giovedí, 29 giugno 2017

MARINE

Successo della Rete Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf

successo della rete friuli venezia giulia marinas boot 252 sseldorf
redazione


La Rete di 19 Marine del Friuli Venezia Giulia, che si è presentata al pubblico internazionale alla recente Boot Düsseldorf presso lo stand regionale di Promoturismo Friuli Venezia Giulia, ha avuto una calorosa accoglienza dai visitatori e dagli operatori.
La scelta di “fare rete” sembra aver pagato, come sottolinea Gennaro Coretti, Amministratore per l’area di Grado “FVG Marinas a Düsseldorf è stata la rete d'impresa italiana con la presenza più massiccia e, in rapporto alla piccola regione di provenienza, ha dimostrato una vocazione nautica molto accentuata. Basta pensare al rapporto tra le marine (19) e i residenti, solo 1,2 milioni. La nostra Rete è in grado di offrire al diportista circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza e la regione Friuli Venezia Giulia ha attestato di essere meta turistica d’eccellenza. In fiera erano presenti anche moltissimi operatori del settore regionali, come dealers, brokers e cantieri, che integrano e completano il panorama dell'offerta nautica della Regione.”
“Rispetto allo scorso anno c'è stato un incremento di visitatori al Salone, più interessati a ricevereinformazioni e ad acquistare nuove imbarcazioni.” gli fa eco Fortunato Moratto, Amministratore per l’area di San Giorgio di Nogaro, Marano e Stella “Siamo soddisfatti del flusso di visitatori allo stand tra i quali soprattutto tedeschi, austriaci, olandesi e qualche belga, alcuni stimolati a trasferire la propria barca nei Marina della Rete dopo aver toccato con mano la nostra offerta. La vetrina della fiera ci ha permesso di dare al pubblico più ampio tutte le informazioni sui singoli Marina e le varie aree di appartenenza, sia in termini di accoglienza che di potenzialità del territorio, mettendoci a confronto con i vari competitors degli stati limitrofi come Slovenia, Croazia, Montenegro e Grecia. La nostra partecipazione è stata molto apprezzata dai visitatori della Fiera e questo è stato sicuramente un buon punto di partenza per farci conoscere e mostrare le nostre capacità di accoglienza delle imbarcazioni, sia a livello diportistico, che di cantieristica.”
 
Il bilancio dei primi sei mesi di Rete FVG Marinas è dunque positivo.
I visitatori allo stand di Boot Düsseldorf, che hanno potuto approfittare di una particolare incentivazione promossa durante il salone, hanno avuto anche un primo ma importante “assaggio” della professionalità e accoglienza dei Marina, grazie al personale presente allo Stand, composto dai dipendenti dei Marina, che hanno fornito preziose informazioni sulla Rete e il territorio.
Per molti, si è trattato della scoperta delle potenzialità di una zona dalla forte vocazione turistica, con marine che offrono qualsiasi tipo di svago (ristoranti, piscine, campi giochi per bambini e famiglia, golf e sport acquatici), cantieri di rimessaggio con alta qualità di lavorazione e soprattutto un territorio che sembra studiato per il massimo divertimento nel tempo libero: dalle rinomate spiagge Bandiera Blu F.E.E., alla suggestiva costa a strapiombo, alle lagune navigabili, tutto arricchito da un’offerta culturale ed eno-gastronomica d’eccellenza, senza scordare la dimensione sportiva con regate quali la Barcolana e gli appuntamenti ORC 2017, il Campionato Mondiale di Porto San Rocco a Muggia e il Campionato Italiano del Marina Hannibal di Monfalcone.
Ecco dove trovare i 19 Marina membri della Rete FVG Marinas:
- Lignano Sabbiadoro e Aprilia Marittima: Porto Turistico Marina Uno, Marina Punta Faro, Marina Punta Gabbiani, Marina Punta Verde, Darsena PortoVecchio, Dry Marina Aprilia Marittima 2000, Marina Stella;
- San Giorgio di Nogaro, laguna di Marano e fiume Stella: Porto Maran, Marina Sant’Andrea, Cantieri Marina San Giorgio, Marina Planais;
- Grado: Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito;
- Monfalcone: Marina Hannibal e Marina Lepanto;
- Trieste e costa triestina: Marina Portopiccolo, Porto San Rocco, Marina San Giusto.
Il prossimo appuntamento internazionale di Rete FVG Marinas è previsto a Tulln in Austria, per la fiera nautica che si svolgerà dal 2 al 5 marzo 2017.


31/01/2017 19:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

America's Cup Endeavour Program RS Feva Junior Regatta: gli italiani Ferri-Colledan quarti

In regata, oltre ai bergamaschi Ferri e Colledan, per la Svizzera presenti anche Ubaldo Bruni, figlio di Francesco Bruni in Team Artemis con al timone Arturo Beltrando. Vittoria neo-zelandese con la figlia di Chris Dickson Rose in coppia con Eli Liefting

Calvi Network è secondo solo a Petite Terrible-Adria Ferries

Branko Brcin, tattico dello scafo portacolori del Lightbay Sailing Team: "Dopo Sanremo e Malcesine è arrivato un altro ottimo risultato, anche se dispiace aver sprecato l'occasione di aumentare il vantaggio"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci