sabato, 7 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    ucina    regate    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec    campionati invernali    optimist    cambusa    brest atlantiques    porti   

LASER STANDARD

Tokio 2020: quasi un miraggio lontano per i Laser Standard

tokio 2020 quasi un miraggio lontano per laser standard
redazione

Iniziata la seconda fase del 2019 ILCA Laser Men’s World Championship a Sakaiminato, in Giappone, con le due prime regate delle Final Series. Oltre alla vittoria del titolo, il Mondiale Laser 2019 assegna cinque dei pass per nazione per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Al momento sono 16 le nazioni qualificate e 17 quelle in lotta in questi giorni per un posto nella flotta Olimpica, tra queste anche l’Italia. 

Per le Finals Series i 156 velisti sono stati divisi, in base ai risultati delle Qualifying Series terminate ieri, nelle Gold, Silver e Bronze fleet, ognuna composta da 52 barche. Per l’Italia in flotta Gold Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) e Nicolò Villa (CV Tivano).

Dopo le due prove di oggi, corse con vento sui 6/8 nodi, Marco Gallo risale in classifica, ora è in 29esima posizione con 33 e 4 di giornata, ottima regata anche per Nicolò Villa, guadagna anche lui posizioni ed è in 45esima posizione. 

La flotta è al momento guidata dall'australiano Tom Burton, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio 2016, con 27 punti (2, 21, 4, 4, 3, 4, 8, 2). Al secondo posto c’è il noezelandese Sam Meech con 33 punti (12, 7, 2, 2, 1, 1, 17, 8). Al terzo posto è salito il tedesco Phillipp Buhl con 40 punti (6, 10, 2, 5, 7, 3, 7, 14).

In Silver Fleet, Gianmarco Planchestainer (SV Guardia di Finanza) è 53° con 90 punti (19, 8, 27, 15, 30, 18, 1, 2) Giacomo Musone (CN Rimini) è al 64° posto con 138 punti (29, 5, 32, 34, 44, 32, 5, 1). Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) chiude oggi all’86° posto con 182 punti (17, 33, 41, 13, 10, 15, 53, DNC) e decide di ritirarsi dalla competizione.

Michele Marchesini, Direttore Tecnico FIV:
"L'obiettivo rimane la qualifica per la Nazione. Oggi è ancora lontana ma siamo riusciti a chiudere un po' di spazio. A 4 prove dal termine il gap da chiudere è di 22 punti, ieri erano 33: servono adesso 2 giornate senza mai uscire dai 12-15. Molto buona la prestazione del giovane Villa che regata insieme a Gallo in flotta Gold e che oggi ha recuperato altre posizioni."

Otto nazioni europee si sono già assicurate un posto ai prossimi Giochi olimpici nella classe Laser Standard: Cipro, Germania, Inghilterra, Norvegia, Francia, Finlandia, Estonia e Croazia; sono invece sette quelle extra europee ad avere il posto assicurato: Australia, Brasile, Nuova Zelanda, Perù, Corea del Sud, Stati Uniti, Malesia più il Giappone in qualità di paese ospitante. 

Il programma del 2019 ILCA Laser Standard Men's World Championship prevede due regate al giorno fino a 
martedì 9 con segnale di partenza fissato alle ore 11:00 locali (in Italia saranno le ore 4:00). 

 


08/07/2019 08:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci