martedí, 29 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    barcolana    salone nautico di genova    garda    regate    vela olimpica    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia   

ROMA GIRAGLIA

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

cnrt 10 giorni alla roma giraglia
Roberto Imbastaro

Partirà il 26 settembre alle ore 15:00 la Roma-Giraglia, regata di 255 miglia che, partendo da Civitavecchia (Riva di Traiano) porterà la flotta fino a Capo Corso, per doppiare lo scoglio della Giraglia lasciandolo a dritta. 
"Il percorso sarà libero attraverso le isole dell'arcipelago toscano - spiega il presidente del CNRT Alessandro Farassino - uno scenario splendido che ogni anno lascia senza fiato i regatanti. E' una regata molto impegnativa tecnicamente, ma anche adatta a chi vuole iniziare a cimentarsi con la grande altura e con percorrenze consistenti. Almeno due notti in mare e tante decisioni tattiche da prendere passando il Giglio, Pianosa, Montecristo. Senza parlare dell'Elba che tante volte è stata decisiva. Una particolarità che tengo a sottolineare è che la Roma/Giraglia è una regata che può essere affrontata con piena soddisfazione anche nei risultati pur tenendosi sempre entro le 12 miglia dalla costa. Una vera corsa in alto mare per chi vuole testare con maggior sicurezza le proprie capacità prima di affrontare sfide più impegnative".
 
A 10 giorni dalla partenze le barche iscritte sono 13 , con 3 solitari che si contenderanno il GiragliaOne, trofeo a loro dedicato, due imbarcazioni in doppio e 8 in equipaggio. Tutte, come da prassi oramai consolidata al CNRT, verranno piombate con un sistema che consente di inserire la marcia senza alcun momento di stallo in caso di emergenza. 
"L'attenzione alla sicurezza è sempre stata una nostra priorità - prosegue Alessandro Farassino - e questo sistema oramai consolidato consente una maggiore tranquillità a bordo e una garanzia di trasparenza. Anche il tracking della Yellow Brick contribuisce alla regolarità della corsa. Tutte le zone di interdizione alla navigazione presenti sul percorso vengono evidenziate e i regatanti hanno la possibilità di controllare in diretta i loro avversari". 
Rimane il record da battere. Per il meteo è ancora troppo presto per fare previsioni, ma il record di Assuntina, il Pinguin 38 di Luca Di Rosa, che ha impiegato 38 ore e 30 minuti,resiste dal 2009. Ma per batterlo ci vuole una grossa mano dal meteo.

 


16/09/2019 14:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci