sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

BARCOLANA

Trieste: una settimana di eventi con la Barcolana nel cuore

trieste una settimana di eventi con la barcolana nel cuore
redazione

Dopo un fine settimana denso di emozioni, si apre in una Trieste dal clima estivo la settimana tutta dedicata alla Barcolana. In città da oggi una rete di eventi che fanno parte del calendario partecipato e animano spazi adibiti a mostre e incontri. Per quanto riguarda le regate, invece, a Portopiccolo, nel pomeriggio è formalmente iniziata con lo skipper meeting e la cerimonia di apertura Barcolana - Trofeo Maxi Tivoli Portopiccolo: l’evento “prologo” di Barcolana vede al via una quindicina di imbarcazioni che si daranno battaglia in Golfo, con base operativa fino a mercoledì a Portopiccolo; il programma è di portare a termine quattro prove, due al giorno, da disputare su campo di regata a bastone o triangolo e giovedì lungo le Rive, dove il percorso e la lunghezza del tracciato saranno gli stessi della Barcolana 55 presented by Generali. L’evento è co-organizzato da Società Velica di Barcola e Grignano e Yacht Club Portopiccolo, ed è alla sua seconda edizione.

Domani, martedì 3 ottobre si inizia a Portopiccolo con lo Skippers’ Briefing alle 11:00 e segnale di partenza alle 13:00.

 

SIRAM VEOLIA TORNA IN BARCOLANA CON UN PROGETTO DEDICATO ALLE NUOVE GENERAZIONI E ALLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE - Il primo in ordine di tempo, iniziato già da alcune settimane ma ora nella sua fase più calda, è il progetto di Siram, il partner di Barcolana che ogni anno si dedica ad attività di divulgazione e supporto alle scuole. 

Sensibilizzare e formare le nuove generazioni sui 17 obiettivi dell’Agenda 2030, sul ruolo dell’efficienza energetica e delle rinnovabili per costruire un futuro in cui coesistono crescita economica, sociale e sostenibilità ambientale. È questo l’obiettivo del progetto dedicato ai bambini delle scuole primarie che Siram Veolia propone quest’anno nell’ambito delle iniziative della Barcolana. Si tratta di una vera e propria rivisitazione del classico “Gioco dell’Oca”, che vede 11 scuole primarie di Trieste sfidarsi, tra turni preliminari e finali, da oggi, lunedì 2 ottobre, a venerdì 6, coinvolgendo circa 300 studenti.

L’installazione, posizionata in Piazza Verdi, è composta da 36 caselle personalizzate che guideranno i ragazzi in un viaggio coinvolgente attraverso gli obiettivi dell'Agenda ONU 2030 e le soluzioni sostenibili per accelerare la trasformazione ecologica. LEGGI LA NEWS

 

ISTITUTO TECNICO NAUTICO DI TRIESTE A SCUOLA DI SALVATAGGIO E “FOLLOW ME” - Gli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico hanno partecipato oggi a una lezione tenuta all’Auditorium del Museo Revoltella da Paolo Rizzi, il navigatore che trent’anni fa è naufragato con Vento Fresco. Oltre che protagonista di una bellissima conferenza ieri aperta al pubblico e dell’inaugurazione della mostra REWIND questo pomeriggio alla Galleria comunale d’arte di Piazza Unità, Rizzi ha raccontato quanto accaduto agli studenti. Domani (martedì 3 ottobre) sarà la volta dell’avvio delle attività per gli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico di Trieste, che fino a domenica saranno a disposizione per le attività di “Follow me”, ormeggio dei regatanti. Da mercoledì, invece, toccherà agli studenti in alternanza scuola-lavoro mettersi alla prova nel Barcolana Sea Summit. Altri circa 700 studenti delle scuole superiori, invece, saranno i destinatari tra mercoledì e giovedì delle mattinate al Barcolana Sea Summit.

 

STORIE DI BARCOLANA: GENNARO CORETTI E LA METAMORFOSI DELLO JANCRIS - Per le storie di Barcolana, alle 18 il Magazzino delle Idee ospita un incontro imperdibile, con uno dei giornalisti-protagonisti della vela italiana: si tratta di Gennaro Coretti, che assieme al collega Carlo Morandini parlerà in una conferenza pubblica a ingresso gratuito de “Le metamorfosi dello Jancris”. Lo Jancris è una barca - che sarà iscritta quest’anno in Barcolana, e a cui sarà dedicato un ulteriore incontro nell’ambito della rassegna “Un Mare di Racconti” - nota in Friuli Venezia Giulia per essere stata protagonista di una traversata fino in Australia, dove ha portato le insegne del Friuli Venezia Giulia. Al timone all’andata lo skipper Francesco Battiston, e al ritorno il capitano Luciano Premoso, entrambi lignanesi. Gennaro Coretti, che conosce tutta l’avventura per averla narrata nel libro “L’odissea dello Jancris” (Nutrimenti), racconterà i retroscena e i dettagli di una “avventura-sventura” davvero unica.

 

BARCOLANA SEA SUMMIT, IL PROGRAMMA DEFINITIVO - Il primo grande appuntamento è Barcolana Sea Summit, al via mercoledì mattina: coinvolgerà oltre 700 studenti delle scuole superiore del FVG, ma anche i più piccoli dei ricercatori, che nel corso delle passate settimane hanno preparato una installazione per sensibilizzare sul tema della sostenibilità, che verrà esposta da mercoledì al TCC. I temi principali di questa edizione sono la salvaguardia e gestione del Mediterraneo con la lectio di Jeremy Rifkin, il grande lavoro dell’INCE sul governo dell’Alto Adriatico e la gestione delle emergenze, e la gestione degli investimenti da parte di Invitalia (presente mercoledì il CEO Bernardo Mattarella), la tecnologia per la sostenibilità, con il ruolo di vigilanza sull'ambiente dei satelliti, gli investimenti sulla produzione di idrogeno (giovedì presente il Presidente del Gruppo Hera), il lavoro dei Carabinieri Forestali. Venerdì si parlerà invece di bonifiche e dragaggi, in particolare con la case history di Monfalcone

BARCOLANA E PALLACANESTRO TRIESTE IN UNA UNICA CREW - Quella tra Pallacanestro Trieste e Barcolana è una partnership che lega due delle realtà sportive più importanti, che hanno deciso di “fare quadrato” nelle grandi sfide della stagione, sul parquet e in mare, sottolineando l'importanza di un legame che unisce due eccellenze sportive locali, dando la possibilità ai colori biancorossi di essere presenti fisicamente nel cuore della regata più grande del mondo.

 


02/10/2023 19:35:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci