lunedí, 13 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    libri    vendée arctique    giancarlo pedote    garda    cnsm    la duecento    pesca    vendee arctique    melges 32    maxi-tri    fiv    porti    turismo    scuola vela   

PRESS

Convenzione tra Tirrenia e Scuola Italiana Cani di Salvataggio

convenzione tra tirrenia scuola italiana cani di salvataggio
redazione

Eroi a bordo…su navi come quelle della Tirrenia che recano sulle fiancate le sagome dei supereroi, non ci sarebbe nulla da stupirsi, se non che gli eroi di cui si parla sono eroi a quattro zampe.

E questa convivenza fra nave, mare e cani è stata sancita dall’intesa fra Tirrenia e la Scuola Italiana Cani di Salvataggio con la sua sezione centro-meridionale. Da sempre Tirrenia è la compagnia di navigazione amica dei cani, che sono i benvenuti sulle sue navi, e ora questa amicizia trova sintesi in una campagna di sensibilizzazione per gli ospiti delle navi di Tirrenia sulla tratta Napoli-Palermo.

La convenzione appena firmata prevede che le Unità Cinofile da Salvataggio in Acqua viaggeranno con Tirrenia. Inizialmente sulla tratta fra Napoli e Palermo, questa campagna sarà realizzata attraverso la distribuzione a bordo delle navi di un volantino che utilizza l'immagine del cane da salvataggio, particolarmente apprezzata da bambini e famiglie, per divulgare le regole sulla sicurezza balneare e il rispetto dell'ambiente costiero.

Si tratterà di un simpatico decalogo con i cani protagonisti del racconto delle regole per fare il bagno in sicurezza e anche un piccolo manuale che ricorda i tempi di biodegradabilità di una serie di oggetti buttati in acqua, dalla carta fino alle bottigliette di plastica.

"Oltre alle attività operative – spiega infatti Roberto Gasbarri, responsabile dell’area centro-meridionale della Scuola Italiana Cani di Salvataggio -  i nostri cani da salvataggio sono costantemente impegnati nell'educazione della popolazione alla sicurezza balneare e al rispetto dell'ambiente. Svolgere una tale attività di informazione e prevenzione proprio sulle navi Tirrenia, che in questi mesi trasporteranno migliaia di famiglie italiane verso le affollate mete balneari, è quanto di più utile si possa fare per contribuire a regalare a tutti un’estate serena, in particolar modo ai tanti bambini che seguiranno con attenzione i consigli ricevuti a bordo dai loro grandi amici, i "Bagnini a 4 Zampe"”.

“Eroi a bordo”, quindi, è il titolo dell’iniziativa e la scritta che campeggia sui manifesti, ma anche un codice di comportamento virtuoso che i cani da salvataggio possono insegnare per salvare e rispettare il mare.


18/06/2019 14:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Caorle: tutti i vincitori de "La Duecento"

Con l’arrivo di Sheherazade di Nevio Zagaria alle 21:20 di sabato 11 luglio, vincitore del Trofeo Soligo Never Give Up, si è conclusa ufficialmente la ventiseiesima edizione de La Duecento, la prima regata offshore italiana in tempi Covid

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Conerissimo: vince Interceptor di Luca Mosca

Grande successo ad Ancona per la “Conerissimo”, la costiera lungo le bellezze del Conero che ha inaugurato la stagione post lockdown

Optimist: concluso il VI Trofeo Ezio Astorri

La vittoria per il sesto anno consecutivo al CVTLP -Scuola Vela Mankin. Sei le regate disputate nelle acque del lago di Massaciuccoli da sessanta giovani timonieri.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci