giovedí, 21 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni   

1000 VELE PER GARIBALDI

Garibaldi ferma la sua "1000 Vele"

garibaldi ferma la sua quot 1000 vele quot
redazione

Troppo vento anche per Garibaldi. Così il Direttore di corsa Arturo Bruni, la cui somiglianza con Giuseppe Garibaldi è impressionante, ha decretato che non si sarebbe disputata la seconda regata tra le isole della Maddalena. 
"E' stata un'edizione con tanto vento - ha commentato il presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano Alessandro Farassino - ed anche con tanto freddo. Già nella traversata avevamo preso in pieno la perturbazione che stava arrivando, ed abbiamo avuto più di 30 nodi che non si sono affatto calmati nei giorni seguenti. Nel primo triangolo del 31 maggio abbiamo avuto un vento di circa 20 nodi da est, ma nella seconda giornata il vento stava arrivando a 30 nodi e le condizioni non erano affatto adatte alla disputa della regata. Ne abbiamo approfittato per una visita istruttiva al compendio garibaldino di Caprera".
La regata è finita così, con Vento di Sardegna, affossato dal rating, giunto quinto, ed On Air, il Paperini 40 di Luciano Grassi, a confermarsi campione per il secondo anno consecutivo. Per Andrea Mura la soddisfazione di aver vinto la lunga e di aver regatato nel suo mare per puro spirito sportivo, per sapendo bene che sarebbe stato penalizzato nella classifica overall.
Piazza d'onore per Tanikely, First 45 F5 di Cecilia Mazzoni e terzo posto per Aglaia, Genesi 43 di Luca Tisselli e Marina Ferrieri.
La regata è stata supportata dal Comune di La Maddalena e dal porto di Cala Gavetta che ha offerto ospitalità alle barche della 1000 Vele.

Questa la classifica finale
1) On Air p. 1,9
3) Tanikely p. 3,35
4) Aglaia p. 4,8
4) Maylan p. 7,25
5) Ubiquity-Vento di Sardegna p. 8,45
...........


02/06/2016 16:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Cambusa: a Siena le 330 Città dell'Olio

Gli Stati Generali del mondo dell'olio riuniti per l'occasione: sei panel tematici per definire i contenuti dell’Agenda 2030 di ANCO ed una grande festa in città con degustazioni, mostre ed allestimenti a tema

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Riparte domenica 17 novembre il Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli. Nove le regate in programma per la 49sima edizione

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci