venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA

Caterina Albano ha scelto il Savoia per Tokio 2020

caterina albano ha scelto il savoia per tokio 2020
Roberto Imbastaro

Nei saloni del Reale Yacht Club Canottieri Savoia è stata presentata Carolina Albano, neo tesserata per la sezione velica del club napoletano presieduto da Carlo Campobasso. Albano è una stella della vela tricolore: nel 2018 ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali Laser Under 21 in Polonia e il titolo di campionessa italiana nella stessa categoria. Lo scorso agosto, nelle acque di Aarhus (Danimarca), ha qualificato l’Italia a Tokyo 2020 nella classe Laser Radial.

Triestina, 21 anni, Albano si allenerà a Napoli con il gruppo di laseristi del Circolo Savoia nel prossimo biennio, nel corso del quale cercherà di centrare la qualificazione anche come atleta alle prossime Olimpiadi. “Il Savoia è un circolo di grande prestigio, mi onora l’idea di poterlo portare in giro per il mondo”, sono state le prime parole della velista di Muggia (Trieste). “Questo club è come una grande famiglia, sono contenta di trovare sulla mia strada nuovi compagni e il coach Giovanni Magliulo, una gran bella persona dal quale posso apprendere molte cose. Ora l’obiettivo è qualificarmi come atleta per Tokyo e poi sognare magari una medaglia”. 

Nel corso della stagione 2019, Carolina sarà impegnata in allenamenti a Napoli nelle settimane libere dai raduni con la squadra olimpica. Certa la presenza, insieme al tecnico Magliulo, al Trofeo Princesa Sofia, a Palma de Maiorca dal 29 marzo al 6 aprile, e al Campionato Italiano Classi Olimpiche (Lago di Garda, 11-14 settembre). “Carolina è una campionessa già affermata, che consente alla nostra sezione velica di fare un grande passo avanti”, afferma il presidente del RYCC Savoia, Carlo Campobasso. “In questo modo la vela può essere al passo con il canottaggio, sport nel quale siamo ormai al top in Italia, ed aumenta in modo consistente la competizione interna”. Alla conferenza è intervenuto il consigliere alla Vela del Savoia, Massimiliano Cappa.

A margine si è svolta la cerimonia di premiazione delle Regate di Natale, andate in scena nelle acque del Golfo di Napoli con l’organizzazione del club di Santa Lucia. Grande protagonista Mario Prodigo, primo nella classe Laser Standard con 4 primi posti in altrettante prove. Nei Laser 4.7, successo di Emanuela Jandoli (CRV Italia); nei Laser Radial, di Niccolò Nordera (RYCC Savoia); nei 420, di Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia); nei Finn, di Alberto Romano (Lni Anzio). A premiarli, il consigliere della V Zona Fiv, Enrico Deuringer.

 


29/12/2018 18:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci