giovedí, 20 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    vela    convegni    vele d'epoca    windsurf    meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici   

OPTIMIST

Optimist in acqua ad Agropoli

Il Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving torna per la sua seconda tappa. L’evento è stato molto atteso e promette di essere un nuovo successo, con circa 300 barche iscritte. La seconda tappa si svolgerà sul
mare della Campania, ad Agropoli, ospitata dalla Lega Navale Italiana di Agropoli dal 12 al 14 Aprile 2024.

290 giovani velisti sono pronti a tornare a regatare nel Mediterraneo e i numeri alti confermano un trend positivo all’interno della classe, che già aveva avuto un ottimo inizio alla scorsa tappa, disputata sul Lago Trasimeno. Per la divisione A, destinata ai tesserati FIV nati tra il 2009 e il 2013, scenderanno in acqua 214 atleti, mentre i baby velisti della divisione B, destinata ai tesserati FIV nati tra
il 2014 e il 2015, sarà di 76 atleti.

Per Walter Cavallucci, presidente AICO, la tappa di Agropoli promette molto: “Siamo molto felici di arrivare in una località bellissima e affascinante, credo che tra Agropoli, Paestum e i dintorni, anche le famiglie e gli accompagnatori dei giovani atleti potranno godere delle bellezze e dell’ospitalità di un territorio unico.
Ci tengo anche a ringraziare il Giffoni Film Festival, con il quale ci sarà una straordinaria occasione di incontro per i nostri giovanissimi velisti, con la visione del video emozionale sulle attività e la storia del Festival, una eccellenza culturale italiana, e con la possibilità per qualcuno di loro di essere scelti tra i giurati della prossima edizione.
Infine anche ad Agropoli ci sarà un momento dedicato alla Para Sailing Academy FIV, che come ogni tappa Kinder consente di portare i ragazzi su temi e approfondimenti sociali.
“Voglio ringraziare sempre il nostro sponsor Kinder Joy of moving, che con
il suo supporto rende possibile un circuito così ricco. Buon divertimento e
buon vento a tutti!”

La seconda tappa del trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving ha una grande rilevanza all’interno del calendario della classe, non solo perché parte di un circuito che tocca i luoghi più iconici della scena velica italiana, ma anche perché sarà disputata a poche settimane dalla prima selezione nazionale
della divisione A, che si terrà a Marina di Carrara dal 24 al 28 aprile.

Per quanto riguarda le regate, si prevedono tre prove al giorno, da venerdì 12 aprile a domenica 14 e l’evento include, come per ogni tappa del trofeo Optimist Kinder, l’estrazione di una barca, pianificata per sabato.

Come sempre nelle tappe del circuito Kinder Joy of moving, il Villaggio Kinder è il cuore dell’evento: prima e dopo l’uscita in mare, i giovanissimi atleti sono coinvolti con giochi multisport, animazioni e divertimento.

Da segnalare la collaborazione tra il celebre festival del cinema per ragazzi e la vela giovanile: venerdi nel Cineteatro comunale di Agropoli sarà presentato il video emozionale sulla rassegna, e alcuni tra i piccoli atleti saranno estratti a sorte per partecipare come giurati alla prossima edizione del Festival.

Come sempre questi eventi vanno ben oltre alla competizione in acqua: sarà presente ancora una volta la Para Sailing Academy FIV che abbina alcune
sue attività al circuito Kinder Optimist.

“Siamo soddisfatti ancora una volta della grande partecipazione alle tappe del trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving”, ha dichiarato Marcello Meringolo, tecnico nazionale della classe, “i numeri alti in entrambe le flotte sono un ottimo segnale per tutto il movimento. In questi mesi siamo stati in contatto con gli organizzatori e la V zona ed è stata dimostrata sin da subito una enorme disponibilità per potare a casa un evento di grande successo. Ora non ci resta che scendere in acqua, regatare, ma soprattutto divertirci tutti.”


11/04/2024 12:18:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Torbole seconda giornata degli Europei Windsurfer con regate Course Race e Slalom

Giornata perfetta con sole e vento sui 14 nodi: il Garda Trentino colorato con oltre 200 vele fluo

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Europeo J24: si conferma campione l’irlandese Headcase

Secondo e terzo posto rispettivamente per La Superba della Marina Militare e per l’ungherese J.Bond

Argentario Sailing Week: si decide tutto domani

Grande agonismo e classifiche corte nella terza giornata dell’Argentario Saling Week

All'Argentario vincono bellezza e tradizione

Argentario Sailing Week: conclusa la 23ma edizione, la cerimonia di premiazione celebra i vincitori delle sette classi

Condizioni meteo ideali per la seconda giornata dell’Argentario Sailing Week

Oggi in particolare il sole è stato protagonista sin dalla mattina offrendo ad armatori ed equipaggi lo scenario perfetto a terra e in mare del golfo dell’Argentario

TF35: Sails of Change 8 vince l'85° Bol d'Or Mirabaud

L'equipaggio di Sails of Change 8 si è dimostrato ancora una volta fortissimo nelle regate di lunga distanza su un TF35, vincendo l'85° Bol d'Or Mirabaud in 6h22m24s dopo aver vinto il Geneve-Rolle-Geneve lo scorso fine settimana

Giraglia: Black Jack vince ma senza record

Una regata epica! Vento forte e mare molto mosso per la prova offshore. Il maxi olandese Black Jack 100 di Remon Vos che ha mancato il record del 2012 per soli 15 minuti!

Europeo J24: in testa l'irlandese Headcase

Louis Mulloy, prodiere su Headcase: “Oggi abbiamo ottenuto tre vittorie su tre prove, tuttavia è stata una giornata molto complicata"

Kon Tiki è campione italiano della Classe Meteor

Castiglione del Lago – Entusiasmo, soddisfazione ed un po' di stanchezza, si è concluso sabato il 51° Campionato Italiano di Classe ospitato dal Club Velico Castiglionese, sul Trasimeno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci