lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

J80

Doppio appuntamento con la vela: Trofeo Marina Yachting 2016 e Campionato Nazionale Open Classe J80

Anche quest’anno si rinnova il classico appuntamento con il Trofeo Marina Yachting, prestigiosa ed importante manifestazione velica giunta alla sua 13° edizione che lo Yacht Club Chiavari, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest, organizza nei giorni 17 e 18 settembre 2016. Marina Yachting, come tutti gli anni, supporterà l’evento, fornendo capi di abbigliamento per tutti gli equipaggi.
Per la tredicesima edizione del Trofeo Marina Yachting – il cui marchio, caratterizzato dall’inconfondibile spinnaker, è simbolo della sua tradizione - è prevista come sempre la partecipazione di numerosi yachts, provenienti dai Circoli più importanti.
All’armatore dell’imbarcazione vincitrice in Classe ORC del Trofeo Marina Yachting 2016 verrà assegnata la Coppa Challenge Giorgio Gavino.
Quest’anno, contemporaneamente al Trofeo Marina Yachting, lo Yacht Club Chiavari organizza il Campionato Nazionale delle imbarcazioni Classe J80: un evento nell’evento, che aggiungerà prestigio ed importanza all’intera manifestazione sia dal punto di vista sportivo, sia dal punto di vista turistico.
E’ la terza volta che il Campionato Nazionale Classe J80 si tiene a Chiavari, organizzato dal locale Yacht Club: era già accaduto per l’edizione del 2011, sempre contemporanea al Trofeo Maria Yachting, e per l’edizione dello scorso anno.
A contendersi il titolo di Campione Nazionale di questo noto monotipo sono gli equipaggi migliori e i più appassionati, quelli che durante tutto l’anno partecipano con continuità a competizioni nazionali ed internazionali. Si tratta perciò di un evento sportivo riservato a timonieri ed equipaggi tecnicamente ed agonisticamente molto preparati e competitivi.
Venerdì 16 settembre le imbarcazioni Classe J80, timonate da nomi di rilievo della vela, affronteranno la prima giornata di regate, con percorsi specifici, che si svolgeranno nelle acque del Golfo Tigullio alla presenza di giudici federali designati dalla Federazione Italiana Vela.
Sabato 17 e domenica 18 settembre i J80 continueranno a regatare per il titolo di Campione Nazionale 2016 e in contemporanea, su un altro campo di regata, inizieranno a correre le imbarcazioni partecipanti al Trofeo Marina Yachting.
L’evento sarà seguito dalle più importanti testate giornalistiche, da quotidiani e riviste specializzate e sarà diffuso sul web (Facebook, Instagram, Youtube e Twitter).
I momenti di premiazione e conviviali avranno tutti luogo all’interno del Porto Turistico di Chiavari, nei locali dello Yacht Club e nei dehors antistanti.
Sabato 17 settembre appuntamento in serata, dopo la conclusione delle regate, per un Happy Hour con musica aperto agli armatori, agli equipaggi, ai giornalisti e alle autorità.
Come nelle passate edizion, durante la premiazione finale di domenica 18 settembre verrà consegnato il riconoscimento Lady Marina Yachting 2016: quest’anno sarà premiata Luisa Franza, Presidente del Comitato Federazione Vela della 1° Zona, velista esperta che ha dedicato la propria vita a diffondere fra i giovani l’amore per il mare e per lo sport velico.

Il programma della manifestazione prevede:

Giovedì 15 settembre ore 9:00 presso la Segreteria Yacht Club Chiavari, iscrizioni, peso equipaggi e controllo stazze Campionato Nazionale Classe J80
Venerdì 16 settembre: ore 11:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Campionato Nazionale Classe J80
ore 13:00 partenza regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 19:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Trofeo Marina Yachting.
Sabato 17 settembre: Regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 11:00 Trofeo Marina Yachting, partenza regate (a seconda
del vento costiere, triangoli o bastoni nel Golfo).
ore 18:30/19:00 Happy Hour per armatori, equipaggi e giornalisti.
Domenica 18 settembre: regate.
Al termine, presso lo Yacht Club Chiavari, premiazione del Trofeo Marina Yachting e del Campionato Nazionale Open Classe J80 con cocktail e consegna del premio speciale Lady Marina Yaching.


09/09/2016 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci