giovedí, 3 dicembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    cantieristica    aziende    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri   

ROTTE GOLOSE

Da Tuttofood tante indicazioni per la cambusa

da tuttofood tante indicazioni per la cambusa
Roberto Imbastaro

Se tra i prodotti alimentari più innovativi spicca, anzi trionfa a Tuttofood, fiera dell'eccellenza alimentare appena conclusasi a Milano, la  “Passata Di Pomodoro Idroponico” di Ferrari Farm Società Agricola S.R.L una passata ottenuta con Pomodori coltivati con tecnologia idroponica (senza terra) all'interno di serre di nuova generazione, completamente ermetiche e sterili, il pensiero non può che andare al buon Matteo Miceli, che nel suo giro del mondo in solitario ha utilizzato questa tecnica di coltivazione. Con risultati non troppo soddisfacenti per alcune colture, ma buone per altre. D'altronde era un esperimento estremo di un giro del mondo in autosufficienza energetica e alimentare e qualche insuccesso ci sta. Ma il successo di questa passata idroponica svela le potenzialità, anche nel gusto, di questo tipo di coltivazione. Chissà che la barca non diventi un nuovo luogo di sperimentazione.

Per la cambusa dei più curiosi, segnaliamo anche gli altri prodotti innovativi, alcuni dei quali sembrano proprio pensati per la barca. “L'altra Bresaola” dell’azienda Raspini è una vaschetta apri e chiudi unica nel settore dei salumi per mantenere a lungo la loro freschezza, la specialità “Dolcezza Ricotta E Cioccolato” di Campo D'oro Di Licata Paolo & C. è la rivisitazione del Cannolo Siciliano, proposto come crema spalmabile,  “Happy Drinks” di Fpb Distribution Group Srl   bevanda per bambini che utilizza la Stevia e usa solo coloranti e sapori naturali, “L'abc Della Merenda” di Parmareggio, è merenda studiata per dare il giusto apporto di calorie e delle componenti nutrizionali essenziali (proteine, carboidrati e grassi), “Il Tartufo Limoncello” di Callipo Gelateria S.R.L., gelato rivisitazione del tartufo di Pizzo, riproposto nella variante con un cuore al  Limoncello; “Più Frutta Goji” di Vis Srl, prima confettura realizzata con le bacche di Goji in purezza per conservarne le caratteristiche; “Fantasie Di Sgombro Delicius” di Delicius Rizzoli Spa, che utilizza lo sgombro, pesce azzurro ricco in Omega 3, per un’insalata ittica molto salubre.

Questo secondo 1200 interviste effettuate da Ipsos. Se avete intenzione di prepararvi un drink, però, dovete seguire le indicazioni di un'altra indagine, questa volta effettuata sui Social da Pico Web, motore di analisi social sviluppato da Data Stampa. A Tuttofood il Top è stato il bartender Bruno Vanzan, che ha veramente strabiliato con le sue preparazione ed è un “influencer” eccezionale sui social. Per le ricette, invece, rivolgete l'attenzione alla “vera mamma italiana” , l'abruzzese Rosanna Di Michele, che è risultata la numero 1. E vista la foto del suo brodetto alla vastese non stentiamo nemmeno un attimo a crederci.


10/05/2015 10:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: falla a bordo per Escoffier, Jean Le Cam tenta di raggiungerlo

Kevin Escoffier, che si trovava al terzo posto nel Vendée Globe posizionato a circa 550 miglia nautiche a sud di Città del Capo, ha attivato il suo segnale di soccorso

FLASH - Jean Le Cam ha avvistato Escoffier e procede al recupero

La Direzione di corsa del Vendée Globe ha dirottato sul punto del Distress di Kevin Escoffier anche Boris Herrmann, Yannick Bestaven e Sébastien Simon

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendée Globe: Pedote supera Sam Davies ed è 10°

Pedote:"Voglio solo continuare a cercare di fare le cose bene, preservare i materiali, cosa molto importante perché la barca è la mia sicurezza e la mia sorgente di velocità"

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Vendée Globe: per Pedote nel mirino c'è Buona Speranza

Dopo tre settimane di regate e quasi il 25% delle 21.638 miglia previste dal Vendée Globe sulla scia, Giancarlo Pedote vede la longitudine di Buona Speranza incombere all'orizzonte

Vendée Globe: Yes HE Cam! Solo Jean poteva salvare Kevin

Non poteva cadere in mani migliori. Lo ha detto lo stesso Jean: « Il est tombé dans la bonne maison ! ». Yes we Cam…. ma solo lui poteva! Disegno della bravissima Manu Guiavarch per Jean Le Cam

Ecco la prima Italia Yachts 14.98 Bellissima

E' una vera easy sailing con molti accorgimenti utili per la navigazione da soli o in equipaggio ridotto: tra queste le 8 manovre rinviate in pozzetto permettono di regolare al meglio le vele e navigare sempre in tranquillità

Vendée Globe: perso il contatto visivo con Escoffier

Jean La Cam aveva individuato la zattera autogonfiabile di Kevin Escoffier ma il mare agitato e i forti venti lo hanno portato lontano. Le ricerche continuano con 4 skipper giunti sul posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci