giovedí, 22 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex middle sea race    cnsm    vendee globe    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela    america's cup    luna rossa    ambiente    veleziana   

ROUTE DU THE

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

route du the joyon sta per battere il record di soldini
Roberto Imbastaro

Francis Joyon e l'equipaggio del maxi trimarano IDEC SPORT sono attesi al traguardo della Rotta del The tra Hong Kong e Londra domani mattina (mercoledì) tra le 7 e le 9. Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record detenuto dal 2018 dall'equipaggio italiano del trimarano Maserati di Giovanni Soldini. Ma prima di festeggiare la vittoria al passaggio sotto il ponte QE II sul Tamigi, Francis e i suoi uomini dovranno affrontare una serie di difficoltà oggi e stasera, a cominciare dal fatto che il vento ha virato verso ovest costringendoli a virare sottovento e fare su e giù attraverso la Manica, avvicinandosi a volte alla costa della Cornovaglia e dell'Inghilterra meridionale e a volte avvicinandosi alla costa francese.

Questa sera sarà vicino alla costa orientale dell'Inghilterra e il maxi-trimarano IDEC SPORT entrerà in un tratto molto difficile, entrando nell'estuario del Tamigi con tutte le sue navi, boe e correnti... una zona pericolosa che i navigatori preferiscono affrontare con la luce del giorno. C’è sempre qualche intoppo nella vita di Francis e questa volta ha finito il carburante e le sue batterie non possono essere caricate, quindi questa zona sarà particolarmente rischiosa, visto che navigherà senza il suo AIS e il suo radar.

E’ un qualcosa di tipico delle avventure di Joyon, si potrebbe dire. Il detentore del Trofeo Jules Verne e vincitore dell'ultima Route du Rhum ha vissuto nel corso della sua carriera molte situazioni simili inaspettate e le ha affrontate con successo, con le sue incredibili, instancabili risorse fisiche e mentali che compensano le carenze tecniche.

Con questo record sulla Rotta del The, Francis porrà fine a un viaggio straordinario, iniziato il 19 ottobre 2019, quando salpò da Port Louis in Bretagna nell'ambito dell'IDEC SPORT ASIAN TOUR, che lo ha visto fare più di mezzo giro del mondo e negli ultimi quattro mesi e mezzo aggiungere quattro nuovi record o tempi di riferimento alla sua lunga lista di successi.


18/02/2020 12:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Santa Marinella: ancora una tromba d'aria sugli Este 24

Ancora una volta, dopo la tromba d'aria del novembre 2019, si deve assistere allo spettacolo delle barche sbattute giù dagli invasi dalla forza del vento

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

25 MINI alla partenza del GP D’ITALIE – Coppa Alberti

L’inedita e numerosa flotta dei ministi ha iniziato a popolare le banchine dello Yacht Club Italiano in vista della partenza del GP d’Italie - Coppa Alberti prevista alle 11:00 di sabato 17 ottobre

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Riva di Traiano: - 15 all'Invernale

Flotta estremamente competitiva in Regata alla caccia del Defender, il First 40 Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano. Confermata la Coastal Race. Si parte il 1° novembre

America's Cup: varato il secondo scafo di American Magic (VIDEO)

American Magic è stato oggi il primo Team a varare la sua seconda generazione di AC 75 con i foil.

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci