venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

VELA OLIMPICA

iFoil, 49er, Nacra, Kite: la vela olimpica va di corsa

ifoil 49er nacra kite la vela olimpica va di corsa
Roberto Imbastaro

Continua lo “svecchiamento” dell’offerta velica per le Olimpiadi. Sempre più veloce, sempre più foil dipendente, sempre più…. televisiva. E già, perché il vero nodo è proprio questo, senza girarci intorno. La vela è lenta e poco spettacolare in Tv. Dopo Pechino, ha rischiato di essere completamente esclusa dai giochi. La sua audience bassissima l’ha fatta rischiare grosso. Surclassata (e di molto) persino dalla Mountain Bike, ha dovuto prendere, da allora, drastiche decisioni. Siamo convinti che molte siano state prese con la morte nel cuore, perché togliere i Finn è come staccarsi un braccio da soli. Ma il mondo sembra andare di corsa e la vela deve adeguarsi. Dobbiamo far finta che ci piace? Facciamolo. Ma a furia di inseguire il successo, l’anima potrebbe perdersi.

----------------------------------------------    

L'Assemblea Generale di World Sailing ha chiuso la Conferenza Annuale del 2019 domenica 3 novembre alle Bermuda.
Il nono e ultimo giorno della Conferenza ha visto la ratifica delle decisioni del Consiglio prese venerdì e sabato, la conferma della Commissione elettorale per l'Assemblea generale del 2020 e una decisione presa sulla governance di World Sailing.

GOVERNANCE
In vista della Conferenza annuale del 2019, World Sailing ha pubblicato una proposta per riformare la propria governance intitolata: "Refreshing the Foundations for Our Future” - Rinfrescare le basi del nostro futuro.
La proposta è stata sottoposta ai membri di World Sailing. Per farla approvare, era richiesta una maggioranza del 75%. 38 membri hanno votato a favore e 21 contrari. Ciò ha comportato il 64,4% a favore, quindi non è stata approvata.
A seguito della votazione, il Consiglio di amministrazione del World Sailing ha annunciato di aver riflettuto sui commenti fatti durante la riunione e di concedere un periodo di ulteriore feedback sulla proposta.
Il Consiglio ha convocato un'assemblea generale straordinaria entro e non oltre maggio 2020 al fine di riesaminare la proposta e le opportune revisioni.
Ulteriori informazioni a seguito della pubblicazione della proposta sono disponibili qui https://www.sailing.org/news/89026.php#.XcBDhKeh3Up.

RATIFICA DELLE DECISIONI PRESE DAL WORLD SAILING COUNCIL: IFOIL PER PARIGI 2024
Sono state approvate le modifiche al Regolamento e alla Costituzione prese in occasione della riunione del World Sailing’s Council nei giorni di venerdì 1 e sabato 2 novembre.
Tuttavia, si è tenuto un dibattito separato sull'attrezzatura per windsurf maschile e femminile per Parigi 2024. La Chinese Yachting Association e la Israel Sailing Association hanno proposto un emendamento per cambiare la decisione del Consiglio di selezionare l'iFoil e sostituirlo invece con l’RS: X come attrezzatura da windsurf.
Per il voto era richiesta una maggioranza del 50%, ma i delegati hanno votato per respingere l'emendamento. 13 hanno votato a favore, 37 contrari e un'astensione.

E’ quindi confermato l'elenco di eventi e attrezzature per Parigi 2024 come segue:

Men's Windsurfer - iFoil
Women's Windsurfer –iFoil
Men's One Person Dinghy - Laser
Women's One Person Dinghy - Laser Radial
Women's Skiff - 49erFX
Men's Skiff - 49er
Mixed Kite – Formula Kite
Mixed Two Person Dinghy – 470
Mixed Two Person Multihull - Nacra 17
Mixed Two Person Keelboat Offshore – TBC*

* I criteri per l'attrezzatura adeguata per gli eventi di qualificazione Offshore misto saranno pubblicati entro il 31 dicembre 2020. Verranno pubblicati ulteriori criteri per l'attrezzatura delle Olimpiadi di Parigi 2024 - sempre entro il 31 dicembre 2023.

IL KITEBOARDING SARA' INCLUSO NEI CAMPIONATI MONDIALI DI VELA GIOVANILE
Il Consiglio del World Sailing ha approvato all'unanimità l'inclusione di un evento misto di kiteboard in singolo nei Campionati Mondiali di vela giovanile a partire dal 2021. Ciò allineerà i mondi giovanili agli Eventi Olimpici di vela di Parigi 2024 e rafforzerà il percorso del kiteboarding alle Olimpiadi.
Inoltre, il Consiglio ha cambiato l'evento in doppio del Boy's Dinghy ai Youth Worlds con il Boy's / Mixed Two Person Dinghy, nel 420. L'inclusione di un Mixed 420 nei Youth Worlds si allinea anche alle Olimpiadi di Parigi 2024 dove un misto 470 esiste già.

COMITATO ELETTORALE
Nel 2020, l'Assemblea Generale di World Sailing vedrà l'elezione del Presidente e del Consiglio di amministrazione per il 2021-2024.
I membri approvano la raccomandazione del consiglio di Phil Cotton (GBR), David Kellett (AUS) e Melanie Willmore (CAN).
Cotton è presidente del comitato di audit dal 2017 e fungerà da presidente del comitato elettorale.
Kellett è stato membro del Comitato elettorale nel 2016 ed è stato Vice Presidente ISAF dal 1998 al 2008 e Tesoriere dal 2008 al 2012.
Melanie Willmore è stata direttrice del personale, della governance e delle operazioni dell'International Hockey Federation (FIH) dal 2010 al 2018.


06/11/2019 09:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci