martedí, 1 dicembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cantieristica    vendee globe    aziende    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press   

J70

L'elagain è il nuovo Campione italiano J70

elagain 232 il nuovo campione italiano j70
redazione

L’elagain è il nuovo Campione italiano J/70: l’equipaggio composto dal timoniere e armatore Franco Solerio, Giulio Desiderato e Daniele Cassinari che si sono alternati alla tattica, Nicholas Dal Ferro, Manuel Giubellini e Simone Spina succede a Petite Terrible, vincitore a Malcesine del titolo nazionale nel 2018. L’equipaggio sanremese ha preceduto i tedeschi di Mission Possible e altri due italiani: DAS Sailing Team di Alessandro Zampori – vincitore della ranking stagionale - e Jcurve di Mauro Roversi, rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio.

Nell’ultimo giorno della manifestazione, a causa di condizioni meteo sfavorevoli, la flotta non è uscita in mare per disputare ulteriori regate. Ottima come sempre l’organizzazione da parte di Yacht Club Sanremo e di alto livello il lavoro svolto dal Comitato di Regata presieduto da Fulvio Parodi che ha portato a casa ben nove regate nonostante condizioni meteo molto complicate.

Dichiarazione Franco Solerio, L’elagain - Campione Italiano

“Una bella settimana considerando che le previsioni non erano entusiasmanti: siamo stati fortunatissimi e anche il comitato di regata ha fatto un grande lavoro. Il meteo ci ha aiutato tranne in quest’ultimo giorno dove con questo grecale sarebbe stato molto difficile disputare una regata regolare. Non possiamo non essere contenti: abbiamo vinto, tre belle giornate, nove prove, un bel campionato!” 

Dichiarazione Gianfranco Noè, White Hawk – Vincitore Corinthian

“Una grande soddisfazione per la vittoria Corinthian che non è mai scontata perchè anche gli altri equipaggi sono di ottimo livello. Voglio ringraziare tutto il mio equipaggio composto da Irene Giorgini, Mimmo Planine, Giuliano Chiandussi e Emanuele Noè che si diverte e mi regala un mese di tempo all’anno.” 

Dichiarazione Alessandro Zampori, DAS Sailing Team – Vincitore Ranking List 2019

“C’è grandissima soddisfazione perchè per noi è il primo anno tra i professionisti e abbiamo subito ottenuto il primo posto nella ranking stagionale. Aver sfiorato anche la vittoria qui al Campionato Italiano ci rende ancora più felici.”

Dichiarazione Beppe Zaoli, Yacht Club Sanremo

“Abbiamo avuto la fortuna di poter regatare in una settimana difficile un pò dappertutto dal punto di vista meteo. Oggi a causa di queste perturbazioni non si poteva disputare una regata regolare e abbiamo preferito chiudere il campionato su tre giorni. Con la classe in questi anni abbiamo accumulato una bella esperienza e contiamo di proseguire nei prossimi anni e fare grandi cose.” 

Classifica generale J/70 Cup Sanremo

  1. L’ELAGAIN – Franco Solerio, 48 punti
  2. MISSION POSSIBLE – Markus Wieser, 51 punti
  3. DAS SAILING TEAM – Alessandro Zampori, 61 punti

Classifica Campionato Italiano

  1. L’ELAGAIN – Franco Solerio, 48 punti
  2. DAS SAILING TEAM – Alessandro Zampori, 61 punti
  3. JCURVE – Mauro Roversi, 62 punti

Classifica Campionato Italiano - Corinthian

  1. WHITE HAWK – Gianfranco Noè, 93 punti
  2. LA FEMME TERRIBLE – Mauro Brescacin, 128 punti
  3. ANIENE YOUNG – Luca Tubaro, 136 punti

J/70 Cup 2019 Ranking

  1. DAS SAILING TEAM – Alessandro Zampori, 155 punti
  2. ENJOY1.0. – Carlo Tomelleri, 213 punti
  3. ARTTUBE – Valeriya Kovalenko, 215 punti

 


21/10/2019 08:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: falla a bordo per Escoffier, Jean Le Cam tenta di raggiungerlo

Kevin Escoffier, che si trovava al terzo posto nel Vendée Globe posizionato a circa 550 miglia nautiche a sud di Città del Capo, ha attivato il suo segnale di soccorso

FLASH - Jean Le Cam ha avvistato Escoffier e procede al recupero

La Direzione di corsa del Vendée Globe ha dirottato sul punto del Distress di Kevin Escoffier anche Boris Herrmann, Yannick Bestaven e Sébastien Simon

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendée Globe: Pedote supera Sam Davies ed è 10°

Pedote:"Voglio solo continuare a cercare di fare le cose bene, preservare i materiali, cosa molto importante perché la barca è la mia sicurezza e la mia sorgente di velocità"

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Vendée Globe: per Pedote nel mirino c'è Buona Speranza

Dopo tre settimane di regate e quasi il 25% delle 21.638 miglia previste dal Vendée Globe sulla scia, Giancarlo Pedote vede la longitudine di Buona Speranza incombere all'orizzonte

Altre tre prove in Portogallo per l'Europeo del windsurf olimpico

Giornata opaca per Mattia Camboni (10-8-10) che comunque è 4° in generale. 13° Carlo Ciabatti (5-22-21) e 16° Daniele Benedetti (7-9-5). 6° Giorgia Speciale (8-12-6), 8° Marta Maggetti in ripresa (3-6-4)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci