mercoledí, 19 dicembre 2018

ASSONAT

Il Porto di Andora entra in Assonat

Il Porto di Andora, Bandiera Blu dal 1975, situato sul lato est dell'ingresso della città, è uno dei porti all’avanguardia della riviera di ponente ligure.
E’ un porto turistico in centro città a misura di diportista ed è noto, oltre che per il suo caratteristico entroterra della Val Merula, anche per le attività di escursioni whale watching (osservazione dei mammiferi marini) per le miglia che lo separano dal punto privilegiato di avvistamento nell'area naturale marina di interesse internazionale del "Santuario dei Cetacei".
La natura con una rete di sentieri panoramici, il tipico panorama ligure con i caratteristici muretti a secco, gli uliveti, i borghi arroccati e i prodotti locali con il basilico D.O.P. della Piana di Andora e l’olio extravergine d’oliva di alta qualità sono alcune delle importanti tradizioni preservate.
La struttura dispone di 862 posti barca da 4 a 20 metri ed offre ai diportisti un'ampia gamma di servizi a terra e in banchina. All'interno dell'area portuale il diportista può trovare numerose attività commerciali legate alla nautica e al diporto, oltre ai servizi di ristorazione e intrattenimento.
"E' una realtà che ha saputo sposare l'accoglienza e l'offerta di servizi di qualità al diportismo con le politiche per la salvaguardia ambientale - dichiara Serra - e il vessillo della Bandiera Blu issato sul pennone da più di quarant'anni ne riconosce il forte impegno. Il contatto con la natura - conclude Serra - è un altro tema premiante ricercato dai diportisti ce he ben si integra con le unicità presenti nei nostri territori e che i marina nel loro ruolo di concessionari attenti contribuiscono a tutelare e proteggere".


05/03/2018 18:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: Milù III, Ulika e Tevere Remo Mon Ile scaldano l'invernale 

Dopo tre giri tra le boe vince in reale il Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci davanti allo Swan 45 di Stefano Masi e al First 40 di Gianrocco Catalano  

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Un 2018 positivo per il Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle

Con l’ultima regata a calendario, La Cinquanta disputata in novembre, si è chiusa l’intensa stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, guardando ai prossimi appuntamenti.

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Cannes: confermate le Régates Royales nonostante il ritiro di Panerai

La città di Cannes e lo Yacht Club di Cannes (organizzatore dell’evento) saranno felici di dare il benvenuto ancora una volta l’élite della vela classica mondiale nella bellissima baia

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Quarto appuntamento con il Campionato Invernale per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella

J/70 Cup, verso un 2019 ricco di appuntamenti importanti

Dopo la pausa invernale la stagione del monotipo più gettonato del momento ripartirà dalle acque toscane di Scarlino per iniziare un tour dell'Italia

Star Sailors League: la soddisfazione di Diego Negri

Dei 4 equipaggi italiani presenti alla regata bahamiana, i giovani Ruggero Tita e Guido Gallinaro e il timoniere di Luna Rossa ed ex olimpionico Francesco Bruni, Negri è stato l’unico a passare il taglio dei top ten e conquistare il podio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci