sabato, 19 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    2.4mr    giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn   

ESTE 24

Italiano Este 24: Ricca d'Este si gode il primato

italiano este 24 ricca este si gode il primato
Roberto Imbastaro

La prima giornata del Campionato Italiano, condotto grazie alla regia del Circolo Nautico Guglielmo Marconi e alla collaborazione IV Zona Fiv, si è chiusa con tre prove a bastone disputate con un vento tra i 10 e 14 nodi dai quadranti nord occidentali che ha reso il campo di regata di Santa Marinella, un teatro perfetto per i partecipanti alla quinta tappa del Circuito Nazionale Este24, che quest’anno corrisponde con l’assegnazione del tricolore. 

 

Novità tanto desiderata e sicuramente la ciliegina sulla torta è stato l’arbitraggio in acqua - utilizzato nelle medal races olimpiche - che costituisce una grande conquista per la classe. Per merito proprio del Presidente del CNGM, avv.Francesco Sette, che ha richiesto ben 8 arbitri in acqua in affiancamento al CdR.

 

Tre prove con vento da 270° in aumento durante l’arco del pomeriggio. Nella prima prova è La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini ad avere la meglio su Esterina di Maurizio Galanti e Ricca D’Este della coppia Flemma-Chiattelli, una prova combattuta con momenti in cui i diretti avversari si sono marcati da vicino. 

 

La seconda prova è nelle mani di Ricca D’Este, con un vantaggio notevole, grazie ad un ottima partenza ed una conduzione nella prima fase veramente al top, secondo posto per Sport Images di Stefano Fusco e La Poderosa 2.0 di Ugolini. 

Terza prova, vento in aumento e be tre OCS, una penalità che sicuramente sarà “scartata”. E’ nuovamente Ricca D’Este a chiudere in testa la prova davanti a Estrella, timonata da Giulio Nuti e Bellavita di Coscarella Toomulti Sailing. 

Oggi sono previste altre tre prove, il meteo dovrebbe regalare un’altra giornata di grande vela ed agonismo. 

 


15/09/2018 10:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Caorle: Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della "Cinquanta"

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Mini Transat: a Las Palmas Beccaria è primo tra i Serie

Vincere da favoriti è un po’ come vincere due volte, una in mare, facendo le cose giuste, e una nella propria testa, non pensando alle aspettative che ti sono piovute addosso.

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Optimist: concluso a Riva del Garda il Trofeo Ezio Torboli

La Fraglia Vela Riva si aggiudica il Trofeo Torboli Optimist assegnato alla società con i migliori due cadetti e due juniores. Nei juniores vittoria tedesca.Rimonta di Erik Scheidt che vince tra i più piccoli cadetti

I Timonieri Sbandati al via delle "Vele Storiche" di Viareggio

S/Y Cadamà, la prima barca classica completamente accessibile alle seggiole a rotelle e l’ASD I Timonieri Sbandati saranno a Viareggio in occasione della regate Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci