martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri    press    normative   

VELA

Vela e lavoro, la ricetta per lo sviluppo dell’economia e la collaborazione tra le aziende

vela lavoro la ricetta per lo sviluppo dell 8217 economia la collaborazione tra le aziende
redazione

La vela come canale preferenziale per generare lavoro, far crescere l'economia e l'occupazione in un paese come l'Italia, dove il mare bagna 3/4 dei confini. Questa la mission della prima edizione del “Forum Match Race”, che inizia oggi nelle acque di Porto Santo Stefano (Grosseto).
L'evento, ideato e organizzato da Comunicazione Italiana in collaborazione con Cristiana Monina Nautical Events Development (CMNED) e il supporto dello Yacht Club Porto Santo Stefano, vedrà gareggiare top manager, dirigenti e professionisti appartenenti a diverse business community, in rappresentanza di ben 20 aziende provenienti dalla Toscana e dalle altre Regioni. 
Il format delle competizioni in acqua è lo stesso dell'America's Cup, con sfide di due imbarcazioni identiche capitanate da skipper professionisti, le regate saranno brevi, i campi gara vicini alle rive e ben visibili dal litorale per aumentare la spettacolarità dell'evento, il seguito da parte della comunità economica locale e il coinvolgimento del pubblico.
Il programma prevede due flight di regate oggi e domani, entrambi preceduti da sedute di formazione e briefing operativi a terra. Alla fine di ogni giornata di gare sono previsti la premiazione e un networking launch con cui i partecipanti potranno conoscersi, confrontarsi su tematiche di business e creare le basi per lo sviluppo di progettualità comuni.
"Vista il successo del Forum Sailing Cup, altro nostro evento di business e relazioni ambientato nel mondo della vela  che dal 2012 si svolge ogni anno a Punta Ala, e considerato l’interesse che la business community continua a manifestare per questa iniziativa, abbiamo voluto raddoppiare con il Forum Match Race - spiega Fabrizio Cataldi, fondatore di Comunicazione Italiana - I due eventi si differenziano solo nella formula delle regate a mare, il primo in flotta e il secondo con il match race appunto, ma gli obiettivi sono comuni:  si vuole dare molto spazio alle relazioni tra i C-level della business community". 
"Nell’ambito degli eventi la vela sta riscontrando una grande popolarità - sottolinea Barbara Biggiero, partner e managing director CMNED - A bordo di una barca si riesce a creare un'atmosfera confidenziale e amichevole tra tutti i compagni di squadra. Anche tra sconosciuti, si crea un ambiente stimolante, abbattendo qualsiasi formalità in breve tempo. A bordo si è tutti sullo stesso piano, ci si dà del tu e si condividono fatiche e piaceri, successi e sconfitte. La chiave di questo meccanismo è in quella sana competizione che la vela fa scoccare nei suoi praticanti. Per il business, ad esempio, questo meccanismo è un vero e proprio acceleratore: l'obiettivo di questa regata è, da una parte, inculcare le regole della vela come metafora della vita professionale, dall'altra, favorire la socializzazione attraverso l'instaurarsi di rapporti sinceri tra persone di diverse aziende che si conosceranno a bordo a tutto vantaggio della crescita del mercato del lavoro in senso generale".


12/05/2018 17:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci