sabato, 22 febbraio 2020

SWAN

Scarlino: in acqua la potenza di 24 Swan One Design

scarlino in acqua la potenza di 24 swan one design
redazione

Al via ieri la seconda tappa del circuito internazionale The Nations Trophy Med League 2019 alla Marina di Scarlino. Ventiquattro Swan One Design (11 ClubSwan 50, 7 ClubSwan 42 e 6 Swan 45) sulla linea di partenza. Earlybird, Fantaghirò e Porron IX i vincitori al termine della prima giornata, nelle tre classi. L’evento terminerà sabato 4 maggio.

 

------------------------------

Con una brezza di intensità intorno ai 12 nodi da N-NE, in calo nell’ultima prova, la giornata di esordio della manifestazione regala ai ventiquattro team in gara tre prove regolari.

Tra i ClubSwan 50 ipoteca la posizione di testa il team tedesco di Earlybird, con alla tattica lo statunitense Chris Larson, seguito dal connazionale Onegroup e dall’Italiano Cuordileone (Leonardo Ferragamo).
Gli Swan 45 vedono invece il ritorno in bellezza nella classe dell’armatrice finlandese Tea Ekengren, assente da qualche anno dalle scene One Design, che si accaparra con grinta la prima prova del giorno, proseguendo con due terzi posti nelle altre due.

Guida la classifica provvisoria lo spagnolo Porron IX, campione del mondo in carica, la cui costanza (2-1-2, i parziali) è stata premiata.

Al secondo posto l’olandese Motions.

Infine, tra i ClubSwan 42 domina la prima giornata il team di Fantaghirò (Carlandrea Simonelli), che ha la meglio su Far Star (Lorenzo Mondo), vincitore meno di un mese fa della prima tappa del circuito, disputata a Monaco. Segue di un solo punto il team di Mela (Andrea Rossi).


02/05/2019 08:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Caribbean Multihull Challenge: per Soldini buona la terza

Maserati vince la terza prova della Caribbean Multihull Challenge con soli 26" di vantaggio su Argo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci