venerdí, 21 febbraio 2020

D35

D35 Trophy: Alinghi vince il sul lago di Ginevra

d35 trophy alinghi vince il sul lago di ginevra
redazione

Alinghi vince per il secondo anno consecutivo il Grand prix d’ouverture de la SNG, primo evento della 16ma edizione del D35 Trophyche si disputa sui catamarani Decision 35 sul lago di Ginevra. Nove le regate disputate tra venerdì 3 e sabato 4 maggio, mentre domenica 5 maggio le proibitive condizioni meteo hanno impedito lo svolgimento delle prove di giornata. Il team svizzero con Ernesto Bertarelli al timone sale sul gradino più alto del podio, mentre gli equipaggi di Zen Too e Ylliam-Comptoir Immobilier si classificano rispettivamente a secondo e terzo posto. 


Queste le dichiarazioni di Ernesto Bertarelli, skipper e timoniere del team al termine dell’evento:
Non c’è davvero niente di meglio di un successo per iniziare la stagione nel modo giusto. Ci siamo allenati a lungo e continueremo a farlo. Non diamo mai nulla per scontato e  lavoriamo sempre con impegno e determinazione per migliorare la conduzione della barca e l’affiatamento a bordo. Il livello dei avversari cresce ogni anno e questo è un ulteriore stimolo per noi che vogliamo rimanere sempre tra i migliori.”

 

Il prossimo evento del D35 Trophy si terrà dal 17 al 19 maggio per il Realstone Grand Prix sempre sul lago di Ginevra.

Subito dopo Alinghi volerà in Italia a Villasimius per il primo evento del GC32 Racing Tour in programma dal 23 al 26 maggio prossimi.

 

L'equipaggio del D35 di Alinghi: timoniere e skipper Ernesto Bertarelli, randista Arnaud Psarofaghis, tattico Nicolas Charbonnier,  trimmer: Bryan Mettraux, grinder: Coraline Jonet, prodiere: Yves Detrey (SUI), allenatore e riserva: Nils Frei.

Squadra tecnica: João Cabeçadas, David Nikles e Claudy Dewarrat. Direttore del team: Pierre-Yves Jorand (SUI).

 


06/05/2019 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci