venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    argentario sailing week    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman    optimist    regate    vele d'epoca    wing foil   

OPTIMIST

Optimist: Erik Scheidt vince per la seconda volta consecutiva l'Ora Cup Ora

optimist erik scheidt vince per la seconda volta consecutiva ora cup ora
Roberto Imbastaro

Si è conclusa con una lunga mattinata di partenze, bandiere nere, richiami generali, l’ultima giornata della 27^ edizione della Ora Cup Ora, regata Optimist organizzata dal Circolo vela Arco e FIV con quasi 500 timonieri provenienti da 20 nazioni. Dopo il temporale di sabato sera la pioggia prevista domenica non si è vista, ma il vento da nord per la prima ora e mezza è stato molto instabile e una forte corrente contraria alla direzione del vento ha reso difficoltose le partenze della flotta gold juniores, costringendo il Comitato di Regata a ripetere diverse volte le procedure, squalificando qualche regatante per partenza anticipata. Finalmente dalle 8:30 in cui tutto era pronto per le regate, a metà mattinata la corrente è diminuita e sono iniziate le procedure regolari per le flotte juniores, prima tra tutte la gold fleet con i migliori 92 in gara, che hanno svolto ulteriori tre prove portandole a 9 come da programma. Erik Scheidt (Fraglia Vela Riva), dopo la vittoria della scorsa edizione, ha ripetuto l’impresa, riuscendo con le ultime prove di finale ad imporsi sull’avversario più diretto Alberto Avanzini (CNBardolino). Balzo in avanti di ben 5 posizioni di Alessandro Ricci (Lni Ostia), che conquista il podio grazie a un 5-6-1 realizzati nelle tre ultime regate di finale. Ha mantenuto la quarta posizione overall, vincendo nella categoria femminile Victoria Demurtas (Fraglia Vela Riva), davanti a Sofia Bommartini (Fraglia Vela Malcesine) e Anna Avanzini (CNBardolino). E un’altra Vittoria, questa volta Berteotti, ha vinto la classifica cadetti sia overall, che femminile. Purtroppo i cadetti domenica non sono riusciti a disputare altre regate oltre le 6 realizzate fino a sabato, perchè una volta chiamati in acqua nella tarda mattinata il vento da nord ha cominciato inesorabilmente a calare. Classifica dunque invariata rispetto a sabato con la vittoria assoluta della portacolori della Fraglia Vela Riva Vittoria, figlia del coach Mauro Berteotti, secondo posto del ceko David Dàda Hruby. Terza assoluta e seconda femminile l’olandese Liselot Bijlsma, che ha preceduto Ginevra Rovaglia (CN Bardolino).

Ma il momento più atteso è stato domenica pomeriggio quando è iniziata l’estrazione dei ricchissimi premi della lotteria, che per i bambini è sempre motivo di emozione e felicità. Per tante famiglie, molte straniere, l’Ora Cup Ora ha rappresentato ancora una volta l’occasione di una vacanza sul Garda Trentino, dopo due anni in cui dall’estero arrivavano pochi regatanti causa restrizioni per la pandemia. Anche gli Stati Uniti sono tornati con la squadra che puntualmente viene selezionata per questo evento, che unisce sport e turismo.

ph. Elena Giolai 

 


07/08/2022 19:14:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci