giovedí, 21 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    j24    este 24    middle sea race    vela    garda    optimist    persico 69f    young azzurra    29er    cnsm    rs21    lega navale italiana    dinghy    campionati invernali    vele d'epoca   

TF35

TF35: a Mies vittoria per Realteam Sailing

tf35 mies vittoria per realteam sailing
Roberto Imbastaro

Realteam Sailing di Esteban Garcia e Jérôme Clerc ha trionfato nella giornata finale del TF35 Mies con vittorie in entrambe le regate prima che la mancanza di vento mettesse fine alla giornata in anticipo.

Clerc ha iniziato la giornata al secondo posto, quattro punti dietro il leader provvisorio Ernesto Bertarelli su Alinghi. La regata di apertura ha preso il via in condizioni leggere, ma facilmente gestibili dagli agili TF35. In questa regata Realteam ha preso il comando con una partenza pulita, mentre Alinghi è rimasto intrappolato nella congestione della flotta. Un recupero da parte di Zoulou di Erik Maris al secondo cancello di bolina ha visto Realteam Sailing perdere momentaneamente il vantaggio, ma, con Zoulou che ha dovuto effettuare una strambata in più per tagliare il traguardo, è stato Realteam a conquistare la vittoria. 

 

"È stato un magnifico Grand Prix a Mies questo fine settimana," ha detto un raggiante Clerc sulla banchina. "Siamo stati molto costanti venerdì, ma non è stato sufficiente per prendere il comando. Oggi abbiamo cercato di rilassarci e abbiamo ottenuto due vittorie".

 

Realteam Sailing ha di nuovo eseguito una partenza perfetta in gara due, ma questa volta è stato sfidato all'inizio della prima bolina da Loïck Peyron al timone di Team SAILFEVER. Clerc e il suo equipaggio, tuttavia, sono stati irragiungibili mentre allungavano e conducevano al traguardo.

 

"Stiamo raggiungendo il nostro obiettivo per la stagione. La lotta è grande, ma tutti i team stanno giocando per la vittoria, quindi non dobbiamo perdere la concentrazione. Tra una settimana, c'è il Bol d'Or Mirabaud e vogliamo vincere", ha aggiunto Clerc.

Oggi si concludono tre giorni di regate emozionanti, che hanno visto tre diversi team dominare il fine settimana. Il primo giorno di regate di flotta è stato appannaggio di Alinghi, che ha ottenuto tre vittorie su cinque possibili. Il secondo giorno c'è stata la lunga Genève-Rolle-Genève ed è stato il team francese Zoulou a prevalere, battendo gli equipaggi locali svizzeri.

La vittoria di oggi di Realteam Sailings non solo gli consegna il trofeo TF35 Mies ma rompe la parità nella classifica generale, con Alinghi che scende al secondo posto per un punto. 

 

Zoulou di Erik Maris occupa il terzo posto nella TF35 Mies dopo un fine settimana di successo che lo ha visto vincere la sua prima regata di flotta al timone di un TF35 e conquistare i line honours nella Genève-Rolle-Genève.

 

Nella classifica generale della TF35 Mies solo sei punti separano il primo dal quarto posto di Spindrift. Ylliam XII - Comptoir Immobilier di Bertrand Demole è quinto e ha finito oggi terzo nella regata finale. Team SAILFEAVER è sesto e ZEN Too settimo. 

 

Le rivalità si rinnoveranno il prossimo fine settimana quando i sette TF35 prenderanno parte all'iconico Bol'Or Mirabaud del lago di Ginevra, la più grande regata lacustre interna del mondo.


07/06/2021 10:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Techno 293: a Cagliari terza prova dello Zonale

Domani attese al Poetto oltre settanta tavole a vela, domenica la premiazione come prima scuola vela d’Italia alla presenza del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Trofeo Jules Verne: Dona Bertarelli e Yann Guichard ci riprovano

Dona Bertarelli e Yann Guichard sono di nuovo pronti a tentare la conquista del Trofeo Jules Verne, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio con un tempo di 40 giorni 23h 30' 30''

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

Clean Sport One e Anywave Safilens, matrimonio di fatto alla Venice Hospitality Challenge

Dopo l’incidente occorso al Frers 63 Anywave Safilens alla Barcolana di domenica Jure Orel e il team di Clean Sport One faranno salire a a bordo i velisti di Anywave per regatare insieme nell’imperdibile appuntamento veneziano

Maxi Yacht Adriatic Series: Portopiccolo vince la Trieste-Venezia

Il maxi Portopiccolo - Prosecco Doc di Claudio Demartis con al timone lo sloveno Mitja Kosmina si aggiudica la line honours della seconda edizione della Trieste – Venezia Trofeo Challenge Salone Nautico Venezia

Veleziana, iscrizioni a quota 200

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Paul Cayard spiega il fascino della Rolex Middle Sea Race

Paul Cayard:"La regata è un brutale esame di abilità, ma le ricompense che regala sono estremamente gratificanti"

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci