domenica, 26 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    fraglia vela riva    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici   

J80

Doppio appuntamento con la vela: Trofeo Marina Yachting 2016 e Campionato Nazionale Open Classe J80

Anche quest’anno si rinnova il classico appuntamento con il Trofeo Marina Yachting, prestigiosa ed importante manifestazione velica giunta alla sua 13° edizione che lo Yacht Club Chiavari, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Chiavari, di Marina Chiavari e di Calata Ovest, organizza nei giorni 17 e 18 settembre 2016. Marina Yachting, come tutti gli anni, supporterà l’evento, fornendo capi di abbigliamento per tutti gli equipaggi.
Per la tredicesima edizione del Trofeo Marina Yachting – il cui marchio, caratterizzato dall’inconfondibile spinnaker, è simbolo della sua tradizione - è prevista come sempre la partecipazione di numerosi yachts, provenienti dai Circoli più importanti.
All’armatore dell’imbarcazione vincitrice in Classe ORC del Trofeo Marina Yachting 2016 verrà assegnata la Coppa Challenge Giorgio Gavino.
Quest’anno, contemporaneamente al Trofeo Marina Yachting, lo Yacht Club Chiavari organizza il Campionato Nazionale delle imbarcazioni Classe J80: un evento nell’evento, che aggiungerà prestigio ed importanza all’intera manifestazione sia dal punto di vista sportivo, sia dal punto di vista turistico.
E’ la terza volta che il Campionato Nazionale Classe J80 si tiene a Chiavari, organizzato dal locale Yacht Club: era già accaduto per l’edizione del 2011, sempre contemporanea al Trofeo Maria Yachting, e per l’edizione dello scorso anno.
A contendersi il titolo di Campione Nazionale di questo noto monotipo sono gli equipaggi migliori e i più appassionati, quelli che durante tutto l’anno partecipano con continuità a competizioni nazionali ed internazionali. Si tratta perciò di un evento sportivo riservato a timonieri ed equipaggi tecnicamente ed agonisticamente molto preparati e competitivi.
Venerdì 16 settembre le imbarcazioni Classe J80, timonate da nomi di rilievo della vela, affronteranno la prima giornata di regate, con percorsi specifici, che si svolgeranno nelle acque del Golfo Tigullio alla presenza di giudici federali designati dalla Federazione Italiana Vela.
Sabato 17 e domenica 18 settembre i J80 continueranno a regatare per il titolo di Campione Nazionale 2016 e in contemporanea, su un altro campo di regata, inizieranno a correre le imbarcazioni partecipanti al Trofeo Marina Yachting.
L’evento sarà seguito dalle più importanti testate giornalistiche, da quotidiani e riviste specializzate e sarà diffuso sul web (Facebook, Instagram, Youtube e Twitter).
I momenti di premiazione e conviviali avranno tutti luogo all’interno del Porto Turistico di Chiavari, nei locali dello Yacht Club e nei dehors antistanti.
Sabato 17 settembre appuntamento in serata, dopo la conclusione delle regate, per un Happy Hour con musica aperto agli armatori, agli equipaggi, ai giornalisti e alle autorità.
Come nelle passate edizion, durante la premiazione finale di domenica 18 settembre verrà consegnato il riconoscimento Lady Marina Yachting 2016: quest’anno sarà premiata Luisa Franza, Presidente del Comitato Federazione Vela della 1° Zona, velista esperta che ha dedicato la propria vita a diffondere fra i giovani l’amore per il mare e per lo sport velico.

Il programma della manifestazione prevede:

Giovedì 15 settembre ore 9:00 presso la Segreteria Yacht Club Chiavari, iscrizioni, peso equipaggi e controllo stazze Campionato Nazionale Classe J80
Venerdì 16 settembre: ore 11:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Campionato Nazionale Classe J80
ore 13:00 partenza regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 19:00 presso lo Yacht Club Chiavari, skipper meeting Trofeo Marina Yachting.
Sabato 17 settembre: Regate Campionato Nazionale Classe J80
ore 11:00 Trofeo Marina Yachting, partenza regate (a seconda
del vento costiere, triangoli o bastoni nel Golfo).
ore 18:30/19:00 Happy Hour per armatori, equipaggi e giornalisti.
Domenica 18 settembre: regate.
Al termine, presso lo Yacht Club Chiavari, premiazione del Trofeo Marina Yachting e del Campionato Nazionale Open Classe J80 con cocktail e consegna del premio speciale Lady Marina Yaching.


09/09/2016 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

L'Arcipelago 650 in salsa francese

All’1 e 44 minuti della mattina del 19 marzo i primi a tagliare il traguardo sono gli skipper di FRA 868 Alternative Sailing, i bravissimi Remì Aubrun e Nicolas Ferrelel

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci