mercoledí, 26 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    j70    regate    protagonist    solidarietà    match race    vele d'epoca    j24    imoca 60    circoli velici    vela    salone nautico venezia    superyacht    tp52    fiv    star   

MARE

Rossella Casadio presenta la collezione ‘ABISSI’

Rossella Casadio, eclettica artista romagnola, presenta la sua prima collezione di opere d'arte ispirata al mondo marino e realizzata con preziosi mosaici: ‘ABISSI’.
Durante il percorso di studi a Ravenna, Rossella s’innamora dell’arte del restauro e inizia a sperimentare la propria creatività su complementi d'arredo vintage. Una passione che nel tempo si fonde al fascino del mondo marino, dal quale l’artista trae grande ispirazione: l'opera di Rossella Casadio prende così forma, orientandosi verso uno stile unico e inconfondibile, che si evolve e ricerca nuovi metodi e materiali per la descrizione di un mondo in bilico tra realtà e visione onirica.
Tratto distintivo delle opere di Rossella Casadio, è il recupero delle materie che subiscono una trasformazione, pur mantenendo le caratteristiche assimilate col tempo: ogni opera è una sperimentazione di materiali e colori, la cui scelta è fatta con estrema cura. Il legno diviene il ‘supporto animato’ su cui è costruita l’opera, ossidato dalla salsedine, ammaccato o picchiettato da un ‘rodilegno’ deve poter raccontare la propria storia e il proprio tempo. Le ceramiche raku sono spezzettate e frantumate per assumere forme nuove. Il ferro e l’inox sono patinati dal tempo, mentre l'oro, a cui l'artista approccia in modo innovativo, viene utilizzato per la sua attitudine alla rifrazione e montato al contrario per creare sfumature e giochi di luci e ombre.
Il recupero diventa esso stesso ‘atto artistico’. Ogni elemento segue l'evoluzione implacabile del tempo e ogni dettaglio acquista un valore unico. E proprio come le onde del mare s’infrangono e creano qualcosa di nuovo e diverso, così ogni materiale prende nuovamente vita, si trasforma e si evolve in una creazione unica, trattenendo le peculiarità acquisite nel proprio divenire.
Ad ogni singola opera si affianca uno stile in continua trasformazione: l’immediatezza e la sperimentazione sono l’anima del gesto artistico, che scaturisce direttamente da un’ idea appena abbozzata e si evolve durante la realizzazione pratica. La ricerca prosegue nell’approccio alla definizione del soggetto marino; dalla figurazione stilizzata l’artista ne trasforma i singoli tratti di opera in opera. Esso si realizza ed evolve per mezzo delle esperienze artistiche precedenti attraverso una spirale di continua creazione. Un’arte in continuo divenire!


28/02/2018 14:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Grande successo per la prima edizione del Salone Nautico Venezia

Il pubblico risponde in massa all’appello del “popolo del mare”, oltre 27 mila ingressi. La manifestazione si dimostra subito un riferimento per il mondo della nautica da diporto, forte della sua doppia natura commerciale e culturale

America's Cup: Luna Rossa presenta il suo Team

Hanno destato grande interesse gli aspetti tecnici dell’AC75, realizzati anche in collaborazione con Pirelli

Mondiale Star: a Porto Cervo una giornata intensa

Ad una regata dalla conclusione del Mondiale, al vertice della classifica provvisoria si trova Augie Diaz seguito da Eivind Melleby e Mateusz Kusznierewicz

Mondiale ORC: la vittoria di Massimo De Campo costruita con pazienza e passione

Dopo la vittoria del mondiale ORC a Sebenico, un’analisi dell’impresa dello Swan 42 Selene, commentata dall’armatore e timoniere Massimo De Campo (portacolori dello Yacht Club Lignano) e del team Manager Alberto Leghissa

Argentario Sailing Week, Day 3: protagonisti vento, fair play e arte marinara

Dopo tre regate guidano la classifica provvisoria Viola (Vintage Aurici–, Comet (Vintage Marconi), Ojalà (Classici), e Toi e Moi (Spirit of Tradition). Domani, domenica 23 giugno, ultimo giorno di regate con premiazione prevista alle 18.00

Mini Fastnet: nei Serie si impone la coppia Beccaria/Riva

Con una rimonta fenomenale, Ambrogio Beccaria, in coppia con Alberto Riva, ha vinto per la seconda volta consecutiva il “Mini Fastnet” in classe Serie confermando il suo innegabile talento e la sua intelligenza strategica.

52 Super Series: ancora Azzurra in testa a Puerto Sherry

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene il comando nella classifica provvisoria ma sempre tallonata a un solo punto dal secondo, Bronenosec. In terza posizione Provezza oggi la migliore con due secondi posti

Turismo: Friuli, Festa della Pitina - Tramonti di Sopra 19-21 luglio

50 produttori, esperienze di gusto, esplorazioni della gastronomia locale, ambiente, territorio e momenti dedicati ai bimbi

Win Win lives up to her name at the Superyacht Cup Palma with victory overall

The 2019 Superyacht Cup Palma reached its captivating conclusion with the best day’s racing yet on the waters of Palma Bay

TP 52: a Puerto Sherry Azzurra cede il comando a Bronenosec

Azzurra inizia il quarto giorno alla Puerto Sherry 52 Super Series con un ottimo secondo posto, ma nella prova successiva chiude ottava per un problema alla randa

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci