venerdí, 5 marzo 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

49er    cantieristica    turismo    america's cup    regate    the ocean race europe    tokio 2020    este 24    palermo-montecarlo    ambiente    libri    yacht club costa smeralda    optimist    vendee globe   

29ER

29er: conclusa l'Eurocup a Riva del Garda

29er conclusa eurocup riva del garda
redazione

Conclusa a Riva del Garda una bella edizione della 29er Eurocup, classica regata autunnale sul Garda Trentino, che quest’anno è stata caratterizzata da tre belle giornate su quattro. Undici regate nonostante il nulla di fatto per assenza di vento e pioggia di lunedi il bilancio più che positivo della manifestazione, tappa finale del Circuito Europeo della classe giovanile organizzata dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con Nautivela e naturalmente con la Federazione Italiana Vela. Un’edizione dimezzata nella partecipazione, ma di ottimo livello tecnico e soprattutto disputata con condizioni molto belle, varie, temperature gradevoli e vento che è arrivato a toccare anche i 18 nodi in alcune prove, in particolar modo nell’ultima giornata di martedì, in cui si è regatato con un bel vento da nord mattutino. Il podio maschile si è delineato già nei primi giorni e la corsa alla vittoria del maltese Schultheis con a prua Max Körner è stata inarrestabile fino alla fine: l’equipaggio timonato dal vicecampione del mondo Optimist Richard Schultheis è stato in testa fin dal primo giorno ed ha inanellato una serie di ottime posizioni tra cui 4 primi, due secondi, due terzi, che gli han permesso di aggiudicarsi agevolmente la vittoria con 9 punti di vantaggio sui francesi le Goff-Bertin, che hanno riagguantato la seconda posizione finale grazie ad una strepitosa ultima giornata: dopo un sedicesimo,hanno vinto in regata 9 e 10,  secondi in quella finale.Terzo gradino del podio agli gli sloveni Verderber-Cante, che si sono arresi ai francesi solo nell’ultimo giorno. Hanno mantenuto la quarta posizione gli spagnoli Quicorras-Binetti (il prodiere Filippo ha genitori italiani). Nella categoria femminile lotta fino all’ultima giornata tra le compagne di squadra portacolori del Circolo Vela Arco Bellomi-Conti e Scalmazzi-Vezzoli, che si sono giocate le prime due posizioni: vittoria per Malika Bellomi, ottima nona assoluta, decisamente meglio nei parziali dell’ultima giornata rispetto all’avversaria-compagna Agata Scalmazzi, comunque ottima seconda femminile. Risalite al terzo gradino del podio le francesine Revil-Castilla. Giornata da incorniciare per la new entry della classe 29er - e figlio d’arte - Zeno Marchesini, che insieme al prodiere Tommaso Ciaglia (Fraglia Vela Malcesine) ha piazzato tre quarti assoluti con il vento sostenuto da nord dell’ultimo giorno, che lo hanno fatto risalire alla quattordicesima posizione assoluta. La top ten si è mantenuta molto internazionale con 6 nazioni differenti; la Francia la migliore con 3 atleti nei primi dieci e a podio sia tra i maschi che tra le femmine. Soddisfazione da parte degli organizzatori della Fraglia Vela Riva per essere riusciti a concludere in modo davvero ottimale una manifestazione che, nell’incertezza generale del momento, non è stato facile proporre e realizzare, ma proprio per questo ha offerto un motivo in più per lasciare soddisfatti tutti i Team che con sacrifici e non poche acrobazie, sono riusciti ad essere presenti. Le manifestazioni veliche sul Garda Trentino non sono finite e anzi, si preparano per un gran finale con eventi organizzati da molti dei circoli dell’Alto Garda: alla Fraglia Vela Riva è previsto nei prossimi giorni il Campionato Europeo Star. PH. E. Giolai

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: si profila un rinvio causa Covid

La prima regata dell'America's Cup rischia di saltare. Auckland entrerà in lockdown con una allerta 3 per sette giorni dalle 6 di domani mattina, come ha dichiarato il primo ministro Jacinda Ardern

Grecia: il Canale di Corinto chiuso fino ad aprile

L'inverno del 20-21 è stato ancora più devastante dei precedenti per il Canale di Corinto. Ci sono state frane più frequenti e significative, che hanno comportato una chiusura più lunga di quelle già subite dalla struttura negli ultimi decenni

Vendée Globe: grande festa per Alexia Barrier

Con la barca più vecchia del lotto messa insieme solo due mesi prima della partenza Alexia Barrier ha raggiunto un risultato eccezionale finendo la gara e realizzando anche esperimenti scientifici durante il percorso

Este 24: per Ricca D’Este una giornata perfetta

Il recupero della prima tappa del Circuito Nazionale Este24, organizzato a Santa Marinella dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi ha segnato la vittoria di Ricca D’Este 37 con al timone Federico Chiattelli

Libri: "Dolphin, storia di una barca" di Sandro Pellegrini

Raccontando di “una Barchetta”. Del Mondo dove è nata, e veleggia. Del signore (Ettore Santarelli) che l’ha progettata e costruita. Dei campioni che hanno voluto misurarsi in altrettante prove agonistiche

Young Azzurra pronta per la Youth Foiling Gold Cup

La competizione, che si svolge a bordo delle imbarcazioni foiling monotipo Persico 69F ed è riservata a giovani velisti under 25, è nata come alternativa alla Youth America’s Cup, cancellata nel 2020 a causa della pandemia

Sul litorale romano la vela d'altura riparte dal Trofeo Porti Imperiali

Dal 26 al 28 marzo Fiumicino ospita l'evento di qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto ORC

La XLVI Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio si sta avvicinando

La Regata organizzata dal CN Versilia con la LNI sez. Viareggio sarà valida per la qualificazione al Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura e per l’assegnazione del Trofeo Armatore dell’anno 2021

Appuntamento a Pasqua con il Meeting del Garda Optimist 2021

Il Meeting del Garda Optimist 2021 è previsto a Riva del Garda tra il primo e il 4 aprile

Tutto il fascino del Portogallo per The Ocean Race Europe

Cascais, sede del Mirpuri Foundation Racing Team, ospiterà una tappa di The Ocean Race Europe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci