lunedí, 20 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    star    finn    nomine    leggi e regolamenti    regate    porti    trasporto marittimo   

BARCOLANA

Trieste: una settimana di eventi con la Barcolana nel cuore

trieste una settimana di eventi con la barcolana nel cuore
redazione

Dopo un fine settimana denso di emozioni, si apre in una Trieste dal clima estivo la settimana tutta dedicata alla Barcolana. In città da oggi una rete di eventi che fanno parte del calendario partecipato e animano spazi adibiti a mostre e incontri. Per quanto riguarda le regate, invece, a Portopiccolo, nel pomeriggio è formalmente iniziata con lo skipper meeting e la cerimonia di apertura Barcolana - Trofeo Maxi Tivoli Portopiccolo: l’evento “prologo” di Barcolana vede al via una quindicina di imbarcazioni che si daranno battaglia in Golfo, con base operativa fino a mercoledì a Portopiccolo; il programma è di portare a termine quattro prove, due al giorno, da disputare su campo di regata a bastone o triangolo e giovedì lungo le Rive, dove il percorso e la lunghezza del tracciato saranno gli stessi della Barcolana 55 presented by Generali. L’evento è co-organizzato da Società Velica di Barcola e Grignano e Yacht Club Portopiccolo, ed è alla sua seconda edizione.

Domani, martedì 3 ottobre si inizia a Portopiccolo con lo Skippers’ Briefing alle 11:00 e segnale di partenza alle 13:00.

 

SIRAM VEOLIA TORNA IN BARCOLANA CON UN PROGETTO DEDICATO ALLE NUOVE GENERAZIONI E ALLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE - Il primo in ordine di tempo, iniziato già da alcune settimane ma ora nella sua fase più calda, è il progetto di Siram, il partner di Barcolana che ogni anno si dedica ad attività di divulgazione e supporto alle scuole. 

Sensibilizzare e formare le nuove generazioni sui 17 obiettivi dell’Agenda 2030, sul ruolo dell’efficienza energetica e delle rinnovabili per costruire un futuro in cui coesistono crescita economica, sociale e sostenibilità ambientale. È questo l’obiettivo del progetto dedicato ai bambini delle scuole primarie che Siram Veolia propone quest’anno nell’ambito delle iniziative della Barcolana. Si tratta di una vera e propria rivisitazione del classico “Gioco dell’Oca”, che vede 11 scuole primarie di Trieste sfidarsi, tra turni preliminari e finali, da oggi, lunedì 2 ottobre, a venerdì 6, coinvolgendo circa 300 studenti.

L’installazione, posizionata in Piazza Verdi, è composta da 36 caselle personalizzate che guideranno i ragazzi in un viaggio coinvolgente attraverso gli obiettivi dell'Agenda ONU 2030 e le soluzioni sostenibili per accelerare la trasformazione ecologica. LEGGI LA NEWS

 

ISTITUTO TECNICO NAUTICO DI TRIESTE A SCUOLA DI SALVATAGGIO E “FOLLOW ME” - Gli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico hanno partecipato oggi a una lezione tenuta all’Auditorium del Museo Revoltella da Paolo Rizzi, il navigatore che trent’anni fa è naufragato con Vento Fresco. Oltre che protagonista di una bellissima conferenza ieri aperta al pubblico e dell’inaugurazione della mostra REWIND questo pomeriggio alla Galleria comunale d’arte di Piazza Unità, Rizzi ha raccontato quanto accaduto agli studenti. Domani (martedì 3 ottobre) sarà la volta dell’avvio delle attività per gli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico di Trieste, che fino a domenica saranno a disposizione per le attività di “Follow me”, ormeggio dei regatanti. Da mercoledì, invece, toccherà agli studenti in alternanza scuola-lavoro mettersi alla prova nel Barcolana Sea Summit. Altri circa 700 studenti delle scuole superiori, invece, saranno i destinatari tra mercoledì e giovedì delle mattinate al Barcolana Sea Summit.

 

STORIE DI BARCOLANA: GENNARO CORETTI E LA METAMORFOSI DELLO JANCRIS - Per le storie di Barcolana, alle 18 il Magazzino delle Idee ospita un incontro imperdibile, con uno dei giornalisti-protagonisti della vela italiana: si tratta di Gennaro Coretti, che assieme al collega Carlo Morandini parlerà in una conferenza pubblica a ingresso gratuito de “Le metamorfosi dello Jancris”. Lo Jancris è una barca - che sarà iscritta quest’anno in Barcolana, e a cui sarà dedicato un ulteriore incontro nell’ambito della rassegna “Un Mare di Racconti” - nota in Friuli Venezia Giulia per essere stata protagonista di una traversata fino in Australia, dove ha portato le insegne del Friuli Venezia Giulia. Al timone all’andata lo skipper Francesco Battiston, e al ritorno il capitano Luciano Premoso, entrambi lignanesi. Gennaro Coretti, che conosce tutta l’avventura per averla narrata nel libro “L’odissea dello Jancris” (Nutrimenti), racconterà i retroscena e i dettagli di una “avventura-sventura” davvero unica.

 

BARCOLANA SEA SUMMIT, IL PROGRAMMA DEFINITIVO - Il primo grande appuntamento è Barcolana Sea Summit, al via mercoledì mattina: coinvolgerà oltre 700 studenti delle scuole superiore del FVG, ma anche i più piccoli dei ricercatori, che nel corso delle passate settimane hanno preparato una installazione per sensibilizzare sul tema della sostenibilità, che verrà esposta da mercoledì al TCC. I temi principali di questa edizione sono la salvaguardia e gestione del Mediterraneo con la lectio di Jeremy Rifkin, il grande lavoro dell’INCE sul governo dell’Alto Adriatico e la gestione delle emergenze, e la gestione degli investimenti da parte di Invitalia (presente mercoledì il CEO Bernardo Mattarella), la tecnologia per la sostenibilità, con il ruolo di vigilanza sull'ambiente dei satelliti, gli investimenti sulla produzione di idrogeno (giovedì presente il Presidente del Gruppo Hera), il lavoro dei Carabinieri Forestali. Venerdì si parlerà invece di bonifiche e dragaggi, in particolare con la case history di Monfalcone

BARCOLANA E PALLACANESTRO TRIESTE IN UNA UNICA CREW - Quella tra Pallacanestro Trieste e Barcolana è una partnership che lega due delle realtà sportive più importanti, che hanno deciso di “fare quadrato” nelle grandi sfide della stagione, sul parquet e in mare, sottolineando l'importanza di un legame che unisce due eccellenze sportive locali, dando la possibilità ai colori biancorossi di essere presenti fisicamente nel cuore della regata più grande del mondo.

 


02/10/2023 19:35:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

La Rotta dei Florio la vince Quattrogatti

È Quattrogatti, il Comet 45s race di Andrea Casini, battente bandiera della Società Canottieri Palermo, ad aggiudicarsi la terza edizione del trofeo “La Rotta dei Florio”

Alla Velica Viareggina prosegue il Campionato di Primavera Star 2024

Giorgio Gallo e Alberto Mugnaini in testa dopo la seconda tappa. Enrico Chieffi con Claudio Parboni vincono le due regate di manche. Nel prossimo fine settimana a Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memoria Puosi

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Mondiale Nacra 17: Tita-Banti d’oro e Ugolini-Giubilei bronzo

Solo gli inglesi Gimson-Burnet si contrappongono ai due equipaggi italiani conquistando l'argento

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci