giovedí, 16 settembre 2021

VELE D'EPOCA

Vele d'epoca: a Portopiccolo la prima prova della Coppa A.I.V.E.

Le signore del mare tornano a spiegare le vele: il fine settimana del 5-6 giugno lo Yacht Club Portopiccolo inaugura la sua stagione agonistica ospitando la prima prova della Coppa A.I.V.E., l’Associazione italiana vele d’epoca, l’evento annuale che si conclude con Barcolana Classic a ottobre e mette in acqua le più belle e prestigiose imbarcazioni antiche.

Organizzato in partnership con il Diporto Nautico di Sistiana, l’evento ha anche il compito di aprire la nuova stagione dello Yacht Club Portopiccolo, la prima presieduta da Roberto Antonione e dal suo neoeletto consiglio direttivo.

Alla Coppa A.I.V.E. - un trofeo Challenge - sono ammessi tutti gli yachts che abbiano i requisiti per essere inclusi nelle categorie tecniche “Yachts d’epoca” e loro repliche e “Yachts classici” e loro repliche, gli Yachts progettati dalla matita di Carlo Sciarelli, le imbarcazioni da diporto tradizionali costruite in legno, assimilabili alle barche della tradizione locale note come “passere”, identificate come imbarcazioni costruite in legno di lunghezza non superiore a 9 metri e costruite nello “spirito della tradizione”.

Il programma prevede l’ospitalità, fino a esaurimento posti, nella Marina di Portopiccolo a partire da giovedì 3 giugno, mentre da venerdì sarà aperta la segreteria iscrizioni per il perfezionamento e si svolgeranno le operazioni di stazza. Sabato 5 giugno il briefing si terrà alle 10 nella sede dello Yacht Club Portopiccolo, la prima prova partirà alle 12. Domenica 6 giugno si tornerà in mare per la seconda prova, seguita dalla premiazione, in programma nella terrazza della club house.

L’evento fa parte della stagione velica 2021 della Costa orientale dell’Associazione italiana vele d’epoca: dopo la tappa di Portopiccolo, gli equipaggi delle imbarcazioni classiche e d’epoca si misureranno nel Trofeo Principato di Monaco a Venezia, organizzato dallo YC Venezia, il 25-27 giugno; a seguire, la terza tappa è in programma allo Yacht Club Hannibal, l’11-12 settembre, mentre lo Yacht Club Adriaco organizzerà la quarta prova il 2-3 ottobre: spetterà infine alla Società Velica di Barcola e Grignano chiudere il circuito, con la Barcolana Classic in programma sabato 9 ottobre.


01/06/2021 11:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

San Vincenzo: 5a edizione del Sotto Gamba Game

Pronto al via il Sotto Gamba Game 2021: dal 17 al 19 settembre sport di mare di terra a Riva degli Etruschi

Porto Cervo: terzo giorno di regata per la 31^ Maxi Yacht Rolex Cup

Classifica provvisoria invariata con Velsheda, Highland Fling XI, Cannonball, Capricorno e Lyra al comando nelle rispettive Divisioni

Vela, Star: Diego Negri centra il titolo mondiale a Kiel (GER)

Il velista dianese Diego Negri (ITA) insieme il prodiere Frithjof Kleen (GER) compie oggi una delle più importanti imprese di una trentennale carriera nelle classi olimpiche, conquistando il suo primo titolo di campione del mondo nella classe Star

Palma di Maiorca: dal 14/9 lo Swan Nations Trophy

Sale la “febbre” Swan in vista dell’attesissimo Swan Nations Trophy di Palma di Maiorca

Cannes: presentato il nuovo Fiart P54

P54, il nuovo yacht Fiart è stato svelato in anteprima mondiale oggi nel corso della Conferenza Stampa allo Yachting Festival di Cannes

RS Aero: Maria Vittoria Arseni e Filippo Vincis sono i nuovi campioni italiani

Oggi la proclamazione al Tognazzi Marine Village di Ostia al termine di tre giorni di regate e dieci splendide prove

Dopo 79 giorni a piedi e in bicicletta arriva oggi a Roma la staffetta europea della Via Francigena

Cinque Paesi, 16 regioni e 657 Comuni compongono i 3.200 km totali dello straordinario cammino “Via Francigena - Road to Rome” che oggi 10 settembre raggiunge la Città Eterna

Solitaire du Figaro: Pierre Quiroga vince anche la 3a tappa

Alla fine di una tappa complicata di 624 miglia, tra Fécamp e Morlaix Bay, lungo la costa inglese, lo Skipper di Macif 2019, Pierre Quiroga, ha vinto davanti ad Alexis Loison (Région Normandie) e Alan Roberts (Seacat Services)

Rimini: partita la Rigasa

Venerdì 10 settembre alle ore 17.00 gli equipaggi iscritti alla Rigasa hanno fatto rotta verso il largo per coprire le 170 miglia del percorso, no stop, tra i way point della Gagliola prima e del Sansego poi, con rientro a Rimini

RS Aero, in acqua sul litorale romano per contendersi il titolo italiano

Quaranta equipaggi al via con tanti atleti stranieri provenienti da Russia, Francia, Irlanda e Gran Bretagna

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci