sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    fraglia vela riva    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici   

NAUTICA

Il nuovo Garmin® gWind Wireless 2

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, annuncia oggi il gWind Wireless 2, il nuovo trasduttore vento di facile installazione che elimina la presenza di cavi all’interno dell’albero. Ma la vera novità sta nell’assenza di black box: infatti il nuovo gWind Wireless 2 si connette direttamente agli strumenti Garmin compatibili senza bisogno di moduli esterni.

Il trasduttore gWind Wireless 2, grazie all’innovativo sistema di rilevazione frontale del vento, fornisce dati più precisi in condizioni di vento leggero, mentre il doppio stabilizzatore di direzione offre dati più attendibili, per una navigazione sempre sicura.
Questo avanzato trasduttore garantisce una maggiore efficienza e, grazie alla lettura ottica del dato, offre precisione di livello superiore a velocità del vento ridotte.
Il pannello solare integrato ricarica le batterie interne che consentono un’autonomia fino a 3 anni senza bisogno di alcun intervento.

Grazie alla facilità d’installazione e alla compatibilità NMEA 2000, il nuovo gWind Wireless 2 può essere facilmente integrato in un sistema di bordo o essere installato standalone. Si può infatti connettere wireless direttamente a un display GNX Wind o a un chartplotter della serie GPSMAP 7400 e con i nuovissimi maxi-display HD GPSMAP 8400.

Connettendo il nuovo gWind Wireless 2 tramite il protocollo ANT® a un chartplotter compatibile della serie GPSMAP, si potranno utilizzare tutte le evolute funzioni SailAssist™ che forniscono i dati e l’aiuto necessario per vincere in regata e per divertirsi in navigazione. Potrete utilizzare il Pre-race Guidance per tagliare la linea di partenza al momento giusto e con la massima velocità, le Lay-line per visualizzare il momento migliore per virare o strambare, e molte altre funzioni avanzate.

Il nuovo gWind Wireless 2 sarà disponibile da Luglio 2016 ad un prezzo di 699 € IVA inclusa.
Sarà possibile acquistarlo anche all’interno di due pack: il GNX Wireless Wind Pack che include il display GNX Wind ad un prezzo di 899 € IVA inclusa e il GNX Wireless Sail Pack che include il display GNX Wind e il display GNX 20, oltre al trasduttore DST 800 ad un prezzo di 1.599 € IVA inclusa.


08/07/2016 11:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci