Hotel. L’evento è sponsorizzato dalla Veleria Zaoli Sails, dalla Casa Editrice Mursia, dal Cantiere Nautico Ernesto RivaPorrini Moda e CasaCromatura CassaneseStudio Giallo & Co.Agricole Gussalli Beretta. Patrocinatori del convegno la Regione Lombardia, l’Università degli Studi di Genova, l’Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo, Yacht Club Italiano, FAI Fondo Ambiente Italiano, Vele Storiche Viareggio, Associazione Italiana Vele d’Epoca, Associazione Scafi d’Epoca e Classici, Gestione Navigazione Laghi, Istituto Italiano di Archeologia e Etnologia Navale. 

 

In esposizione anche le opere della nota pittrice acquerellista genovese Emanuela Tenti, specializzata in dipinti di barche d’epoca, e le immagini di regate storiche del fotografo Marco Trainotti. Il giorno dopo il convegno, domenica 27 gennaio, i partecipanti potranno partecipare a una visita guidata gratuita al piroscafo a pale ‘Piemonte’, varato nel 1904e lungo 51 metri, ancora oggi operativo sul Lago Maggiore con base ad Arona, a circa 45 minuti di auto dal Palace Grand Hotel di Varese.


21/01/2019 18:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 6.50: Tanguy Bouroullec vince la prima tappa a Les Sables d'Olonne

Il migliore degli italiani è stato Federico Cuciuc, che solo in un finale al rallentatore ha perso posizioni finendo 7° tra i Proto e 15°assoluto. Giovanni Mengucci ha tagliato il traguardo al 25° posto (18° tra i Serie)

Persico 69F: a Gargnano primo giorno di "Revolution"

In evidenza alla fine della prima giornata gli equipaggi di Botticini, Gallinaro, e Caldari oltre ai fuoriclasse da Hong Kong

Caos istituzionale e il porto di Venezia soffre

La Venezia Port community chiede di quali poteri possa disporre il neonominato Commissario all'Autorità di Sistema Portuale e quali confini circoscrivano la cosiddetta ordinaria gestione

Optimist, "Ora Cup Ora": conclusione con un bel vento teso da nord

Nella categoria juniores la spunta il campione britannico Santiago Sesto Cosby; la napoletana Caracciolo vince tra le femmine Tra i più piccoli netta vittoria di Mattia Benamati; rimonta della rivana Berteotti, che supera la tedesca Brinkmann

Benetti: ecco il Giga Yacht “Luminosity”, un ibrido di 107 metri

Ma questo Giga yacht non è solo eleganza e design: a bordo si ritrova tutta l’esperienza e il know-how costruttivo di Benetti. “Luminosity”, il più grande ibrido mai costruito ad oggi

YC Italiano e e SV Barcola e Grignano insieme sul Persico 69F

Yacht Club Italiano e Società Velica di Barcola e Grignano armano insieme un equipaggio alla Persico 69F Revolution Cup, la sfida di nuova generazione su Foil. 20 gli equipaggi al via a Gargnano dal 14 al 19 agosto

Salone Nautico di Genova: appuntamento al 1° ottobre 2020

Il ticketing online, a partire da giovedì 6 agosto attraverso il sito www.salonenautico.com, è lo strumento unico per l’acquisto dei biglietti del Salone Nautico

ASSARMATORI: vinta la prima battaglia per rilanciare l’economia del mare

“L’emergenza Covid, nella sua drammaticità, ha in queste ore provocato quella che va considerata una reazione positiva insperata: far comprenderealle Istituzioni nazionali l’importanza dell’economia e dell’industria del mare”

Optimist: prime prove per la "Ora Cup Ora"

Iniziata al Circolo Vela Arco la 25^ Ora Cup Ora, classe Optimist.Tra gli juniores in testa l’azzurra Ginevra Caracciolo, tra i più piccoli parità di punteggio nei primi tre

Ferretti: il mercato premia la qualità

Custom Line raggiunge un altro obiettivo: 4 nuovi yacht venduti in un mese. Oltre la meta, oltre l’orizzonte: sono 150 i metri totali di design e tecnologia dedicati ai quattro armatori Custom Line.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci