sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

LA DUECENTO

E' tempo de La Duecento 2018

tempo de la duecento 2018
redazione

Conto alla rovescia per la 24^ edizione de La Duecento del Circolo Nautico Porto Santa Margherita, organizzata in collaborazione con Marina 4 e Birra Paulaner, che ad una settimana dal via registra oltre 70 equipaggi iscritti.
Venerdì 4 maggio alle ore 12.00 verrà dato lo start per il classico percorso di duecento miglia: da Caorle con rotta su Grado, dove doppiata la boa foranea inizierà la discesa verso l’isola di Sansego, la parte più impegnativa del percorso con l’insidioso attraversamento del Quarnaro, per dirigere poi la prua verso il traguardo.
La flotta più numerosa sarà quella della categoria XTutti, dove non mancheranno come da tradizione, affezionati della competizione e molti volti nuovi.
Tra i cinquanta equipaggi che cercheranno di aggiudicarsi l’ambito Trofeo Paulaner Line Honour, il nuovo Freccia del Chienti, Farr 400 del marchigiano Piero Paniccia, recordman della 500x2 imbattuto dal 2008 in coppia con Chicco Capecci, che con la nuova barca proverà a lasciare un segno anche nella piccola lunga di casa CNSM.
Sulla linea di partenza ci saranno tra gli altri, Margherita, Vismara 45 di PieroBurello coadiuvato dai figli Enrico e Marco, Luna per te, Millenium 40 dello Sporting Club Duevele con il meteo-stratega Andrea Boscolo, Overwind (ex Keep Cool già vincitore della 200x2 2017) di Francesco Rigon, Escandalo, M37 di Tommaso Di Blasi con a bordo il campione olimpionico Lorenzo Bodini.
Tra gli scafi più ammirati ci sarà sicuramente Force 9 of London, splendido Swan 65 già vincitore della Whitbread, con Giorgio Pitter al timone.
Nella categoria X2, la battaglia si annuncia interessante tra i cinque Mini 650, che correranno in una classe a loro dedicata. Al via tra gli altri anche Angelo, Pogo 30 di Federico d’Amico/Edoardo Giannessi, Yak2 di Maurizio Gallo/Giulia Biasio, Black Angel di Paolo Striuli/Paolo Cavezzan, Skip Intro, Sun Fast 3600 di Marco Romano/Paolo Favaro e due Class 40, Kika Green Challenge dei fratelli Verardo e Full of life dei croati Kostelic Ivica/Darko Prizmic.
Non mancheranno anche i Trimarani, da molti anni presenza fissa a Caorle con sei barche iscritte provenienti da Austria, Germania e Svizzera.
La Duecento, quarta tappa del Campionato Italiano Offshore, valida per l’assegnazione del Trofeo Masserotti, si correrà con i sistemi compensati ORC, IRC e Mocra.
La partenza potrà essere seguita in diretta nel sito www.cnsm.org grazie ai sistemi di rilevamento satellitari SGS installati a bordo di ciascuna imbarcazione partecipante e nella pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita. 
La Duecento 2018 è organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e Birra Paulaner, la partnership di Dial Bevande, Cantina Colli del Soligo, Darsena dell’Orologio, Marina Sant’Andrea, Sgs Tracking, Meteo Sport.

FOTO edizione 2017: A.Carloni/CNSM


27/04/2018 21:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci