lunedí, 22 luglio 2024

PALERMO-MONTECARLO

Palermo-Montecarlo: Line Honours per i marsigliesi di Lady First III

palermo montecarlo line honours per marsigliesi di lady first iii
redazione

Primo scafo a tagliare il traguardo di Montecarlo alle 23:47 di domenica sera, il Mylius 60 francese Lady First III è il vincitore in tempo reale della Palermo-Montecarlo 2022, la regata organizzata dal Circolo della Vela Sicilia, in collaborazione con lo Yacht Club de Monaco e lo Yacht Club Costa Smeralda, che era partita venerdì scorso dal golfo di Mondello. 

Lady First III, un monoscafo di 18 metri e mezzo costruito dal cantiere italiano Mylius Yacht e armato dal francese Jean-Pierre Dreau - a bordo anche l’esperto e titolato velista oceanico Nicolas Berenger - si è aggiudicato il Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita, chiudendo le circa 500 miglia del percorso in 2 giorni, 11 ore e 47 minuti, tempo distante dal record della regata stabilito nel 2015 da Esimit Europa 2 (47 ore, 46 minuti e 48 secondi), Maxi da regata lungo ben 40’ in più. 

Secondo sul traguardo di Montecarlo, all’1:02 di questa mattina, il Ker 46 Tonnerre de Glen di Dominique Tian, autore di una regata eccezionale, mentre terzo ha chiuso il Neo 570 Carbonita degli skipper Edoardo Bonanno e Paolo Semeraro, scafo ufficiale del Circolo della Vela Sicilia, che ha tagliato la linea alle 4:05, seguito dal Farr 65 austriaco Sisi, che era stato il primo a passare il gate di Porto Cervo.

 


23/08/2022 08:27:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vaurien: Marta Delli e Francesco Graziani Campioni del Mondo

Mondiale disputato sul lago di Liptov, ai piedi dei monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, con 55 equipaggi provenienti da tutto il mondo. Il prossimo mondiale si svolgerà in Italia sul lago di Bracciano

Mini 6.50: partita la Les Sables-Les Açores-Les Sables

In testa ai Proto la francese Marie Gendron. In gara tra i Proto anche Cecilia Zorzi (11ma) con Eki, unica barca italiana in regata

Eolie: i farmaci urgenti arriveranno con i droni

In autunno i primi test verso Vulcano e Lipari per potenziare e velocizzare i servizi di trasporto di farmaci urgenti e sacche di sangue

Youth Sailing World Championships: sbancano gli azzurrini della Sensini

Le medaglie d’oro italiane: Lorenzo Sirena e Alice Dessy cat misto; Federico Pilloni windsurf M; Carola Colasanto windsurf F; Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio 420 misto; Maria Vittoria Arseni e Antonio Pascali ILCA 6

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Garda: oggi il gran finale degli Youth Sailing World Championships

La vela azzurra mantiene tre primi posti con Federico Pilloni (windsurf iQFOiL maschile), Carola Colasanto (iQFOiL femminile), Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio (420 Mix), più due secondi e un terzo

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Un nuovo evento per il 2026, arriva The Ocean Race Atlantic

L'evento sarà riservato a equipaggi misti e con un forte messaggio per la salute degli oceani, su una rotta che collegherà due città simbolo

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci