lunedí, 24 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    5.5 metre    este 24    vele d'epoca    yacht club costa smeralda    j class    vela    swan    mini 6.50    alinghi red bull racing    america's cup    libri    convegni    windsurf    meteor    j24    argentario sailing week   

KITESURF

A Latina per la II tappa del Campionato Italiano Kitesurf Wave 2023

Si è acceso il semaforo sulla seconda tappa del Campionato Italiano Kitesurf Wave 2023, del circuito ufficiale CONI-FIV-CKWI. La competizione verrà disputata a Latina, presso l’Hotel Fogliano, nel primo week-end ventoso compreso tra il 18 marzo e il 28 Maggio 2023

Le condizioni meteo del Lido di Latina sono ideali per consentire agli atleti di esprimere al massimo le loro abilità nel cavalcare le onde spinti dal vento, un grande spettacolo per chi, in spiaggia o sul litorale, potrà soffermarsi a guardare le competizioni.

Sono attesi circa 30 partecipanti, tutti atleti italiani, tra i quali alcuni di spicco a livello internazionale, come il calabrese Antonio Ciliberto “Tony Cili” già vincitore della tappa di Latina dello scorso dicembre e detentore del titolo italiano 2022, il siciliano Francesco Cappuzzo, atleta talentuoso e poliedrico in lizza per il titolo, Marco Baiocchi, uno degli atleti più longevi e tecnici, caratterizzato da grande costanza, è da anni tra i top della disciplina. E poi tanti altri nomi come Yaris Dell’Omo, giovane romano in crescita a livello nazionale e internazionale, Carlo D’Ercole, di Latina, Luca Gasperini, che affila costantemente le sue armi in vari spot internazionali, e tanti altri atleti dell’area che quest’anno saranno più agguerriti che mai, nel tentativo di conquistare posizioni importanti in classifica tra le onde di casa. Dopo l’appuntamento di dicembre che ha visto per la prima volte nella storia della disciplina del kite-surf in Italia, anche la partecipazione femminile, in questo evento ci aspettiamo una crescita delle partecipanti: in tante cavalcano con abilità le onde e a Latina avranno un’opportunità in più per mostrare ciò di cui sono capaci.

L’organizzatore della gara Piercarlo Ricasoli :” pur essendo un campionato nazionale, ci aspettiamo uno spettacolo di livello molto alto, visto il consistente numero di atleti italiani che gareggiano anche a livello internazionale, e che troveranno tra le onde di Latina un vero parco giochi dove esibirsi con le loro più belle evoluzioni. Tutto in acqua sarà perfetto per garantire la miglior riuscita da punto di vista tecnico, grazie alla collaborazione con la FIV, la CKWI, la Capitaneria di Porto di Terracina, la IRC Salvamento e il CVAT di Anzio” spiega Ricasoli.

Il kite-surf è la disciplina del kiteboarding che combina l’utilizzo di un aquilone (kite) con una tavola simile ad un surf da onda. Consiste nel cavalcare le onde facendo evoluzioni, cercando le onde più grandi, facendo più curve possibili sulla stessa onda e nei punti dove l’onda sta per rompere, con radicalità e stile, ovviamente senza cadere mai ;-)

Come tradizione in queste discipline da spiaggia, non solo spettacolari evoluzioni in acqua in un’atmosfera competitiva, ma anche un’occasione di festa con l’immancabile aperitivo on the beach in attesa del tramonto per la più scenografica delle premiazioni.

Informazioni aggiornate, comunicazioni, risultati e le immagini più spettacolari su: sito web pkkite.com e su instagram @pierkite e @pkkiteschool

Piercarlo Ricasoli - organizzatore, è un atleta nazionale e appassionato istruttore di kitesurf, wingfoil e sup, con l’ASD PK Watersports di Nettuno. Già organizzatore a Latina della finale 2022 della stessa disciplina.

L’ Hotel Fogliano di Latina, sarà la base per atleti, staff tecnico, giornalisti e spettatori, per tutto il week end di gare. Il posto migliore dove essere in questa esclusiva location a picco sul mare.


14/03/2023 19:22:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Alghero la Swan Sardinia Challenge

Un'altra prima per The Nations League, che torna in Sardegna per testare le acque di Alghero con ClubSwan 36 e ClubSwan 50.

Daniel Ricciardo e Marc Márquez si sfidano sugli AC40 di Alinghi Red Bull Racing

I campioni di motorsport Daniel Ricciardo e Marc Márquez per un giorno lasciano la pista per il mare e salgono a bordo per un confronto ad alta velocità a Barcellona con il team di America’s Cup Alinghi Red Bull Racing

Classe Mini 6.50 Italia: conclusa l’Academy Mini 650

La settimana è trascorsa all’insegna del divertimento,della voglia di imparare e di tanta curiosità,per queste ’mini barchette’ capaci di attraversare l’oceano

Il maxi yacht Phantom al debutto sui campi di regata dell’Alto Adriatico

Il Cuthbertson & Cassian 66’ Phantom, celebre one off di oltre 20 metri dalle linee classiche costruito in Canada nel 1973, approda nel golfo di Trieste per un programma triennale di regate in cui i giovani saranno protagonisti

A Porto Cervo ritorna la Grand Soleil Cup

L’evento al via oggi a Porto Cervo, l’ultima edizione in Costa Smeralda si tenne nel 2007

Un'estate di sport inclusivo a Lignano Sabbiadoro

Sea4All by Tiliaventum asd è sempre vivere il mare a Lignano Sabbiadoro per tutti: vela, escursioni, navigazioni, team inclusivi nelle regate, pesca, immerisioni, sup e tanto altro senza barriere fisiche, mentali e economiche (=gratuite per i fruitori)

Kon Tiki è campione italiano della Classe Meteor

Castiglione del Lago – Entusiasmo, soddisfazione ed un po' di stanchezza, si è concluso sabato il 51° Campionato Italiano di Classe ospitato dal Club Velico Castiglionese, sul Trasimeno

Trofeo Principato di Monaco, undici anni di vela d’epoca a Venezia

Le Signore del Mare tornano nella Serenissima con il Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL BNP Paribas Wealth Management, Aon Special Award

A Torbole conclusi i Campionati Europei Windsurfer

Nove prove di course race, uno slalom, una long distance hanno decretato i podi di categoria e disciplina

Grand Soleil senza fortuna: il maestrale ferma la loro veleggiata

A Porto Cervo il troppo vento non consente di disputare la veleggiata che, dopo molti anni, riuniva i Grand Soleil giunti da tutta Italia. Per gli equipaggi l'ottima consolazione della Cena di Gala sulla terrazza panoramica dello YCCS

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci