lunedí, 5 dicembre 2016

J80

Trofeo Marina Yachting 2016 e Campionato Nazionale Open 2016 Classe J80

Sabato 17 e Domenica 18 Settembre 2016 si è svolta a Chiavari la tredicesima edizione del Trofeo Marina Yachting, organizzato dallo Yacht Club Chiavari con la collaborazione di Marina Yachting, azienda leader nel campo dell’abbigliamento, e con il patrocinio del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest.
La manifestazione, che si è tenuta nelle acque del Golfo Tigullio, era aperta alle imbarcazioni d’altura delle classi ORC, IRC e Libera.
Contemporaneamente del Trofeo, già a partire da venerdì 16 Settembre, si è tenuta un’altra importante competizione velica, il Campionato Nazionale delle imbarcazioni Classe J80, che ha assegnato il titolo nazionale per l’anno 2016.
Le imbarcazioni J80 hanno regatato 3 giorni, svolgendo un totale di otto prove, ognuna delle quali per motivi diversi ha messo a dura prova tecnicamente e agonisticamente tutti gli equipaggi. Venerdì si è tenuta una sola prova, con tempo perturbato e vento da Sud Est sui 6 nodi. Sabato ben quattro prove (di cui una di recupero del giorno precedente), con tempo variabile, mare mosso e vento fino a 17 nodi proveniente da Sud Est. Ambedue le giornate di venerdì e sabato hanno visto come vincitore sulla somma dei punteggi ottenuti Jeniale Eurosystem di Massimo Rama (LNI Sestri Levante), che domenica si è anche aggiudicato il titolo nazionale di Campione 2016, dopo le ultime tre prove caratterizzate da tempo variabile, mare poco mosso e vento sui 7 nodi proveniente dai quadranti Nord / Nord/Ovest.
Per quanto riguarda il Trofeo Marina Yachting, anche in questa edizione si sono presentate al via di sabato 17 Settembre più di trenta imbarcazioni.
Due le prove effettuate, , caratterizzate da mare poco mosso e vento variabile sui 7 nodi da Nord / Nord Ovest.
La Coppa Challenge Giorgio Gavino, messa in palio dalla famiglia Gavino per l’imbarcazione che si aggiudica la vittoria nel raggruppamento ORC Overall, è stata assegnata a Capitani Coraggiosi 3 di Federico Felcini e Guido Santoro (YCC).
X-Wave, di Marco Roccatagliata della LNI Genova si è aggiudicato la vittoria in Classe ORC2. Nel raggruppamento IRC vittoria in Classe 1 a Imxtinente di Adelio Frixione e in Classe 2 vittoria a Strabilia, di Stefano Taverna.
Durante la premiazione è stato anche assegnato il titolo di Lady Marina Yachting 2015. Quest’anno il riconoscimento è andato a Luisa Franza.
La Signora Franza si è avvicinata allo sport velico fin da giovanissima, iniziando con le tavole a vela, per poi passare alla Scuola Vela dello Yacht Club SanRemo, presso il quale ha prevalentemente svolto la propria attività di istruttrice. Ha continuato nel tempo ad approfondire le sue capacità e competenze, partecipando a numerosi Corsi Coni per allenatori, preparatori atletici e dirigenti, ed ha pure conseguito il titolo di Ufficiale di Regata.
Per molti anni è stata responsabile dell’attività giovanile della Prima Zona della FIV e tecnico responsabile del Progetto Federale Under 16e attualmente ricopre con passione e competenza la carica di Presidente della Prima Zona della Federazione Italiana Vela.





ECCO TUTTI I VINCITORI DEL TROFEO MARINA YACHTING:

Classe ORC – OVERALL
CAPITANI CORAGGIOSI 3 di FEDERICO FELCINI E GUIDO SANTORO (YC Chiavari)

Classe ORC – 1° GRUPPO
1° classificato: CAPITANI CORAGGIOSI 3 di FEDERICO FELCINI E GUIDO SANTORO (YC Chiavari)

Classe ORC – 2° GRUPPO
1° Classificato: X-WAVE di MARCO ROCCATAGLIATA (LNI Genova)
2° Classificato: FREE LANCE di FEDERICO BIANCHI (LNI Chiavari)
3° Classificato ARIA DI BURRASCA di SALMOIRAGHI e CAPOZZI (LNI Sestri Levante)

CLASSE I.R.C. – 1° GRUPPO
1° Classificato: IMXTINENTE di ADELIO FRIXIONE (CN Marina Genova Aeroporto)
2° Classificato: SPIRIT OF NERINA di PAOLO SENA (Alessandria Sailing Team)
3° Classificato: CANDELLUVA II di PAOLO BERTUZZI (CV Canottieri Salò)

CLASSE I.R.C. – 2° GRUPPO
1° Classificato: STRABILIA di STEFANO TAVERNA (YC Sestri Levante)

CLASSE LIBERA – Raggruppamento dai 5,00 ai 9,00 metri al galleggiamento
1° Classificato: HARD ROCK di MAURO E MASSIMO UGGE’ (LNI Sestri Levante)

CLASSE LIBERA – Raggruppamento dai 9,01 agli 11,00 metri al galleggiamento
1° Classificato: ROBADAPAZZI di BONADO - LUISI (CN Marina Genova Aeroporto)

CLASSE LIBERA – Raggruppamento oltre gli 11,01 metri al galleggiamento
1° Classificato: SANSEGAL di MARIANGELA RIVANERA (YC Chiavari)
1° Classificato: CHEYENNE di TOMMASO ORIANI (YC Chiavari)


ECCO I VINCITORI DEL CAMPIONTO NAZIONALE OPEN 2016 CLASSE J80:

1° classificato e Campione Nazionale 2016 : JENIALE EUROSYSTEM di MASSIMO RAMA (LNI Sestri Levante)
2° classificato: MARY J di GIACOMO LORO PIANA (YC Costa Smeralda)
3° Classificato: LEVANTO di CARLO BRENCO (CV Canottieri Lauria di Palermo)



18/09/2016 21:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci