martedí, 3 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

TF35

TF35: a Mies vittoria per Realteam Sailing

tf35 mies vittoria per realteam sailing
Roberto Imbastaro

Realteam Sailing di Esteban Garcia e Jérôme Clerc ha trionfato nella giornata finale del TF35 Mies con vittorie in entrambe le regate prima che la mancanza di vento mettesse fine alla giornata in anticipo.

Clerc ha iniziato la giornata al secondo posto, quattro punti dietro il leader provvisorio Ernesto Bertarelli su Alinghi. La regata di apertura ha preso il via in condizioni leggere, ma facilmente gestibili dagli agili TF35. In questa regata Realteam ha preso il comando con una partenza pulita, mentre Alinghi è rimasto intrappolato nella congestione della flotta. Un recupero da parte di Zoulou di Erik Maris al secondo cancello di bolina ha visto Realteam Sailing perdere momentaneamente il vantaggio, ma, con Zoulou che ha dovuto effettuare una strambata in più per tagliare il traguardo, è stato Realteam a conquistare la vittoria. 

 

"È stato un magnifico Grand Prix a Mies questo fine settimana," ha detto un raggiante Clerc sulla banchina. "Siamo stati molto costanti venerdì, ma non è stato sufficiente per prendere il comando. Oggi abbiamo cercato di rilassarci e abbiamo ottenuto due vittorie".

 

Realteam Sailing ha di nuovo eseguito una partenza perfetta in gara due, ma questa volta è stato sfidato all'inizio della prima bolina da Loïck Peyron al timone di Team SAILFEVER. Clerc e il suo equipaggio, tuttavia, sono stati irragiungibili mentre allungavano e conducevano al traguardo.

 

"Stiamo raggiungendo il nostro obiettivo per la stagione. La lotta è grande, ma tutti i team stanno giocando per la vittoria, quindi non dobbiamo perdere la concentrazione. Tra una settimana, c'è il Bol d'Or Mirabaud e vogliamo vincere", ha aggiunto Clerc.

Oggi si concludono tre giorni di regate emozionanti, che hanno visto tre diversi team dominare il fine settimana. Il primo giorno di regate di flotta è stato appannaggio di Alinghi, che ha ottenuto tre vittorie su cinque possibili. Il secondo giorno c'è stata la lunga Genève-Rolle-Genève ed è stato il team francese Zoulou a prevalere, battendo gli equipaggi locali svizzeri.

La vittoria di oggi di Realteam Sailings non solo gli consegna il trofeo TF35 Mies ma rompe la parità nella classifica generale, con Alinghi che scende al secondo posto per un punto. 

 

Zoulou di Erik Maris occupa il terzo posto nella TF35 Mies dopo un fine settimana di successo che lo ha visto vincere la sua prima regata di flotta al timone di un TF35 e conquistare i line honours nella Genève-Rolle-Genève.

 

Nella classifica generale della TF35 Mies solo sei punti separano il primo dal quarto posto di Spindrift. Ylliam XII - Comptoir Immobilier di Bertrand Demole è quinto e ha finito oggi terzo nella regata finale. Team SAILFEAVER è sesto e ZEN Too settimo. 

 

Le rivalità si rinnoveranno il prossimo fine settimana quando i sette TF35 prenderanno parte all'iconico Bol'Or Mirabaud del lago di Ginevra, la più grande regata lacustre interna del mondo.


07/06/2021 10:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Europei 420/470 juniores: Gradoni/Dubbini coppia esplosiva

Nella classe 470 Mixed confermata la leadership di Marco Gradoni ed Alessandra Dubbini (sin qui quattro successi su sei prove valide)

Garda: prima giornata dell'iQFOiL Junior & Youth World Championships

A Campione del Garda prima giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, evento organizzato da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci