lunedí, 19 novembre 2018

MARE

Giornata del Mare, ognuno può fare azioni concrete per proteggerlo

giornata del mare ognuno pu 242 fare azioni concrete per proteggerlo
redazione

Oggi è stata indetta per la prima volta la Giornata Nazionale del Mare, un'iniziativa inserita nel nuovo Codice della Nautica che andrà a ripetersi ogni anno, l'11 aprile, per far conoscere il mare attraverso lo sport, il rispetto dell'ambiente, la biologia marina e l'impegno dell'industria nautica per uno sviluppo sostenibile dell'economia del mare. La Fondazione One Ocean sarà presente al Porto Turistico di Roma, ospite di UCINA - Confindustria Nautica e Federazione Italiana Vela, partner dell'iniziativa che vedrà coinvolti gli Istituti scolastici della capitale.
La Fondazione One Ocean, nata sulla spinta del Forum One Ocean organizzato dallo YCCS nell'ottobre 2017 per festeggiare il suo 50° anniversario, intende promuovere iniziative per la salvaguardia dell'ambiente marino e costiero basate su semplici azioni quotidiane, alla portata di tutti coloro che al mare si rivolgono per svolgere attività professionali o ricreative.
La Terra è costituita al 70% da acqua e tutte le attività umane, anche quelle terrestri, hanno un pesante impatto sulla salute degli oceani mettendo così a rischio l'intero nostro pianeta. Ogni singolo individuo può contribuire a salvarlo con piccole azione virtuose, la famosa singola goccia che, unita alle altre, forma il mare.
A questo scopo è stata redatta la Charta Smeralda, una Costituzione per la tutela del mare. Firmandola e impegnandosi a praticarne i principi ogni persona, ogni organizzazione o azienda contribuiranno alla salvezza degli oceani e della Terra stessa. 
Per firmare la Charta Smeralda è sufficiente inserire le proprie generalità e indirizzo email al seguente link: https://www.1ocean.org/charta-smeralda/ 
Per coloro che lo desiderano, una volta ricevuto l'attestato digitale, sarà possibile sul sito www.1ocean.org caricare il proprio ritratto sul wall digitale e diventare un Ocean Defender. L'azione più importante è tuttavia la volontà di mettere in pratica nella quotidianità, non solo al mare, i principi etici e pratici in essa contenuti. Per esempio impegnandosi a limitare l'uso di plastica usa e getta, che troppo spesso finisce in mare e da qui, sminuzzata in microplastiche, nella catena alimentare.


11/04/2018 10:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Argentina: ritrovato il sommergibile Ara San Juan scomparso lo scorso anno

Le ricerche non erano mai cessate ed erano condotte da una nave oceanografica americana con mini sommergibili di profondità

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Vitamina Sailing Team: il bilancio del 2018

Con la conclusione domenica scorsa del Melges 40 Grand Prix di Lanzarote il Vitamina Sailing Team capitanato dall'imprenditore Andrea Lacorte archivia un'intensa annata di vela divisa tra le classi M32, e Melges 40

Riparte domenica l'Invernale di Riva di Traiano

Le previsioni danno un bel vento da NE di circa 15 nodi

Due sole barche per squadra: si semplifica il prossimo Gavitello d'Argento

FACCIAMO SQUADRA è il rinnovato obiettivo dello Yacht Club Punta Ala per il suo Gavitello d’Argento-YC Challenge Trophy Bruno Calandriello 2019 pieno di novità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci