martedí, 25 gennaio 2022

TF35

TF55 Trophy, Mies: Alinghi subito in testa

tf55 trophy mies alinghi subito in testa
redazione

I nuovi catamarani hydro-foiling TF35 hanno goduto, nell'esordio svizzero di Mies, di una giornata di regate super-competitive e di uno splendiso sole, con Alinghi di Ernesto Bertarelli che è emerso subito come barca da battere. 

 

L'equipaggio di Bertarelli ha aperto la giornata con due vittorie nelle prime due regate, ma ha subito una pesante sconfitta in gara tre dopo una brutta partenza. Nonostante i loro sforzi, il team ha potuto recuperare solo un posto da Team SAILFEAVER e finire la regata in sesta posizione, a testimonianza del livello di concorrenza nella flotta. Alinghi ha rapidamente ripreso il suo ritmo e fatto seguire a questo sesto posto, un secondo e un primo posto rispettivamente nelle regate quattro e cinque. 

 

Il secondo posto di Realteam Sailing, co-skippered Jerome Clerc, è stato il risultato di una giornata sempre al massimo, con pizzamenti mai inferiori al terzo posto nelle cinque regate disputate. 

Terzo assoluto, dopo il primo giorno, è il team francese Zoulou con l'armatore Erik Maris al timone. In contrasto con la difficile partenza di Alinghi nella terza regata, Maris e il suo equipaggio a bordo di Zoulou hanno calcolato perfettamente la partenza e si sono trovati nel gruppo di testa. A metà della seconda bolina, Maris è riuscito ad ottenete un po’ di velocità extra dalla sua barca necessaria per superare i suoi rivali più vicini, ovvero Spindrift, e prendersi la vittoria sulla linea al fotofinish. Un bel momento visto che questa è la prima vittoria di Maris nella TF35. 

 

Il tattico di Zoulou, Thomas le Breton, era contento deli risultati:"Tecnicamente, questi non sono giorni facili, bisogna concentrarsi sulla creazione della portanza e poi far volare bene la barca. Abbiamo avuto una giornata positiva, siamo stati nel gruppo di testa per la maggior parte del tempo e abbiamo vinto la nostra prima regata, il che ci fa sentire bene; ci sono molti sorrisi a bordo". 

A dimostrazione di quanto possa essere super-competitiva la flotta TF35, ci sono stati buoni risultati in tutta la classifica di oggi. Spindrift, con al timone Xavier Revil  per questo fine settimana, ha ottenuto il secondo posto in gara tre e il terzo in gara quattro. Ylliam XII - Comptoir Immobilier di Bertrand Demole ha ottenuto due quarti posti per finire la giornata al quinto posto. Team SAILFEVER di Frédéric Jousset, con Loïck Peyron al timone, è arrivato secondo nell'ultima regata della giornata, sollevandosi dal fondo della classifica a soli due punti da ZEN Too.

 

Domani ci sarà una nuova sfida per gli equipaggi, poiché le regate di flotta a Mies sono sospese per permettere ai sette TF35 di unirsi a più di 250 altre barche per partecipare all'iconica regata a lunga distanza Genève-Rolle-Genève, prologo del Bol'Or Mirabaud.


05/06/2021 09:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci