martedí, 21 novembre 2017

J80

Doppio appuntamento con la vela: Trofeo Marina Yachting 2016 e Campionato Nazionale Open Classe J80

Anche quest’anno si rinnova il classico appuntamento con il Trofeo Marina Yachting, prestigiosa ed importante manifestazione velica giunta alla sua 13° edizione che lo Yacht Club Chiavari, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest, organizza nei giorni 17 e 18 settembre 2016. Marina Yachting, come tutti gli anni, supporterà l’evento, fornendo capi di abbigliamento per tutti gli equipaggi.
Per la tredicesima edizione del Trofeo Marina Yachting – il cui marchio, caratterizzato dall’inconfondibile spinnaker, è simbolo della sua tradizione - è prevista come sempre la partecipazione di numerosi yachts, provenienti dai Circoli più importanti.
All’armatore dell’imbarcazione vincitrice in Classe ORC del Trofeo Marina Yachting 2016 verrà assegnata la Coppa Challenge Giorgio Gavino.
Quest’anno, contemporaneamente al Trofeo Marina Yachting, lo Yacht Club Chiavari organizza il Campionato Nazionale delle imbarcazioni Classe J80: un evento nell’evento, che aggiungerà prestigio ed importanza all’intera manifestazione sia dal punto di vista sportivo, sia dal punto di vista turistico.
E’ la terza volta che il Campionato Nazionale Classe J80 si tiene a Chiavari, organizzato dal locale Yacht Club: era già accaduto per l’edizione del 2011, sempre contemporanea al Trofeo Maria Yachting, e per l’edizione dello scorso anno.
A contendersi il titolo di Campione Nazionale di questo noto monotipo sono gli equipaggi migliori e i più appassionati, quelli che durante tutto l’anno partecipano con continuità a competizioni nazionali ed internazionali. Si tratta perciò di un evento sportivo riservato a timonieri ed equipaggi tecnicamente ed agonisticamente molto preparati e competitivi.
Venerdì 16 settembre le imbarcazioni Classe J80, timonate da nomi di rilievo della vela, affronteranno la prima giornata di regate, con percorsi specifici, che si svolgeranno nelle acque del Golfo Tigullio alla presenza di giudici federali designati dalla Federazione Italiana Vela.
Sabato 17 e domenica 18 settembre i J80 continueranno a regatare per il titolo di Campione Nazionale 2016 e in contemporanea, su un altro campo di regata, inizieranno a correre le imbarcazioni partecipanti al Trofeo Marina Yachting.
L’evento sarà seguito dalle più importanti testate giornalistiche, da quotidiani e riviste specializzate e sarà diffuso sul web (Facebook, Instagram, Youtube e Twitter).
I momenti di premiazione e conviviali avranno tutti luogo all’interno del Porto Turistico di Chiavari, nei locali dello Yacht Club e nei dehors antistanti.
Sabato 17 settembre appuntamento in serata, dopo la conclusione delle regate, per un Happy Hour con musica aperto agli armatori, agli equipaggi, ai giornalisti e alle autorità.
Come nelle passate edizion, durante la premiazione finale di domenica 18 settembre verrà consegnato il riconoscimento Lady Marina Yachting 2016: quest’anno sarà premiata Luisa Franza, Presidente del Comitato Federazione Vela della 1° Zona, velista esperta che ha dedicato la propria vita a diffondere fra i giovani l’amore per il mare e per lo sport velico.

Il programma della manifestazione prevede:

Giovedì 15 settembre ore 9:00 presso la Segreteria Yacht Club Chiavari, iscrizioni, peso equipaggi e controllo stazze Campionato Nazionale Classe J80
Venerdì 16 settembre: ore 11:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Campionato Nazionale Classe J80
ore 13:00 partenza regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 19:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Trofeo Marina Yachting.
Sabato 17 settembre: Regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 11:00 Trofeo Marina Yachting, partenza regate (a seconda
del vento costiere, triangoli o bastoni nel Golfo).
ore 18:30/19:00 Happy Hour per armatori, equipaggi e giornalisti.
Domenica 18 settembre: regate.
Al termine, presso lo Yacht Club Chiavari, premiazione del Trofeo Marina Yachting e del Campionato Nazionale Open Classe J80 con cocktail e consegna del premio speciale Lady Marina Yaching.


09/09/2016 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci