venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate    vela olimpica   

WASZP

A Campione del Garda il Mondiale Waszp International Games 2017

campione del garda il mondiale waszp international games 2017
redazione

Dopo 4 prove è sempre lo statunitense Reed Baldridge  a guidare le danze agli "Waszp Games", il primo Campionato Mondiale di questa piccola imbarcazione monotipo che vola come un aliscafo. Un po’ Archimede, un po’ l’ingegner Forlanini, un po’ Franco Battiato (che canta "Cerco un centro di gravità permanente") per un bellissimo spettacolo sull'acqua, pieno di colori e velocità. 
Ad inseguire Baldridge c'erano (sempre dopo 4 regate) gli australiani Harold Mighell e Kohei Kaimoto, 4° Stefano Ferrighi che seppur con passaporto italiano vive da anni in Australia. 
Seguono poi gli skipper di Francia, Nuova Zelanda, ancora Australia, Inghilterra e Ungheria, il che conferma il grande interesse che c’è attorno a questo barchino di soli 3 metri e mezzo che potrebbe diventare classe olimpica. Il Mondiale prosegue ora con un programma che prevede solo prove nella brezza termica dell’Ora, ma non si esclude un’incursione nel “Peler” mattutino,  il vento e l'onda da nord  che offrirebbero ancor più spettacolo sulle acque dell’alto Garda di Lombardia, tra Campione, Tignale e Gargnano. 
Il Mondiale è co organizzato da Univela Sailing Campione e  dal Circolo Vela Gargnano.  L’ Waszp è una  barca di fabbricazione australiana, versione semplificata e di serie del Moth volante, firmata sempre dallo stesso staff progettuale. Diciotto le Nazioni rappresentate in regata per la   manifestazione  che fa parte dei Grandi Eventi 2017 organizzati grazie al contributo di Regione Lombardia.


03/08/2017 19:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci