lunedí, 4 marzo 2024

DISABILI

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

8220 una vela senza esclusi 8221 diventa una tappa del progetto sailing for health
redazione

La regata sociale Una Vela Senza Esclusi, organizzata dalla Lega Navale Italiana Sezione Palermo Centro, giunge alla sua sesta edizione e si svolgerà nel Golfo di Palermo dal 27 al 29 Aprile.
Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili.
Parteciperanno 20 equipaggi provenienti da Lombardia, Veneto, Friuli, Liguria, Marche, Campania e Sicilia. 
La manifestazione inizierà il 27 Aprile con il Convegno “Mare, Sport e disabilità: le esperienze della L.N.I. che si terrà alle h 10 presso la Sala delle Armi del Palazzo Steri e ospiterà anche la conferenza stampa di presentazione della prima tappa del progetto Sailing for Health. Il progetto è nato dalla consapevolezza che lo sport della vela possa contribuire fortemente  all’integrazione all’interno di gruppi dove le regole e il rispetto reciproco sono fondamentali e l’effettiva integrazione all’interno della propria comunità di appartenenza diventa il risultato atteso più interessante. L’obiettivo di una integrazione consapevole è di consentire ai soggetti diversamente abili di diventare “protagonisti” di un percorso di crescita, di essere essi stessi futuri leader formativi per altri. Inoltre, grazie al sostegno della Fondazione Terzo Pilastro e del Panathlon Palermo,  la sezione di Palermo Centro inizierà un percorso di avvicinamento degli atleti paralimpici siciliani allo sport della vela a bordo delle imbarcazioni Hansa 303, organizzando diverse giornate paralimpiche in tutta la Sicilia (Cefalù, Siracusa, Ragusa, Palermo) ma anche presso l'isola di Malta grazie alla partnership con lo YCM per una regata promozionale insieme agli atleti paralimpici maltesi.
Il pomeriggio del venerdì sarà dedicato alle prime prove in mare degli atleti e il 28 e il 29 Aprile saranno dedicati alle regate sulle boe. I migliori piazzamenti della manifestazione - che varrà come Campionato Nazionale D’Area-Sud Hansa 303 già inserito nel calendario nazionale federale – si vedranno attribuire anche il II Trofeo Panathlon “Gabriella Caldarella” ed il I Trofeo L.N.I “Pietro Caricato”. Durante tutte le attività a mare sarà garantita la presenza di una barca comitato, quattro gommoni e diverse barche appoggio, per assicurare un contesto di totale sicurezza.
La manifestazione si concluderà domenica con la premiazione del 29 Aprile alle h 14 per festeggiare e salutare i partecipanti provenienti da tutta Italia che ormai si ritrovano ogni anno a Palermo e manifestano il loro entusiasmo e apprezzamento verso questo importante evento.(R.T.) 


23/04/2018 15:13:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci