martedí, 25 febbraio 2020

ESTE 24

Estasi vince il Trofeo San Marco 2018

estasi vince il trofeo san marco 2018
redazione

È stato Estasi, l’Este 24 del Diporto Velico Veneziano con al timone il presidente Luigi Zennaro a tagliare per primo in tempo reale  la linea di arrivo del Trofeo San Marco memorial Fabio Gasparini dopo 50 minuti dal via. Ai fini della classifica le 20 imbarcazioni sono state divise in tre categorie in base alla lunghezza dello scafo. Per la prima categoria ha vinto Estasi seguita da Julia di Bullo e al terzo posto da Esterofila di Alvise Dissera. Per la seconda categoria è salito sul gradino più alto del podio Grafite di Fabio Ferro, al secondo posto Spritz di Paolo Cosmo e al terzo Pastina di Marco Galuppo. La vittoria nella terza categoria è andata a Mandi di Piersandro Carlon secondo per Blux di Roberto Zennaro e terzo di Mascherina di Giovanni Schiavon.
Il vento si è fatto attendere tanto che la partenza è avvenuta alle 13.30 con mezz’ora di ritardo, poi il levante che pian piano è girato in scirocco ha regalato una magnifica giornata.
“La giornata è stata bellissima, siamo riusciti dopo anni di fermo a riportare in mare 20 barche per il rinato Trofeo San Marco che quest’anno è stato dedicato alla memoria del giovane socio scomparso lo scorso dicembre Fabio Gasparini – interviene il presidente del Diporto velico Veneziano Luigi Zennaro – quest’anno siamo ripartiti con una veleggiata, ma per il 2019 vorremo organizzare una vera regata dividendo la partenza tra amatori e regatanti più competitivi. Intanto vi aspettiamo numerosi alla Transadriatica il primo fine settimana di giugno”.
Alla premiazione ha partecipato il papà di Fabio, Marco Gasparini che ringraziando il circolo per l’evento ha voluto notare come al Diporto Velico si stiano avvicinando nuovi giovani. E si è rivolto ai soci invitandoli ad aiutare questi ragazzi e a sostenerli nelle attività legate al mondo della vela


25/04/2018 19:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Mondiale Optimist 2020: un'edizione da record con 66 Nazioni iscritte

Si è chiuso sabato scorso, 15 febbraio, il primo importante round di iscrizioni per il Campionato del Mondo Optimist 2020, che verrà ospitato a Riva del Garda dall'1 all'11 luglio 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci